Rapina a mano armata in due gioiellerie a Cupello e Chieti

Due rapine a mano armata nella giornata di oggi in Abruzzo. Entrambe sono state messe a segno in provincia di Chieti. La prima stamattina in una gioielleria in pieno centro a Cupello. Tre malviventi sono entrati nel negozio e  durante il quale il titolare è stato aggredito e malmenato. Poi sono scappati con il bottino.

In serata, in azione quattro banditi, che hanno compiuto un colpo all’interno della gioielleria Sarni Oro nel centro commerciale Centauro a Chieti. I quattro erano armati. Incuranti della presenza di molti clienti, hanno spaccato le vetrini con martelli e mazze ed hanno portato via gioielli e preziosi. Pochi minuti e la fuga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *