Spaccio di droga, la polizia di Vasto arresta 54enne e sequestra hashish

Troppo nervoso per non destare sospetti. Fermato a un posto di blocco nei pressi al casello autostradale Vasto Nord della A14, un cittadino italiano di origini marocchine di 54 anni, Chatiri Said, infatti, è stato trovato in possesso di 5 involucri di oltre un chilo, contenenti hashish. La droga era stata nascosta all’interno dell’auto sulla quale viaggiava. Sono subito scattati i controlli nella sua abitazione di Ortona, e lì gli agenti coordinati dal commissario Fabio Capaldo hanno scoperto altri 600 grammi di hashish. La droga sequestrata piazzata sul mercato avrebbe potuto fruttare circa 20mila euro. Il quantitativo di stupefacente probabilmente era destinato alla piazza di spaccio del vastese. L’uomo, che risulta incensurato, è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Vasto.

La polizia ora indaga per capire quale ruolo abbia Chatiri Said nella rete di spaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *