Appuntamenti in Abruzzo

Si svolgerà domani 6 agosto a Palena l’VIII Edizione di Sirventés, rievocazione medievale diventata ormai un appuntamento fisso nel calendario estivo del bellissimo centro montano in provincia di Chieti. L’idea di realizzare una rievocazione medioevale nel Comune di Palena nasce dall’esigenza di riproporre una delle pagine sicuramente più affascinanti della storia cittadina legata alla figura del Cavalier Servente, feudatario di Palena, Sordello da Goito, citato da Dante nella Divina Commedia.Essere un grande evento che possa attirare l’attenzione di un folto pubblico non solo locale, ma anche nazionale ed internazionale: questo si propone l’iniziativa sempre molto seguita nel corso degli anni da un folto pubblico. La rievocazione storica Sirventes aprirà i battenti alle ore 18 con la sfilata dei Cortei Storici di Sirventes Palena e Dama del Fuoco Guardiagrele, per continuare con gli spettacoli in Piazza degli Sbandieratori e Musici di Lanciano, gli Armigeri di Bucchianico, il Fauno Geo, i Musici De  Bone Parole Ensamble e la Premiata Compagnia d’Arte Scenica Viaggiante di Santo Macinello.

XXV edizione di Musica nei Chiostri

Martedì 7 agosto alle 21.15, presso il Chiostro degli Zoccolanti a Montorio al Vomano,  prosegue la XXV edizione di Musica nei Chiostri, rassegna itinerante di musica da camera organizzata dall’Associazione Orchestrale da Camera “B. Marcello” di Teramo. Protagonista della serata l’Ensemble Weimar, gruppo barocco formato da Sandra Exer al flauto dolce, Gabriele Pro al violino, Gertrude Ohse alla viola da gamba e Daniele Rocchi al clavicembalo. 2013, in occasione della partecipazione al “Premio Selìfa” di San Ginesio (MC).  Ispirati dal risultato positivo delle competizione marchigiana (secondo premio), i tre hanno intrapreso un’intensa attività concertistica in Italia e in Germania e ricevendo inviti per la partecipazione a concorsi  internazionali tra gli altri Schmeltzer Wettbewerb di Melk (Austria), Eemerging project organizzato dal  Festival di Ambronay (FR). Dal 2014 ampliano il loro repertorio esibendosi prima con il violinista Gabriele  Pro e successivamente con la flautista Sandra Exner. Nella formazione a quattro partecipano al Festival Oude  Muziek di Utrecht nella sezione Faboulous Fringe, che consente loro anche di partecipare ad una  trasmissione radiofonica per NPO radio 4.  Grazie alle diverse estrazioni geografiche dei componenti, rappresenta un’armoniosa commistione culturale tra Italia, Austria e Germania che  assicura un interessante e ricco approccio al repertorio proposto dei secoli XVII e XVIII valorizzando le differenti nazionalità e mettendo in luce le radici comuni del patrimonio culturale europeo. Nel 2017 l’Ensemble ha ricevuto il premio di Primo Classificato al Concorso Internazionale di Musica Antica ”Maurizio Pratola” organizzato dal Conservatorio “A. Casella” di L’Aquila. In programma le Sonate di Dario Castello e Heinrich Schmelzer, il Concerto V di Jean Philippe Rameau e la Deuxieme Recreation di Jean Marie Leclaire. Il concerto è ad ingresso gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *