Salvato il marittimo disperso a largo di Martinsicuro

È stato recuperato da alcuni diportisti a largo di Pescara Giovani Amodio, il pescatore di 35 anne che dopo essersi capovolto con la sua imbarcazione era ricercato in mare da unità della Capitaneria di Porto di Pescara, Guardia Costiera, Vigili del Fuoco e della Polizia di Stato. Secondo quanto si apprende, l’uomo, di Martinsicuro, starebbe bene nonostante le molte ore trascorse in acqua. Erano stati i suoi familiari a dare l’allarme e le ricerche erano scattate immediatamente. La sua imbarcazione era stata individuata a otto miglia al largo di Martinsicuro, rovesciata. Amodio, una volta a terra, spiegherà cosa accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *