Teramo, i carabinieri scoprono serra con 5 piante di marjuana

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Teramo,  nell’ambito delle attività di prevenzione e contrasto all’uso e allo spaccio di sostanze stupefacenti hanno denunciato due fratelli residenti a Teramo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

Gli stessi già conosciuti alle forze dell’ordine,  sottoposti a perquisizione domiciliare sono stati trovati in possesso nelle adiacenze della loro abitazione di una piccola serra per la coltivazione con la messa a dimora di cinque piante di marjuana.