Violenza sulle Donne, al Ciak City di Lanciano gli studenti del De Titta-Fermi portano in scena Rossetto Rosso

Il prossimo 23 novembre, al Ciak City di Lanciano, andrà in scena lo spettacolo Rossetto Rosso, una rappresentazione nata dalla collaborazione tra l’istituto De Titta-Fermi, e l’associazione La Luna di Seb e che si terrà in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. La particolarità dello spettacolo, il coinvolgimento di 130 alunni dell’istituto, che hanno affrontato in classe il tema, opinioni e riflessioni raccolte in un video clip che sarà proiettato durante l’evento. 

“Il nostro impegno è rivolto da sempre ai temi civili e per la prima volta, abbiamo voluto trattare il tema della violenza sulle donne, in modo diverso, con la partecipazione attiva delle scuole – ha affermato Gioia Salvatore dell’Associazione La Luna di Seb.

Particolarmente entusiasta dell’iniziativa che ha visto coinvolto il suo istituto, la dirigente scolastica Daniela Rollo, convinta che con questa rappresentazione “si darà un segnale positivo su una questione delicata ma sempre attuale come la violenza sulle donne”.

“Gli studenti si sono documentati e hanno parlato di violenza con i loro docenti prima di iniziare la preparazione per lo spettacolo. – commenta la regista Teresa Motta – Abbiamo fatto prove per circa due mesi, anche oltre l’orario delle lezioni, sempre accompagnati dal grande entusiasmo dei ragazzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *