Sorpreso mentre ruba in un’auto sulla A14: arrestato

Un uomo di 45 anni, residente nella provincia di Napoli, è stato arrestato nel corso della mattinata, mentre era intento a rubare alcuni oggetti, all’interno di un’autovettura parcheggiata in un’area di servizio dell’A14. Gli uomini Polizia stradale di Vasto Sud, nell’ambito della intensificazione dei servizi predisposti dal Comandante della Polstrada di Chieti, Fabio Polichetti, per prevenire e contrastare i fenomeni di micro criminalità nei punti di rifornimento e per la ristorazione autostradali, specie nella stagione estiva, caratterizzata da un aumento del traffico, hanno sorpreso l’uomo mentre in un’area di servizio nel comune di Chieuti, si intrufolava all’interno di una BMW con il tentativo di sottrarre alcuni oggetti e valigie presenti all’interno. Colto in flagranza, il 45 enne si è dato alla fuga nei campi adiacenti l’area di servizio autostradale, scavalcando la recinzione. Subito inseguito dagli agenti, è stato catturato poco dopo. Per il 45 enne sono subito scattate le manette ed arrestato con l’accusa di furto aggravato.

La polizia Stradale, come spiega il Comandante Polichetti, intensificherà ancora di più, nei prossimi giorni i servizi di controllo e prevenzione nelle aree di sosta e in tutta la rete autostradale, anche tramite l’impiego di pattuglie in borghese, al fine di garantire maggiore sicurezza ai migliaia di utenti e turisti che tutti i giorni viaggiano sulle nostre strade