Regione: l’Abruzzo tornerà presto al voto. D’Alfonso incompatibile nel doppio ruolo

La Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari, ha approvato, a maggioranza, la proposta formulata dalla vicepresidente, Grazia D’Angelo, a dichiarare l’ incompatibilità della carica rivestita dal senatore Luciano D’Alfonso, presidente della Regione Abruzzo, “fissando un termine di tre giorni per l’esercizio del diritto di opzione da parte del senatore interessato”.

Lo ha reso noto la stessa Giunta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *