Sala Emodinamica a Vasto, il PD provinciale di Chieti conferma: “Si farà”

Non si è fatta attendere la risposta del PD della Provincia di Chieti sulla polemica scoppiata in seguito alla notizia, diffusa su vari organi di stampa, circa la mancata realizzazione della Emodinamica a Vasto.

“E’ ora di porre fine alle chiacchiere di chi vuol solo mistificare e alterare la realtà con annunci e affermazioni che screditano il lungo e duro lavoro della Regione Abruzzo e dell’Assessore alla Sanità Silvio Paolucci – si legge nel comunicato diffuso nel pomeriggio di oggi dal Pd -. La Sala Emodinamica a Vasto si farà. E lo stanziamento di 700mila euro per l’acquisto di un nuovo gruppo elettrogeno necessario per implementare l’erogazione di energia elettrica in caso di emergenza, a seguito dell’installazione di un angiografo fisso e di una nuova Tac Ge Medical System per il reparto di radiologia, ne è una dimostrazione. È dunque arrivato il momento di fare la giusta e meritata chiarezza di come procedono gli iter burocratici e di come si leggono carte e delibere di Giunta. Nella delibera 801/2018 si legge chiaramente che la procedura per la realizzazione della Sala Emodinamica a Vasto è conclusaNella successiva delibera 824/2018 si fa riferimento al Documento Tecnico della Rete Ospedaliera del 2016 e non viene affatto smentito quanto già precedentemente deliberato. Tale documento di carattere formale dunque non ha nulla a che vedere con le Delibere precedentemente approvate e trasmesse. Non appena l’intero iter burocratico verrà definitivamente completato, non appena la Sala Emodinamica verrà attivata, anche il Presidio Ospedaliero del San Pio di Vasto entrerà nel Documento Tecnico della Rete Ospedaliera. Sottolineiamo inoltre che tale Documento riporta il Testo Integrativo del DCA (Decreto del Commissario ad Acta) del 21 luglio 2016 e ricordiamo come dal 2016 ad oggi di passi avanti ne sono stati fatti e tante cose sono anche fortunatamente cambiate grazie al buon operato della Regione Abruzzo a guida Pd. Infine la Determinazione N. DPF009/56 del 26 ottobre 2018 esprime parere di compatibilità programmatoria relativo al rilascio dell’autorizzazione per la realizzazione della Sala Emodinamica al San Pio di Vasto. Basta dunque con le strumentalizzazioni spregiudicate e opportunistiche. Ai cittadini va data la  giusta e corretta informazione. La verità è che a Vasto la Sala Emodinamica si farà. Tutto il resto sono solo chiacchiere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *