A Paglieta e Lanciano ci si Allena per il Futuro

Progetto “Allenarsi per il Futuro” Bosch e Randstad incontrano i ragazzi di Paglieta e gli Istituti secondari di secondo grado di Lanciano per una giornata di orientamento. Il campione di Calcio Moreno Torricelli e la Campionessa di Ginnastica Ritmica i testimonial del progetto “Allenarsi per il Futuro”, il progetto di Bosch e Randstad che propone una serie di iniziative mirate a orientare i giovani al loro futuro professionale, sarà in Abruzzo giovedì 22 novembre a Paglieta alle ore 17.30 presso il Palazzetto dello Sport di Paglieta per incontrare i ragazzi dell’ASD Paglieta e ASD Paul Merson Calcio, venerdì 23 novembre dalle ore 10 alle ore 12 presso l’auditorium G. Paone della sede di BPER in Viale Cappuccini, 76 Lanciano in cui avrà luogo l’incontro con gli studenti degli Istituti secondari di secondo grado di Lanciano.

Durante gli incontri gli studenti avranno modo di confrontarsi con i rappresentanti di Bosch e Randstad sul mestiere che intendono svolgere “da grandi”, ricevendo consigli sulle professioni più promettenti e le migliori strategie per raggiungere gli obiettivi professionali. Tra questi saranno presenti Il Vice Presidente Risorse Umane e Organizzazione Sud Europa Robert Bosch, Roberto Zecchino e Francesca Bosco originaria di Paglieta, HR Employer Branding Bosch Italy e Project Manager del Progetto Allenarsi per il Futuro. Oltre ad ascoltare la testimonianza di uomini e donne d’azienda, i ragazzi avranno la possibilità di confrontarsi con due fuoriclasse dello sport: Moreno Torricelli – Campione di Calcio e Daniela Masseroni – Campionessa di Ginnastica Ritmica. Attraverso la metafora dello sport, gli incontri trasmettono agli studenti l’importanza di compiere scelte professionali corrispondenti alle proprie attitudini e alle richieste del mercato, “allenando” il proprio talento per raggiungere l’obiettivo professionale.

L’evento nasce sulla base del progetto “Allenarsi per il Futuro” che raccoglie una serie di iniziative per valorizzare gli strumenti di orientamento e crescita professionale, coinvolgendo i ragazzi in un confronto aperto e proponendo a scuole e istituti una formazione pratica, attraverso tirocini o ore di laboratorio in azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *