A Guardiagrele la “Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese”

Dopo il successo degli scorsi anni, torna a Guardiagrele la “Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese”. L’evento, giunto alla sua 48ª a edizione, si terrà dal 1° al 26 agosto nel Palazzo dell’Artigianato in via Roma 28. L’iniziativa, organizzata dall’Ente Mostra Artigianato Artistico Abruzzese, con il patrocinio della Regione Abruzzo, assessorato alle attività produttive, della Camera di Commercio Chieti-Pescara e del Comune di Guardiagrele, ha lo scopo di promuovere e valorizzare la produzione dei tesori artistici e artigianali abruzzesi attraverso una ricca esposizione delle eccellenze artigiane regionali. Arazzi contemporanei dell’Arazzeria pennese, oreficeria, legno, pietra, ceramica, tombolo-ricamo-tessitura, vetro, ferro battuto, riciclo e grafica. Questi i settori in esposizione curati da Silvia Moretta, critico d’arte e curatrice di eventi artistici di rilevanza internazionale. Ci sarà inoltre una sezione interamente dedicata al design, intitolata DesignLoci, che ospiterà designer provenienti da tutta Italia ed un concorso nazionale indetto per l’edizione 2018 riservato ad artigiani, designer, architetti e alunni delle scuole d’arte e di artigianato. La sezione è curata dall’arch. Angelo Bucci, designer e responsabile del Dipartimento di Design dell’Università Europea del Design di Pescara.

«In un momento di crisi economica – spiega il presidente Gianfranco Marsibilio – l’apporto dell’Ente alle vendite e alla promozione è rilevante. La partecipazione alla mostra è gratuita e tutto il ricavato verrà devoluto agli artigiani. La mostra – aggiunge Maribilio – sarà allestita e vigilata da ragazzi e ragazze, assunti con regolare contratto, che si occuperanno anche del servizio di informazione e vendita». La cerimonia di inaugurazione si terrà il 31 luglio alle 18 in largo Pignatari o al cinema-teatro Garden in caso di pioggia. La manifestazione anche quest’anno sarà un ricco evento con tante attività collaterali tra le quali spiccano incontri di FabLab 3d dell’artigianato artistico abruzzese. Il primo incontro è previsto per il 1° agosto e vedrà la partecipazione del designer e architetto Matteo Pirola. Il 12 agosto sarà presente invece il giovane Gianluca Nappo dell’Aquila con “Vi racconto la mia start up di moda ai colori e sapori d’Abruzzo”. Il 6 agosto ci sarà infine l’osservazione guidata delle stelle a cura di Luca Pozzi. Il programma prevederà inoltre molte serate di “Artigianato e Sapori Summer” nelle quali le eccellenze gastronomiche abruzzesi saranno abbinate a quelle dell’artigianato artistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *