Appuntamenti in Abruzzo

Anche quest’anno il centro di Fossacesia si animerà di stand enogastronomici e musica popolare in occasione della 17^ edizione di “Naturalmente a Fossacesia”, un evento ormai storico per la città, in cui gusto, tradizione e divertimento vengono mescolati in un perfetto connubio per dare vita a due serate di puro divertimento e di riscoperta di antichi gusti e tradizioni. L’evento inizierà sabato 4 Agosto, a partire dalle ore 19.00, con l’apertura degli stands enogastronomici, pronti per far assaporare ai presenti i deliziosi piatti preparati con maestria dalle associazioni del territorio, dalle aziende agricole, dai produttori locali, degustando anche i vini delle cantine locali. Nella prima serata, a partire dalle ore 21.30, in Piazza Fantini, Giovanni Oddo Duo intratterrà i presenti con Disco Live Bande Dance Fever. La seconda serata, invece, oltre agli stand presenti, sarà allietata dalle note del gruppo musicale I Varra Varr, che proporranno musica popolare. Per l’evento è stata approvata apposita ordinanza di disciplina del traffico che prevede che nei giorni di 4 e 5 Agosto viga il divieto di sosta con rimozione forzata e transito dalle ore 14.00 del 04/08/2018 e sino al termine della manifestazione, a tutti gli autoveicoli in: Via Romanelli, Via Sant’Egidio e Vichi 1 e 2 fino al civico 10, in Via 14 Luglio da frantoio Stante sino ad intersezione con Via Marina, in Via Marina da incrocio con Via Roma e sino ad intersezione con Viale dei Pioppi (Rotonda Farmacia Verratti).

Notte rosa a Vasto Marina

E’ stata presentata questa mattina in Municipio l’ottava edizione della Notte Rosa, la manifestazione in programma a Vasto Marina mercoledì 8 agosto. L’assessore al Turismo Carlo Della Penna ha ricordato che per l’atteso evento saranno collocati ben otto palchi in tutta Vasto Marina dove si alterneranno musica e spettacolo. Tanto spazio ai mercatini nella zona della Bagnate dove è prevista anche l’area food. Madrina della serata sarà Kyra Kole: attrice, showgirl, cantante, dance dj, che dal 2014 accompagna i Gemelli Diversi nelle loro tournée. Kyra Kole  con i suoi live show farà ballare il pubblico presente. La Notte Rosa proseguirà sino a tarda notte e alle 05.30 del mattino concerto di musica classica nell’area del Pontile

Tutto pronto per Magnamajella

Anche quest’anno l’associazione ricreativo – culturale Retroterra di Serramonacesca organizza l’appuntamento con Magnamajella, la manifestazione alla scoperta dell’Abruzzo caratterizzata da un percorso con tappe enogastronomiche. La passeggiata in montagna si terrà il 6 agosto, da Passolanciano a Serramonacesca, e i partecipanti potranno ammirare la natura e assaporare i prodotti della terra d’Abruzzo. I diversi punti di degustazione che saranno allestiti lungo il percorso prevedono la distribuzione di ricotta, formaggi, dolci tradizionali, e piccoli assaggi della cucina contadina. Il sentiero, da sempre apprezzato per le bellezze del parco nazionale della Majella, è ricco di vedute mozzafiato, e consente di ammirare anche eremi e tholos, sconosciuti ai più. Per raggiungere Passolanciano, punto di partenza dell’itinerario, saranno allestiti dei bus navetta con partenza da Serramonacesca dalle ore 6.30, ogni 30 minuti. Sarà possibile, quindi, parcheggiare le auto in paese e prendere il bus per Passolanciano, dove comincerà il percorso a piedi. Gli organizzatori raccomandano di trovarsi al banco iscrizioni mezz’ora prima della partenza, altrimenti si rischia l’annullamento della stessa. Tutti i partecipanti devono essersi  prenotati ( cosa che in effetti è accaduta, vista che sono liberi solo pochi posti) in quanto la manifestazione è a numero chiuso per cui si rischierebbe di restare fuori. Inoltre, per stare comodi, viene suggerito un abbigliamento adatto e l’utilizzo di scarpe da trekking. Il percorso è facile e la passeggiata avrà una durata di 5 ore. E’ prevista una quota di partecipazione, pari a 25 euro, mentre i bambini (da 4 a 8 anni) pagheranno 12 euro. La quota comprende: bus navetta, gadget della manifestazione, percorso guidato con sosta a tutte le tappe, acqua e vino. E’ sconsigliato avviarsi con passeggini al seguito ed è vietato partecipare con animali. L’organizzazione ricorda che la strada 539 che dalla Tiburtina porta a Serramonacesca è interrotta all’altezza del bivio di Manoppello, per cui coloro che provengono dal lato pescarese devono seguire le indicazioni stradali alternative, segnalate da cartello giallo con scritta “SERRAMONACESCA”, oppure percorrere la strada normale con tempi molto più lunghi di percorrenza. Nessuno problema, invece, per chi viene dal lato chietino, passando per Roccamontepiano.

Ad Archi cabaret di Giovanni Cacioppo

L’esilarante comicità di Giovanni Cacioppo sarà di scena ad Archi il 10 agosto. Nel cuore del borgo autentico definito “terrazza sul Sangro”, in piazza G. Marconi, si esibirà il noto cabarettista portato alla ribalta dal seguitissimo programma televisivo “Zelig”. “Vita da bar” è il titolo dello spettacolo del famoso comico siciliano che ha iniziato a muovere i primi passi più di vent’anni fa, prendendo parte, negli anni Novanta, a numerosi programmi televisivi  come il “Maurizio Costanzo Show”, “Tivù cumprà” con Mirabella e Garrani, Zelig , “Che tempo che fa” e “Colorado Cafè”. Meno nota ma molto cospicua è la sua carriera come attore. In teatro rappresenta “L’uovo e la patata” (1995), “In nomine patris”, “Io labora”, il monologo “Aprite quella porta (per piacere)” e partecipa con Paolo Rossi allo spettacolo “Romeo & Juliet – una serata di delirio organizzato”. Per il cinema recita con Aldo, Giovanni e Giacomo nei grandi successi “Così è la vita” e “La leggenda di Al, John e Jack”. Partecipa anche ai film “Lucignolo” con e di Massimo Ceccherini, “Al momento giusto” con Giorgio Panariello e “Tutti all’attacco” con Massimo Ceccherini e Dado. Nel 2016 veste i panni di Aldo nel film di Luca Miniero “Non c’è più religione”. Divertentissimi gli sketch di Zelig sulla “banda di Testa di Cane” che lo hanno reso famoso. Prima dello spettacolo di cabaret, alle ore 21.00, ci sarà la musica di Gianluca Di Febo che si esibirà con il suo repertorio dedicato al cantautore Battisti e intitolato “Una sera con Lucio”. Il cabarettista Cacioppo salirà sul palco alle 22.00 e lo spettacolo, organizzato dal Comitato Feste in collaborazione con Music Force, sarà a ingresso gratuito.

Seconda giornata domani dell’8^ edizione del Festival ‘Notti della Brigante

Saranno l’onorevole Marco Rizzo, il Presidente emerito dell’Ordine dei Giornalisti Lorenzo Del Boca, Giuseppe Serroni e Marco Patricelli i protagonisti domani, sabato 4 agosto, della seconda giornata dell’ottava edizione del Festival ‘Notti della Brigante – Dedicato a Michelina Di Cesare’, organizzata dall’Associazione Fontevecchia, nel Borgo di Case Troiano, al confine tra Pescara e Spoltore. Una rassegna ormai entrata a pieno titolo nella tradizione culturale abruzzese estiva, e che in un contenitore di tre giornate offre ai presenti arte, cultura, approfondimento, intrattenimento e concerti serali. Il programma della seconda giornata, domani, sabato 4 agosto, si aprirà alle 19 con le visite guidate all’accampamento dei Briganti e dei soldati borbonici, allestito sulla collina immediatamente sovrastante il Borgo, dove, a far rivivere quell’epoca dando un volto a briganti e militari, saranno i figuranti delle Associazioni Historicus di Caserta e Imago Historiae di Potenza. E dalle 19 sarà possibile visitare, sempre gratuitamente, anche il Museo di monete e documenti borbonici, con la guida dello storico Raimondo D’Aragona, e la mostra ‘Dal Salento all’Abruzzo’ dell’artista-architetto Raffaello Carluccio. Alle 19.30 l’evento entrerà nel vivo con l’incontro con quattro esponenti illustri: l’onorevole Marco Rizzo; Lorenzo Del Boca, Presidente emerito dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti; Antonio Verdone, sindaco di Mignano, il paese d’origine di Michelina Di Cesare; e Giuseppe Serroni, Presidente dell’Associazione ‘I Sedili di Napoli’, la stessa che ogni anno organizza la grandiosa processione di San Gennaro a Napoli e con la quale l’Associazione Fontevecchia ha già avuto occasione di collaborare per l’organizzazione e lo svolgimento della Processione dei Frati Morti, realizzata a novembre scorso nelle vie del centro storico di Napoli e che si ripeterà a novembre prossimo. A coordinare i quattro ospiti sul tema ‘Le Donne del Sud’ sarà il giornalista, saggista e storico abruzzese Marco Patricelli, autore Utet. Alle 21 omaggio alla Brigantessa Michelina Di Cesare con l’esecuzione dell’Inno delle Due Sicilie con zampogne e ciaramelle de I Gigli d’Abruzzo, e sfilata dei militari borbonici e alle 21.10 spazio alla musica con la Notte della Pizzica dei Ripatemare. A mezzanotte Falò e, per chi vorrà, Giuramento del Brigante. All’ingresso del Borgo sarà sempre allestito un posto di blocco che rilascerà a tutti i partecipanti un salvacondotto e un passaporto borbonico. Ogni sera sarà possibile partecipare alla Cena del Brigante con prodotti tipici locali, e le visite guidate, la partecipazione agli incontri culturali e ai concerti serali sarà sempre gratuita. Anche quest’anno si conferma il gemellaggio con la Lega Italiana Lotta contro i Tumori – Lilt Pescara, che sarà presente al Festival con il Presidente Marco Lombardo e con i propri volontari per informare i cittadini circa le pratiche della prevenzione primaria, secondaria e terziaria e per la raccolta di eventuali donazioni, mentre il servizio di soccorso sanitario vede anche quest’anno la presenza in campo dei volontari della Misericordia con il Governatore Berardino Fiorilli, e la Protezione Civile di ‘Volontari senza frontiere’. Il Book Store del festival sarà inoltre curato dalla Libreria Rusconi di Pescara. Anche l’ottava edizione del Festival gode dei patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero dei Beni Culturali, della Fondazione PescarAbruzzo e della DMC – Terre del Piacere Scarl.

Il 7 agosto “Albamici” sul lungomare di Alba Adriatica 

I colori, i suoni, la festa. Il Carnevale estivo di Alba Adriatica è ai nastri partenza. Martedì 7 agosto, a partire dalle ore 20.30, il serpentone di maschere, gruppi, carri e costumi attraverserà il lungomare Marconi di Alba Adriatica dal confine con Tortoreto fino alla Bambinopoli comunale. La ventunesima edizione si preannuncia coinvolgente, scoppiettante e maestosa. A firmare l’edizione 2018 è l’associazione Albamici che saluta, così, la decima edizione di Albacarnaval. Tante le novità: a far bella mostra arrivano i 150 costumi artistici provenienti dai Carnevali d’Italia (Misterbianco in provincia di Catania, Bologna, Ascoli Piceno, Città Sant’Angelo. Quanto ai carri allegorici due arrivano da Notaresco e due da Alba adriatica. La manifestazione è sostenuta dall’amministrazione comunale, dagli operatori turistici e balneari, dai commercianti e da tanti sponsor privati che collaborano. Quanto alle misure di sicurezza, l’imponente macchina ha messo a disposizione l’intero corpo di polizia locale, la Croce Rossa, la protezione civile, i carabinieri e l’associazione carabinieri. Anche le altre forze di polizia saranno presenti. In occasione dell’evento, il sindaco Antonietta Casciotti ha previsto la deroga oraria: musica fino alle ore 2 per l’evento e alle ore 3 per gli stabilimenti. Modifiche temporanee anche alla circolazione stradale: sosta sul lungomare vietata dalle ore 14 di martedì prossimo con rimozione forzata e transito veicolare bloccato. Quanto alla somministrazione di alimenti e bevande, potranno essere venduti e consumati solo prodotti in contenitori di plastica e non in vetro o lattina. Sarà vietata la somministrazione di bevande alcoliche sui carri. Sanzioni da 254 a 500 euro.

Dal 4 al 25 Agosto la sesta edizione di Campo di note

Torna l’estate, torna agosto e tornano le serate di Campo di note a Campo di Giove, la bella località abruzzese ai piedi della Maiella. La manifestazione culturale – giunta alla sesta edizione – conferma la formula inaugurata lo scorso anno: affiancare alla raffinata rassegna musicale che propone senza inutili prudenze i più diversi linguaggi, la riflessione su temi di cronaca, politica, attualità e cultura con gli appuntamenti di “Campo di note incontra”. Il programma artistico: al via con J.S. Bach ad aprire questa edizione sabato 4 agosto Salvatore Carchiolo al clavicembalo e Giorgio Sasso al violino presenteranno al pubblico di Campo di note tre delle sei sonate che il maestro di Eisenach compose per questi due strumenti in un programma impegnativo ma accattivante che diventerà un disco. A seguire, domenica 5, sarà la volta di “Extravocalia”, l’ensemble vocale diretto da Marco Silvi, stavolta in un duetto tutto al femminile, con un programma seicentesco vocale e strumentale che promettono un clima di totale coinvolgimento. Il  14 agosto un graditissimo ritorno: quello del sempre più in auge chitarrista brasiliano Roberto Taufic. Già ospite dei nostri concerti insieme al pirotecnico clarinettista Gabriele Mirabassi, Taufic ci farà ascoltare un omaggio all’impareggiabile Tom Jobim realizzato insieme alla voce suadente di Cristina Renzetti. Campo di note 2018 proseguirà, il 18 agosto, con un’altra perla di raffinatezza. Stiamo parlando del concerto del contrabbassista Enzo Pietropaoli, uno dei mostri sacri del jazz italiano, in un progetto realizzato con la cantante Eleonora Bianchini al quale si aggiungerà come guest star, la fisarmonica di Luciano Biondini. Proseguono anche quest’anno gli approfondimenti su temi di attualità e culturali di “Campo di note incontra”. I primi due appuntamenti si terranno il 4 agosto nel cortile di palazzo Nanni a partire dalle 18,30. Nel primo il direttore di Radio Radicale Alessio Falconio intervisterà Flavia Piccinni, fresca vincitrice del Premio Benedetto Croce col suo ultimo lavoro “Bellissime” (Fandango), mentre nel secondo, ancora Alessio Falconio e la giornalista di Tiscali.it Claudia Fusani, si confronteranno sullo stato attuale della informazione nel Paese. Il terzo appuntamento, col quale si calerà il sipario su questa sesta edizione di Campo di note, si terrà il 25 agosto alle 18,30 sempre nel cortile di Palazzo Nanni. In questa occasione il giornalista di Radio Radicale Massimiliano Coccia intervisterà l’ex direttore del Mattino di Napoli Alessandro Barbano sul suo libro “Troppi diritti” (Mondadori).

Notte sotto le stelle a Spoltore
Una serata col naso in su e le orecchie ben aperte per apprezzare al meglio la magia di un cielo stellato e quella della musica: a Spoltore giovedì 9 agosto si celebra la vigilia di San Lorenzo con “Note sotto le stelle”, una manifestazione promossa da “Pro Loco Spoltore – terra dei 5 borghi” e dalla “SOMS – Società Operaia di Mutuo Soccorso”, con il patrocinio del Comune di Spoltore.  A partire dalle ore 18.00, dal Belvedere alla torre del castello, le strade e le piazzette del borgo ospiteranno conferenze, intrattenimento con un clown, consulti astrologici e olistici, stand gastronomici e degustazioni di vino e birre artigianali, ma soprattutto concerti e osservazioni astronomiche guidate da astrofili con l’ausilio di telescopi professionali.                   
Accompagnati da un sottofondo di jazz, musica classica, tango, blues e brani di Mina, Spoltore diventerà un piccolo osservatorio astronomico a cielo aperto per scoprire i segreti degli astri e delle galassie proprio in una delle notti in cui è maggiormente visibile lo straordinario spettacolo delle stelle cadenti. Il programma della serata prevede i seguenti appuntamenti:  alle 18.00: in vico Belvedere, conferenza gastronomica con Gennaro Avano; dalle 20.00: nel centro storico, stand gastronomici e degustazione vino e birre artigianali; dalle 21.00: sul belvedere, intrattenimento per bambini con il clown Gianluca Castellano; alle 21.00: in piazza D’Albenzio, concerto della Coffee Blues Band; dalle 21.30: al castello, osservazioni astronomiche guidate con telescopi; in piazza Di Marzio, concerto di TinainMina; alle 22.00: in largo Fosse del Grano, Ensamble Seicentonovecento; alle 22.30: in piazza D’Albenzio, concerto del duo jazz Bepy D’Amato e Tony Pancella in piazza Di Marzio, tango argentino con ASD Calesita; dalle 21.00: in vico Belvedere, consulti astrologici e olistici con Catia Iannucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *