TRIBUNALE DI VASTO CONCORDATO PREVENTIVO 05/2013-AVVISO VENDITA

TRIBUNALE DI VASTO CONCORDATO PREVENTIVO 05/2013

LIQUIDATORE GIUDIZIALE AVV. FILIPPO TOSTI

GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA ANNA ROSA CAPUOZZO

AVVISO DI VENDITA

L’Avv. Filippo Tosti con studio in Spoleto (PG), nella via Posterna 13, Liquidatore Giudiziale del Concordato Preventivo 05/2013 del Tribunale di Vasto

AVVISA

che il giorno 25 Gennaio 2019 dalle ore 10:00 alle ore 12:00 si terrà la vendita all’asta del seguente bene sul portale www.realestatediscount.it, alle infradescritte condizioni (nb. sullo stesso portale www.realestatediscount.it è possibile prendere visione di ulteriori perizie e documenti):

LOTTO 2 – ASTA N. 4728: Terreno in Lanciano (CH), località Cerratina – Agglomerato Industriale Lanciano Valle, esteso complessivamente per 176.035 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Lanciano al Foglio 61, particelle 4 (ha 03,5240), 5 (ha 00,2480), 4001 (ha 02,1510), 4002 (ha 00,1090), 4003 (ha 00,0230), 4033 (ha 00,0900) e 4035 (ha 00,1600). Foglio 62 particelle 11 (ha 03,4070), 13 (ha 01,0330), 31 (ha 00,1090), 4022 (ha 01,3845), 4024 (ha 00,4030), 4075 (ha 02,7900), 4046 (ha 01,4425) e 4077 (ha 00,7295)

prezzo base d’asta € 1.644.904,00 (€ unmilioneseicentoquarantaquattromilanovecentoquattro,00).

rilancio minimo € 82.245,00 (€ ottantaduemiladuecentoquarantacinque,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 1.233.678,00 (€ unmilioneduecentotrentatremilaseicentosettantotto,00).

LOTTO 3 – ASTA N. 4729: Terreno in Lanciano (CH), località Cerratina – Agglomerato Industriale Lanciano Valle, esteso complessivamente per 28.020 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Lanciano al Foglio 62, particelle 4076 (ha 01,8560), 4078 (ha 00,9460).

prezzo base d’asta € 295.752,00 (€ duecentonovantacinquemilasettecentocinquantadue,00).

rilancio minimo € 14.788,00 (€ quattordicimilasettecentottantotto,00). Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 221.814,00 (€ duecentoventunmilaottocentoquattordici,00).

LOTTO 4 – ASTA N. 4730: Terreno in Lanciano (CH), località Marcianese – Agglomerato Industriale Lanciano Centro, esteso complessivamente per 9.995 mq, dove insiste uno stabilimento attualmente non in funzione, costituito da un fabbricato su due livelli, un deposito scoperto, un capannone con un’autorimessa e con una parte uffici/officina/servizi. Censito al Catasto terreni del Comune di Lanciano al Foglio 32, particella 134 (ha 00,9995). Censito al Catasto fabbricati del Comune di Lanciano al Foglio 32, particella 134, subalterno 1, categoria D/7, rendita catastale di euro 7.629,75.

prezzo base d’asta € 1.140.265,00 (€ unmilionecentoquarantamiladuecentosessantacinque,00).

rilancio minimo € 57.013,00 (€ cinquantasettemilatredici,00). Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 855.198,00 (€ ottocentocinquantacinquemilacentonovantotto,00).

LOTTO 5 – ASTA N. 4731: Terreno in Mozzagrogna (CH), località Sette a Piazzano esteso complessivamente per 296.000,00 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Mozzagrogna al Foglio 14, particelle 35 (ha 01,0010), 36 (ha 10,3050), 37 (ha 02,7600), 60 (ha 00,6770), 108 (ha 02,1640), 110 (ha 00,5740), 111 (ha 00,3340), 112 (ha 00,9330). Foglio 16 particelle 3 (ha 00,2680), 4 (ha 00,2530), 5 (ha 07,3720), 24 (ha 00,1700), 28 (ha 00,2320), 29 (ha 00,1950), 30 (ha 00,0890), 3501 (ha 00,3790), 4002 (ha 00,6880), 4010 (ha 00,2190), 4012 (ha 00,7520), 4014 (ha 00,2350).

prezzo base d’asta € 1.481.045,00 (€ unmilionequattrocentottantunomilaquarantacinque,00).

rilancio minimo € 74.052,00 (€ settantaquattromilacinquantadue,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 1.110.784,00 (€ unmilionecentodiecimilasettecentottantaquattro,00).

 

LOTTO 6 – ASTA N. 4732: Terreno in Fossacesia (CH), località Case Palazzo, esteso complessivamente per 144.961,00 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 16, particelle 17 (ha 00,8740), 50 (ha 02,5170), 51 (ha 01,2360), 52 (ha 00,5070), 53 (ha 00,0280), 54 (ha 00,0520), 56 (ha 00,4690), 136 (ha 00,1400), 137 (ha 00,1990), 138 (ha 00,1860), 139 (ha 00,0640), 142 (ha 00,2440), 144 (ha 00,2690), 146 (ha 00,3660), 147 (ha 00,4390), 148 (ha 00,2490), 149 (ha 00,2370), 150 (ha 00,1810), 151 (ha 00,3905), 152 (ha 00,2810), 162 (ha 00,2550), 206 (ha 00,2070), 217 (ha 00,0530), 232 (ha 00,2200), 266 (ha 00,3075), 267 (ha 00,0830), 276 (ha 00,3600), 301 (ha 00,7440), 303 (ha 01,9990), 304 (ha 00,0750), 305 (ha 00,0600), 322 (ha 00,1270), 323 (ha 00,0050), 324 (ha 00,2800), 325 (ha 00,1770), 326 (ha 00,0050), 328 (ha 00,1110), 329 (ha 00,1820), 330 (ha 00,0449), 331 (ha 00,0771), 333 (ha 00,0811), 3500 (ha 00,0870), 3501 (ha 00,0270).

prezzo base d’asta € 435.011,00 (€ quattrocentotrentacinquemilaundici,00).

rilancio minimo € 21.751,00 (€ ventunomilasettecentocinquantuno,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 326.258,00 (€ trecentoventiseimiladuecentocinquantotto,00).

LOTTO 7 – ASTA N. 4733: Terreno in Fossacesia (CH), località Svincolo A14 esteso complessivamente per 59.230,00 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 32, particelle – 32 (ha 00,3850), 33 (ha 00,3680), 43 (ha 00,0140), 44 (ha 00,1970), 77 (ha 00,0430), 92 (ha 00,0370), 101 (ha 02,1050), 133 (ha 00,4650), 4023 (ha 00,0550), 3501 (ha 02,2540).

prezzo base d’asta € 1.622.843,00 (€ unmilioneseicentoventiduemilaottocentoquarantatre,00).

rilancio minimo € 81.142,00 (€ ottantunomilacentoquarantadue,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 1.217.132,00 (€ unmilioneduecentodiciassettemilacentotrentadue,00).

LOTTO 8 – ASTA N. 4734: Terreno in Paglieta (CH), località Saletti esteso complessivamente per 42.350,00 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Paglieta al Foglio 1, particelle 4202 (ha 0,8130), 4205 (ha 0,2770), 4187 (ha 0,9220), 4193 (ha 0,7380), 4199 (ha 0,0520), 267 AA (ha 0,1200), 267 AB (ha 0,1100), 4196 (ha 0,6970), 99 (ha 0,1220), 4190 (ha 0,3840), (identificazione catastale indicata in perizia pre-frazionamento). Si precisa che le particelle di terreno hanno subito una variazione nella numerazione in seguito al frazionamento finalizzato al distacco della porzione di terreno a destinazione agricola; a seguito delle modifiche intervenute, anche all’esito dell’approvazione di nuovo piano particolareggiato, l’area edificabile è stata oggetto di nuova perizia. Dunque, l’attuale identificazione catastale s.e.o. è la seguente: Foglio 1, particelle 4187 (ha 0,9220), 4190 (ha 0,3840), 99 (ha 0,1220), 4193 (ha 0,7380), 267 (ha 0,2300), 4196 (ha 0,6970), 4199 (ha 0,0520), 4202 (ha 0,8130), 4205 (ha 0,2770).

prezzo base d’asta € 1.951.720,00 (€ unmilionenovecentocinquantunomilasettecentoventi,00).

rilancio minimo € 97.586,00 (€ novantasettemilacinquecentottantasei,00). Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, 3 pari ad € 1.463.790,00 (€ unmilionequattrocentosessantatremilasettecentonovanta,00).

LOTTO 9 – ASTA N. 4735: Terreno in Paglieta (CH), località La Selva esteso complessivamente per 142.540,00 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Paglieta al Foglio 1, particelle 6 (ha 00,3270), 7 (ha 00,4820), 98 (ha 00,3550), 106 (ha 00,5680), 107 (ha 00,1510), 235 (ha 00,2350), 299 (ha 00,5200), 328 (ha 00,4410), 329 (ha 00,0580), 340 (ha 10,9665), 341 (ha 00,1095), 4005 (ha 00,0410).

prezzo base d’asta € 2.220.552,00 (€ duemilioniduecentoventimilacinquecentocinquantadue,00).

rilancio minimo € 111.028,00 (€ centoundicimilaventotto,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 1.665.414,00 (€ unmilioneseicentosessantacinquemilaquattrocentoquattordici,00).

LOTTI 11 e 61 – ASTA N. 4737: (Lotto 11) Terreno in Lupara (CB), località Fondovalle Biferno esteso complessivamente per mq. 15.910 con sovrastante fabbricato adibito ad officina/magazzino. Si evidenzia che il lotto è stato parzialmente oggetto di decreto di asservimento emesso il 25.07.2015 dal Commissario Straordinario per la realizzazione dell’Acquedotto Molisano Centrale (pubblicato per estratto sul BUR Molise n. 27 del 14.08.2015) che ha pronunciato il riconoscimento in capo alla Regione Molise del diritto di servitù sui beni interessati dai lavori in oggetto. Censiti al Catasto terreni del Comune di Lupara al Foglio 17, particelle 428 (ha 00,1710), 433 (ha 00,4520), 434 (ha 00,0100), 430 (ha 00,4090), 431 (ha 00,0335) (parte), 432 (ha 00,5155) (ente urbano). Censiti al Catasto fabbricati del Comune di Lupara al Foglio 17, particella 432, subalterni 3, 4 e 5, categoria C/2. (Lotto 61) Terreno in Lupara (CB), posto in zona prospiciente la Fondo Valle Biferno, con destinazione urbanistica a “Zona Agricola”. Si evidenzia che il lotto è stato parzialmente oggetto di decreto di asservimento emesso il 25.07.2015 dal Commissario Straordinario per la realizzazione dell’Acquedotto Molisano Centrale (pubblicato per estratto sul BUR Molise n. 27 del 14.08.2015) che ha pronunciato il riconoscimento in capo alla Regione Molise del diritto di servitù sui beni interessati dai lavori in oggetto. Censiti al Catasto terreni del Comune di Lupara al Foglio 17, particelle 27 (ha 05,1920), 352 (ha 00,0910), 358 (ha 00,1300), 369 (ha 00,3100), 373 (ha 00,1620), 383 (ha 00,0590), 384 (ha 00,1900), 388 (ha 00,0025), 408 (ha 00,1780), 409 (ha 00,0570). Censiti al Catasto fabbricati del Comune di Lupara al Foglio 17, particella 432, subalterno 3, categoria F/1, rendita catastale di euro 299,55, subalterno 4, categoria C/2, consistenza 426 mq, rendita catastale di euro 484,02.

prezzo base d’asta € 220.263,00 (€ duecentoventimiladuecentosessantatre,00).

rilancio minimo € 11.013,00 (€ undicimilatredici,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 165.197,00 (€ centosessantacinquemilacentonovantasette,00).

LOTTO 12 – ASTA N. 4738: a) Terreno in San Martino in Pensilis (CB), contrada “Fossa del Cavaliere” esteso complessivamente per 50.560 mq. con sovrastante uno stabilimento per la produzione di inerti e betonaggio in disuso (con alcuni vecchi manufatti, fabbricati ed una torre. Censito al Catasto terreni del Comune di San Martino in Pensilis al Foglio 2, particelle 1 (ha 01,6400) (ente urbano), 115 (ha 01,0100), 117 (ha 00,5470), 119 (ha 00,6680), 121 (ha 00,3070), 123 (ha 00,8840). Censito al Catasto fabbricati del Comune di San Martino in Pensilis al Foglio 2, particella 1, subalterni 2 e 3, categoria D/7, rendita catastale di euro 2.514,94. b) Altra porzione di terreno in Guglionesi (CB), esteso complessivamente per 6.650 mq, limitrofo e confinante con quello di cui alla lett. a), utilizzata in passato come piazzale di stabilimento per la produzione di inerti e betonaggio. Censito al Catasto terreni del Comune di Guglionesi al Foglio 81, particelle 131 (ha 00,0080), 133 (ha 00,0420), 134 (ha 00,0220), 170 (ha 00,0895), 171 (ha 00,0045), 172 (ha 00,3520), 173 (ha 00,0180), 62 (ha 00,0210), 84 (ha 00,1080).

prezzo base d’asta € 166.146,00 (€ centosessantaseimilacentoquarantasei,00).

rilancio minimo € 8.307,00 (€ ottomilatrecentosette,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, 4 pari ad € 124.609,00 (€ centoventiquattromilaseicentonove,00).

LOTTO 13 – ASTA N. 4739: Cava di ghiaia in corso di rinnovo di autorizzazione, su un terreno in Ortona (CH), località Taverna Nuova, o Raschini, esteso complessivamente per 16.720,00 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Ortona al Foglio 37, particella 538 (ha 01,6720).

prezzo base d’asta € 57.910,00 (€ cinquantasettemilanovecentodieci,00).

rilancio minimo € 2.896,00 (€ duemilaottocentonovantasei,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 43.433,00 (€ quarantatremilaquattrocentotrentatre,00).

LOTTI 14-15-16-56 e 100% QUOTE DI SOCIETÀ DELLA BETONSMI SRL – ASTA N. 4740: (Lotto 14) impianto inerti in esercizio, di superficie pari a 36.705 mq catastali, sito in località Contrada Saletti, costituito oltre all’ampio piazzale, da una palazzina uffici, servizi e magazzino su due piani, con annessa sul retro un’area a parcheggio con una tettoia aperta, un magazzino laboratorio e la pesa (di cui al fg. 3 part. 315 sub. 2) con una zona di passaggio in comune con il lotto 15 (di cui al fg. 3 part. 315 sub. 1); un altro vecchio fabbricato su cinque livelli con officina, magazzino, servizi, mensa e archivio; un impianto produzione inerti completo dei suoi accessori ed annessi quali vasche, tramogge, prelavaggio, lavorazione, cabine elettriche e comandi, (di cui al fg. 3 part. 4200). Inoltre, per accedervi è necessario un’area di passaggio in comune con il lotto 15 identificato al fg. 3 part. 4199. Infine, sul retro, è presente anche un sito di 21.880 mq. identificato al fg. 3 part. 4201 con la presenza di un impianto di trattamento acque reflue di lavorazione inerti in corso di accatastamento. Il lotto è completato da alcuni terreni a servizio dell’impianto di trattamento acque reflue dell’impianto di cernita, lavaggio e frantumazione inerti.

Sul presente lotto insiste contratto di locazione in favore di terzi.

Censito al Catasto terreni del Comune di Paglieta al Foglio 3, particelle 4200 (ha 01,3430) (ente urbano), 315 (ha 00,1395) (ente urbano), 4201 (ha 02,1880) (ente urbano), 4199 di 520 mq (ente urbano) Zona comune Lotto 14 e Lotto 15 (quota ½ ciascuno). Aggiungasi zona costituita da terreni a servizio dell’impianto di trattamento acque reflue dell’impianto di cernita, lavaggio e frantumazione inerti, censita al Foglio 3 particelle 16 (ha 00,0520), 304 (ha 00,1830), 186 (ha 00,1340), 188 (ha 00,1120), 223 (ha 00,1000), 299 (ha 00,0530), 302 (ha 00,0560), 307 (ha 00,0390), 310 (ha 00,0780), 311 (ha 00,0580), 324 (ha 00,0090), 345 (ha 00,0400), 347 (ha 00,0400), 420 (ha 00,0005), 421 (ha 00,0280), 422 (ha 00,0420). Censito al Catasto fabbricati del Comune di Paglieta al Foglio 3, particella 4200, categoria D/7, rendita catastale di euro 7.174,00, particella 315, subalterno 2, categoria D/7, rendita catastale di euro 3.636,00, particella 4201 categoria D/7, rendita catastale di euro 4.012,00, particella 315, subalterno 1, area comune lotto 14 e 15 (quota ½ ciascuno).

(Lotto 15) impianto cls in esercizio, di superficie pari a 6.410 mq catastali, sito in località Contrada Saletti, costituito oltre all’ampio piazzale, da un ufficio nella palazzina del lotto 14 (di cui al fg. 3 part. 315 sub. 3) con una zona di passaggio in comune (di cui al fg. 3 part. 315 sub. 1); due magazzini, due tettoie metalliche, aree a parcheggi, carico e scarico e l’impianto produzione calcestruzzi, completo dei suoi accessori ed annessi quali silos, tramogge, bilancia, lavorazione, cabine comandi, ecc. (di cui al fg. 3 part. 4198). Inoltre, per accedervi è necessario un’area di passaggio in comune con il lotto 14 identificato al fg. 3 part. 4199. Si specifica che l’impianto di calcestruzzo in tutti i suoi componenti è stato rinnovato completamente e collaudato nel 2018.

Sul presente lotto insiste contratto di locazione in favore di terzi.

Censito al Catasto terreni del Comune di Paglieta al Foglio 3, particelle 4198 (ha 00,6410) (ente urbano), 4199 di 520 mq (ente urbano) Zona comune Lotto 14 e Lotto 15 (quota ½ ciascuno). Censito al Catasto fabbricati del Comune di Paglieta al Foglio 3, particella 315, subalterno 3, categoria D/7, rendita catastale di euro 174,00, particella 4198 categoria D/7, rendita catastale di euro 2.886,00, particella 315, subalterno 1, area comune lotto 14 e 15 (quota ½ ciascuno).

(Lotto 16) sito in Pollutri (CH), località Fondo Valle Sinello, Contrada Crivella, di superficie pari a 14.659 mq catastali, costituito oltre al piazzale con la pesa, da una palazzina su due piani, con ingresso, uffici, servizi a piano terra (di cui al fg. 10 part. 4104 sub. 2) ed abitazione/alloggio custode in disuso a piano primo (di cui al 5 fg. 10 part. 4104 sub. 1), da un altro ampio piazzale (di cui al fg. 10 part. 85, 4109 e 4110), dall’impianto di produzione calcestruzzi attivo e dall’impianto inerti non in uso, completo di viabilità, piazzali e passaggi, con i suoi accessori ed annessi quali silos, vasche, serbatoi, cabine, ecc. (di cui al fg. 10 part. 4018 sub. 3). Inoltre per accedervi è presente un’area di passaggio in comune tra i vari lotti identificato al fg. 10 part. 4103-4108- 41114113-4115. È da sottolineare che bisogna lasciare una zona contrassegnata con la lettera “B” ed “M*” sul fg. 10 part. 4018 sub 3 per concedere il diritto di passaggio ai lotti 17 e 18. Inoltre, si segnala che catastalmente non è riportata l’area occupata in realtà dalla strada prov.le Fondovalle Sinello fino al cancello d’ingresso. Sul presente lotto insiste contratto di locazione in favore di terzi.

Censito al Catasto terreni del Comune di Pollutri al Foglio 10, particelle 85 (1.360 mq), 4109 (ex 103 di 460 mq), 4110 (ex 84 di 344 mq), 4018 (di 11.485 mq), 4104 (ex 4018 di 1.010 mq) (ente Urbano), 4103 ente urbano (zona comune tra i Lotti 16, 17, 18 e 19 per la quota di 1/4 ciascuno), 4108, 4111, 4113 e 4115 (zona comune tra i Lotti 16, 17, 18, 19, 20 e 21 per la quota di 1/6 ciascuno), necessario lasciare zona contrassegnata con la lettera “B” ed “M*” sul fg. 10 part. 4018 sub 3 per il diritto di passaggio Lotti 17 e 18, necessario lasciare zona a confine sul fg. 10 part.lle 85, 4109 e 4110 per una larghezza di metri 6,00 come diritto di passaggio Lotto 21.

Censito al Catasto fabbricati del Comune di Pollutri al Foglio 10, particella 4104, subalterno 1, categoria A/3, 6 vani, rendita catastale di euro 356,36, particella 4104, subalterno 2, categoria D/1, rendita catastale di euro 1.606,00, particella 4018, subalterno 3, categoria D/1, rendita catastale di euro 5.354,00.

(Lotto 56) Terreno agricolo sito in Santa Maria Imbaro (CH), Contrada Presina, esteso per 100.520 mq, in parte destinato a cava (oggetto di contratto di sfruttamento) munita di autorizzazione con scadenza il 30.11.2022. Censito al Catasto terreni del Comune di Santa Maria Imbaro al Foglio 7, particelle 24 (ha 00,0850), 25 (ha 00,3130), 26 (ha 00,2830), 27 (ha 00,0204), 28 (ha 00,5490), 32 (ha 00,7370), 34 (ha 00,0030), 39 (ha 01,1580), 40 (ha 00,1020), 79 (ha 00,1420), 80 (ha 00,1710), 81 (ha 00,5660), 82 (ha 00,1230), 83 (ha 00,2320), 139 (ha 00,1360), 266 (ha 00,2470), 313 (ha 00,3490), 314 (ha 00,0840), 315 (ha 00,0006), 411 (ha 02,1800), 412 (ha 00,4930), 261 (ha 00,4920), 265 (ha 00,0580), 4039 (ha 00,3290), 4041 (ha 00,9620), 4043 (ha 00,4370).

Altre porzioni di terreno, estese complessivamente per 6.590 mq.

Censito al Catasto terreni del Comune di Santa Maria Imbaro al Foglio 7, particelle 138 (ha 00,1890), 317 (ha 00,1880), 318 (ha 00,0960), 319 (ha 00,0180), 413 (ha 00,1255), 414 (ha 00,0425).

(100% delle quote sociali della BETONSMI SRL) Società con sede in Pollutri (CH), attiva nel settore della produzione e commercializzazione di inerti e calcestruzzi (valore stimato pari ad € 390.396,00). Si specifica che il ramo d’azienda della BetonSMI srl è stato affittato ad altra Società, con decorrenza 1° gennaio 2018. In caso di vendita delle quote della Società BetonSMI e/o dei beni immobili ove sono siti gli impianti, il predetto contratto di affitto del ramo d’azienda si intenderà risolto, salva diversa volontà dell’acquirente, e gli effetti della risoluzione si intenderanno efficaci decorsi 6 mesi dal verificarsi dell’evento risolutivo. Tuttavia, detta condizione risolutiva non opererà, in ogni caso, nei primi due anni di validità del contratto d’affitto del ramo d’azienda.

prezzo base d’asta € 2.513.154,00 (€ duemilionicinquecentotredicimilacentocinquantaquattro,00).

rilancio minimo € 125.658,00 (€ centoventicinquemilaseicentocinquantotto,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 1.884.866,00 (€ unmilioneottocentottantaquattromilaottocentosessantasei,00).

LOTTO 17 – ASTA N. 4741: sito in Pollutri (CH), località Fondo Valle Sinello, Contrada Crivella, di superficie pari a 34.439 mq catastali, costituito dalla parte anteriore oltre al piazzale e all’area di manovra, da un locale filtri e una vasca fanghi (di cui al fg. 10 part. 4100); mentre dalla parte posteriore da un’altra zona adibita in parte a piazzale con adiacente una grande area costituita da terreni agricoli. Inoltre è presente un’area di passaggio in comune tra i vari lotti identificato al fg. 10 part. 4103, 4108, 4111, 4113 e 4115 per accedere dal cancello d’ingresso principale alla prima parte suddetta. Poi per accedere all’altra parte posteriore di questo stesso lotto (separata dalla prima di cui sopra) è prevista un’altra zona contrassegnata con la lettera “B” ed “M*” sul fg. 10 part. 4018 sub 3 per il diritto di passaggio sul Lotto 16. Inoltre, si segnala che catastalmente non è riportata l’area occupata in realtà dalla strada provinciale Fondovalle Sinello fino al cancello d’ingresso.

Censito al Catasto terreni del Comune di Pollutri al Foglio 10, particella 4098 (di mq 1.160), 4105 (di mq 1.175), 4100 (di mq 3.555 ente urbano), 4091 (di mq 869), 140 (di mq 950), 141 (di mq 1.040), 136 (di mq 480), 137 (di mq 860), 138 (di mq 850), 139 (di mq 450), 58 (di mq 1.710), 55 (di mq 11.004), 4023 (di mq 186), 130 (di mq 4.130), 132 (di mq 5.160), 133 (di mq 390), 135 (di mq 470), 47 (di 11.950 mq) la Società risulta solo livellario per 2/4 pur avendone di fatto attualmente il possesso, 4103 (ente urbano, zona comune tra i Lotti 16, 17, 18 e 19 per la quota di 1/4 ciascuno), particelle 4108, 4111, 4113 e 4115 (zona comune tra i Lotti 16, 17, 18, 19, 20 e 21 per la quota di 1/6 ciascuno), zona contrassegnata con la lettera “B” ed “M*” sul fg. 10 part. 4018 sub 3 per il diritto di passaggio sul Lotto 16. Censito al Catasto fabbricati del Comune di Pollutri al Foglio 10, particella 4100, categoria D/1, rendita catastale di euro 1.710,00.

prezzo base d’asta € 184.759,00 (€ centottantaquattromilasettecentocinquantanove,00).

rilancio minimo € 9.238,00 (€ novemiladuecentotrentotto,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 138.569,00 (€ centotrentottomilacinquecentosessantanove,00).

LOTTO 18 – ASTA N. 4742: sito in Pollutri (CH), località Fondo Valle Sinello, Contrada Crivella, di superficie pari a 3.870 mq catastali, costituito fondamentalmente da un piazzale carrabile non pavimentato (di cui al fg. 10 part. 4097-4106-4096-4101). Per accedervi dal cancello d’ingresso principale, è presente prima un’area di passaggio in comune tra i vari lotti identificata al fg. 10 part. 4103-4108-4111-4113-4115, per poi passare alla parte posteriore fino a questo lotto tramite una zona prevista contrassegnata con la lettera “B” ed “M*” sul fg. 10 part. 4018 sub 3 per il diritto di passaggio solo sul Lotto 16. Inoltre, si segnala che catastalmente non è riportata l’area occupata in realtà dalla strada prov.le Fondovalle Sinello fino al cancello d’ingresso. Sul presente lotto insiste contratto di locazione in favore di terzi.

Censito al Catasto terreni del Comune di Pollutri al Foglio 10, particella 4097 (di 670 mq), 4106 (di 250 mq), 4096 (di 700 mq), 4101 (di 2.250 mq), 4103 (ente urbano, zona comune tra i Lotti 16, 17, 18 e 19 per la quota di 1/4 ciascuno), particelle 4108, 4111, 4113 e 4115 (zona comune tra i Lotti 16, 17, 18, 19, 20 e 21 per la quota di 1/6 ciascuno), zona contrassegnata con la lettera “B” ed “M*” sul fg. 10 part. 4018 sub 3 per il diritto di passaggio sul Lotto 16.

prezzo base d’asta € 50.327,00 (€ cinquantamilatrecentoventisette,00).

rilancio minimo € 2.516,00 (€ duemilacinquecentosedici,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 37.745,00 (€ trentasettemilasettecentoquarantacinque,00).

LOTTO 19 – ASTA N. 4743: sito in Pollutri (CH), località Fondo Valle Sinello, Contrada Crivella, di superficie pari a 8.515 mq catastali, costituito oltre al piazzale, da un primo magazzino, adibito a riparazione e sostituzione gomme, deposito gomme, olii e attrezzature; di fianco da un altro grande capannone principale, carroponte, adibito ad officina e magazzino; poco distante, da un piccolo capannone secondario, adibito a carrozzeria; il tutto (di cui al fg. 10 part. 4099). L’ingresso, con cancello metallico, è laterale all’area in comune con gli altri lotti, subito dopo la pesa e la palazzina uffici; l’area di questo lotto è interamente recintato da muri in cls. di varia altezza, bassi sul fronte, ma che in fondo raggiungono altezze importanti. Inoltre, per accedervi dal cancello principale posto sulla strada pubblica, è presente un’area di passaggio in comune tra i vari lotti identificato al fg. 10 part. 4103, 4108, 4111, 4113 e 4115. Inoltre, si segnala che catastalmente non è riportata l’area occupata in realtà dalla strada provinciale Fondovalle Sinello fino al cancello d’ingresso. Censito al Catasto terreni del Comune di Pollutri al Foglio 10, particella 4099 (di 8.515 mq ente urbano), 4103 (ente urbano, zona comune tra i Lotti 16, 17, 18 e 19 per la quota di 1/4 ciascuno), particelle 4108, 4111, 4113 e 4115 (zona comune tra i Lotti 16, 17, 18, 19, 20 e 21 per la quota di 1/6 ciascuno). Censito al Catasto fabbricati del Comune di Pollutri al Foglio 10, particella 4099, categoria D/1, rendita catastale di euro 18.706,00.

prezzo base d’asta € 727.315,00 (€ settecentoventisettemilatrecentoquindici,00).

rilancio minimo € 36.366,00 (€ trentaseimilatrecentosessantasei,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 545.486,00 (€ cinquecentoquarantacinquemilaquattrocentottantasei,00).

LOTTO 20 – ASTA N. 4744: sito in Pollutri (CH), località Fondo Valle Sinello, Contrada Crivella, di superficie pari a 5.235 mq catastali, costituito fondamentalmente da un piazzale carrabile non pavimentato che attualmente viene usato a parcheggio (di cui al fg. 10 part. 4102-4107). Per accedervi si utilizza il cancello d’ingresso principale, dove immediatamente sulla sua sinistra è presente questa area a parcheggio. È necessario quindi attraversare la zona di passaggio in comune tra i vari lotti identificata al fg. 10 part. 4108, 4111, 4113 e 4115. Inoltre, si segnala che catastalmente non è riportata l’area occupata in realtà dalla strada provinciale Fondovalle Sinello fino al cancello d’ingresso. Censito al Catasto terreni del Comune di Pollutri al Foglio 10, particella 4102 (di 3.630 mq ente urbano), 4107 (di 1.605 mq), particelle 4108, 4111, 4113 e 4115 (zona comune tra i Lotti 16, 17, 18, 19, 20 e 21 per la quota di 1/6 ciascuno).

prezzo base d’asta € 62.047,00 (€ sessantaduemilaquarantasette,00).

rilancio minimo € 3.102,00 (€ tremilacentodue,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 46.535,00 (€ quarantaseimilacinquecentotrentacinque,00).

 

LOTTO 21 – ASTA 4745: sito in Pollutri (CH), località Fondo Valle Sinello, Contrada Crivella, di superficie pari a 7.979 mq catastali, costituito fondamentalmente in buona parte da un piazzale carrabile non pavimentato (di cui al fg. 10 part. 4112, 4114, 157, 154, 193, 86, 87, 89 e 159). Per accedervi si utilizza il cancello d’ingresso principale, dove immediatamente sulla sua destra è presente questa area. Da sottolineare come sia necessario oltre attraversare la zona di passaggio in comune tra i vari lotti identificata al fg. 10 part. 4108, 4111, 4113 e 4115, il diritto di passaggio a confine sulle particelle 85, 4109 e 4110 per una larghezza di metri 6,00. Inoltre, si segnala che catastalmente non è riportata l’area occupata in realtà dalla strada provinciale Fondovalle Sinello fino al cancello d’ingresso. Sul presente lotto insiste contratto di locazione in favore di terzi. Censito al Catasto terreni del Comune di Pollutri al Foglio 10, particella 4112 (ex 155 di 2059 mq), 4114 (ex 155 di 590 mq), 157 (di 1150 mq), 154 (di 250 mq), 159 (di 500 mq), 86 (di 1.740 mq), 87 (di 1250 mq), 89 (di 240 mq), 193 (di 200 mq), particelle 4108, 4111, 4113 e 4115 (zona comune tra i Lotti 16, 17, 18, 19, 20 e 21 per la quota di 1/6 ciascuno), necessario lasciare una zona a confine sulle particelle 85, 4109 e 4110 per una larghezza di metri 6,00 come diritto di passaggio.

prezzo base d’asta € 57.910,00 (€ cinquantasettemilanovecentodieci,00).

rilancio minimo € 2.896,00 (€ duemilaottocentonovantasei,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 43.433,00 (€ quarantatremilaquattrocentotrentatre,00).

LOTTO 24 – ASTA N. 4746: Terreno in Lanciano (CH), località Cerratina, Agglomerato Industriale Lanciano Valle, esteso complessivamente per 9.900,00 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Lanciano al Foglio 51, particella 133 (ha 00,9900).

prezzo base d’asta € 115.920,00 (€ centoquindicimilanovecentoventi,00).

rilancio minimo € 5.796,00 (€ cinquemilasettecentonovantasei,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 86.940,00 (€ ottantaseimilanovecentoquaranta,00).

LOTTO 25 – ASTA N. 4747: Impianto industriale per la produzione del cls, sito in Contrada Treste del comune di Carunchio, ubicato su terreno esteso circa 3.000 mq. L’impianto per la produzione di cls è composto da n.3 8 silos, n.1 tramoggia alimentazione mulino a barre, nastro trasportatore, n.1 cabina betonaggio, n.1 pesa, n.1 vasca lavaggio autoveicoli, sono inoltre presenti all’interno dell’area, un capannone ad uso officina e deposito, un piccolo fabbricato parte adibito a mensa e parte a spogliatoio munito di bagno, altro fabbricato rispettivamente adibito a cabina elettrica al P.T. e ad uso ufficio al piano superiore. Censito al Catasto fabbricati del Comune di Carunchio al Foglio 9, particella 28, subalterno 1, categoria D/7, rendita catastale di euro 2.185,00.

prezzo base d’asta € 65.493,00 (€ sessantacinquemilaquattrocentonovantatre,00).

rilancio minimo € 3.275,00 (€ tremiladuecentosettantacinque,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 49.120,00 (€ quarantanovemilacentoventi,00).

LOTTO 26 – ASTA N. 4748: a) Terreno agricolo sito in Cupello (CH) in Contrada Bufalara esteso 26.150 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Carunchio al Foglio 33, particelle 200 (ha 01,2400), 201 (ha 01,1560), 205 (ha 00,0360), 219 (ha 00,0350), 220 (ha 00,1100), 226 (ha 00,0260) e 235 (ha 00,0120). b) Porzione di terreno sito in Cupello (CH) in Contrada Bufalara esteso complessivamente per 160 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Carunchio al Foglio 33, particella 212 (ha 0160).

prezzo base d’asta € 100.653,00 (€ centomilaseicentocinquantatre,00).

rilancio minimo € 5.033,00 (€ cinquemilatrentatre,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 75.489,00 (€ settantacinquemilaquattrocentottantanove,00).

LOTTO 27 – ASTA N. 4749: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada San Giovanni in Venere esteso 30.200 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 3, particelle 533 (ha 00,6520), 4045 porzione AA (ha 00,2502) e porzione AB (ha 01,9268), 4048 (ha 00,1910).

prezzo base d’asta € 208.199,00 (€ duecentoottomilacentonovantanove,00).

rilancio minimo € 10.410,00 (€ diecimilaquattrocentodieci,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 156.149,00 (€ centocinquantaseimilacentoquarantanove,00).

LOTTO 28 – ASTA N. 4750: Terreno agricolo parzialmente a bosco sito in Fossacesia (CH) in Contrada Colle Cannizza esteso 12.210 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 15, particelle 264 (ha 00,3290), 265 (ha 00,0970), 267 (ha 00,0970), 291 (ha 00,1810), 292 (ha 00,0490), 295 (ha 00,0970), 304 (ha 00,1340) e 403 (ha 00,2370).

prezzo base d’asta € 37.918,00 (€ trentasettemilanovecentodiciotto,00). rilancio minimo € 1.896,00 (€ milleottocentonovantasei,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 28.438,00 (€ ventottomilaquattrocentotrentotto,00).

LOTTO 29 – ASTA N. 4751: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Case Palazzo esteso 30.360 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 16, particelle 18 (ha 00,6280), 210 (ha 00,7330), 211 (ha 00,0220), 212 (ha 00,1880), 213 (ha 00,7780), 214 (ha 00,2090), 226 (ha 00,3770) e 227 (ha 00,1010).

prezzo base d’asta € 104.789,00 (€ centoquattromilasettecentottantanove,00).

rilancio minimo € 5.239,00 (€ cinquemiladuecentotrentanove,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 78.592,00 (€ settantottomilacinquecentonovantadue,00).

LOTTO 30 – ASTA N. 4752: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Case Palazzo esteso 5.000 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 16, particelle 41 (ha 00,3770), 42 (ha 00,1230). Si precisa che è al vaglio degli organi della procedura una proposta transattiva con i confinanti del terreno, ai cui sensi gli stessi verrebbero autorizzati ad effettuare sulla p.lla n° 41, a fini di sicurezza e per quanto necessario, una eventuale scarpata a regola d’arte.

prezzo base d’asta € 17.235,00 (€ diciassettemiladuecentotrentacinque,00).

rilancio minimo € 862,00 (€ ottocentosessantadue,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 12.926,00 (€ dodicimilanovecentoventisei,00).

LOTTO 31 – ASTA N. 4753: Terreno incolto ex cava sito in Fossacesia (CH) in Contrada Castillano esteso 13.780 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 27, particelle 10 (ha 00,2080), 11 (ha 00,0530), 12 (ha 00,2750), 46 (ha 00,3480), 47 (ha 00,1060), 243 (ha 00,2620) e 244 (ha 00,1260).

prezzo base d’asta € 79.971,00 (€ settantanovemilanovecentosettantunoe,00).

rilancio minimo € 3.999,00 (€ tremilanovecentonovantanove,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 59.978,00 (€ cinquantanovemilanovecentosettantotto,00).

LOTTO 32 – ASTA N. 4754: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Castillano esteso 2.010 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 27, particella 52 (ha 00,2010).

prezzo base d’asta € 8.274,00 (€ ottomiladuecentosettantaquattro,00).

rilancio minimo € 414,00 (€ quattrocentoquattordici,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 6.205,00 (€ seimiladuecentocinque,00).

LOTTO 33 – ASTA N. 4755: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Castillano esteso 17.520 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 27, particelle 166 (ha 00,4790), 291 (ha 00,4680), 292 (ha 00,3600) e 297 (ha 00,4450).

prezzo base d’asta € 86.175,00 (€ ottantaseimilacentosettantacinque,00).

rilancio minimo € 4.309,00 (€ quattromilatrecentonove,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 64.632,00 (€ sessantaquattromilaseicentotrentadue,00).

LOTTO 34 – ASTA N. 4756: a) Terreno allo stato incolto produttivo, ex cava sito in Fossacesia (CH) in Contrada Rosoleto esteso 16.750 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 28, particelle 81 (ha 00,1220), 84 (ha 00,2090), 85 (ha 00,2470), 98 (ha 00,3350), 100 (ha 00,1040), 4720 (ha 00,1675), 4722 (ha 00,2800), 4724 (ha 00,0120), 4726 (ha 00,1005) e 4728 (ha 00,0980). b) Porzioni di terreno sito in Fossacesia (CH) in Contrada Rosoleto esteso 1.210 mq.

Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 28, particelle 47 (ha 00,0300), 51 (ha 00,0700), 4690 (ha 00,0090), 4691 (ha 00,0050) e 4696 (ha 00,0070).

prezzo base d’asta € 82.728,00 (€ ottantaduemilasettecentoventotto,00).

rilancio minimo € 4.136,00 (€ quattromilacentotrentasei,00). 10

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 62.046,00 (€ sessantaduemilaquarantasei,00).

LOTTO 35 – ASTA N. 4757: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Prato Piccolo esteso 84.203 mq. Risulta essere stata inoltrata richiesta, tramite variante dello strumento urbanistico, per ottenere una trasformazione urbanistica in un “centro per attività sportive e tempo libero”. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 31, particelle 85 (ha 00,0370), 86 (ha 00,3800), 87 (ha 00,3620), 88 (ha 00,2480), 89 (ha 00,4500), 90 (ha 00,2000), 91 (ha 00,0240), 106 (ha 02,6660), 107 (ha 01,4535), 108 (ha 00,6000), 124 (ha 00,1430), 125 (ha 00,1670), 149 (ha 00,4090), 150 (ha 00,4900), 151 (ha 00,1380), 168 (ha 00,1480), 194 (ha 00,2800), 198 (ha 00,0860), 221 (ha 00,0360), 225 (ha 00,0400), 4014 (ha 00,0070), 4015 (ha 00,0100), 4017 (ha 00,0440) e 4026 (ha 00,0018).

prezzo base d’asta € 812.801,00 (€ ottocentododicimilaottocentouno,00).

rilancio minimo € 40.640,00 (€ quarantamilaseicentoquaranta,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 609.601,00 (€ seicentonovemilaseicentouno,00).

LOTTO 36 – ASTA N. 4758: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Prato Piccolo esteso 111.390 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 31, particelle 114 porzione AA (ha 02,0000) e porzione AB (ha 01,8040), 115 porzione AA (ha 02,1500) e porzione AB (ha 00,1350), 169 (ha 01,5340), 170 porzione AA (ha 02,4000) e porzione AB (ha 00,3520), 192 porzione AA (ha 00,0640) e porzione AB (ha 00,7000).

prezzo base d’asta € 191.653,00 (€ centonovantunomilaseicentocinquantatre,00).

rilancio minimo € 9.583,00 (€ novemilacinquecentottantatre,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 143.740,00 (€ centoquarantatremilasettecentoquaranta,00).

LOTTO 37 – ASTA N. 4759: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Saletti esteso 10.020 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 33, particelle 2 (ha 00,3780), 3 (ha 00,1240), 144 (ha 00,1230), 145 (ha 00,0600), 146 (ha 00,1240), 147 (ha 00,1250) e 148 (ha 00,0680).

prezzo base d’asta € 41.364,00 (€ quarantunomilatrecentosessantaquattro,00).

rilancio minimo € 2.068,00 (€ duemilasessantotto,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 31.023,00 (€ trentunomilaventitre,00).

LOTTO 38 – ASTA N. 4760: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Saletti esteso 5.090 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 33, particella 127 (ha 00,5090).

prezzo base d’asta € 10.342,00 (€ diecimilatrecentoquarantadue,00).

rilancio minimo € 517,00 (€ cinquecentodiciassette,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 7.756,00 (€ settemilasettecentocinquantasei,00).

LOTTO 39 – ASTA N. 4761: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Saletti esteso 13.160 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 33, particelle 48 (ha 00,7280), 80 (ha 00,3850) e 81 (ha 00,2030).

prezzo base d’asta € 54.463,00 (€ cinquantaquattromilaquattrocentosessantatre,00). 11

rilancio minimo € 2.723,00 (€ duemilasettecentoventitre,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 40.847,00 (€ quarantamilaottocentoquarantasette,00).

LOTTO 40 – ASTA N. 4762: Terreno sito in Lanciano (CH) in Contrada Serre di Lanciano esteso 27.850 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Lanciano al Foglio 51, particelle 131 (ha 00,6270), 132 porzione AA (ha 00,2000) e porzione AB (ha 00,4570), 134 (ha 00,3440), 135 (ha 00,0820), 136 (ha 00,0780), 137 porzione A (ha 00,0320) e porzione B (ha 00,0820), 138 porzione A (ha 00,0290) e porzione B (ha 00,0130), 139 porzione A (ha 00,0240) e porzione B (ha 00,0410), 190 (ha 00,0320), 204 (ha 00,2640), 206 (ha 00,2245), 249 (ha 00,2005) e 279 (ha 00,0550).

prezzo base d’asta € 230.259,00 (€ duecentotrentamiladuecentocinquantanove,00).

rilancio minimo € 11.513,00 (€ undicimilacinquecentotredici,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 172.695,00 (€ centosettantaduemilaseicentonovantacinque,00).

LOTTO 41 – ASTA N. 4763: Terreno agricolo sito in Lanciano (CH) in Contrada Le Piane di Lanciano esteso 39.082 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Lanciano al Foglio 66, particelle 24 (ha 00,2050), 25 (ha 00,1060), 30 porzione AA (ha 00,0100) e porzione AB (ha 00,0630), 31 porzione AA (ha 00,0070) e porzione AB (ha 00,0270), 32 (ha 00,0220), 33 (ha 00,0740), 34 (ha 00,0870), 35 (ha 00,0620), 36 (ha 00,0365), 37 porzione AA (ha 00,0040) e porzione AB (ha 00,0300), 38 (ha 00,1490), 39 (ha 00,0060), 40 (ha 00,0690), 41 (ha 00,2670), 42 (ha 00,0590), 52 (ha 00,0190), 54 porzione AA (ha 00,0100) e porzione AB (ha 00,0090), 56 (ha 00,0450), 63 (ha 00,0790), 64 (ha 00,0470), 72 (ha 00,0960), 215 porzione AA (ha 00,0982) e porzione AB (ha 00,1768), 217 (ha 00,2800), 223 (ha 00,0550), 224 (ha 00,0860), 225 (ha 00,0550), 226 (ha 00,0170), 227 (ha 00,0750), 235 (ha 00,0260), 242 (ha 00,0060), 247 (ha 00,0240), 252 (ha 00,2692), 255 (ha 00,0480), 256 (ha 00,0220), 258 (ha 00,1490), 259 (ha 00,0530), 260 (ha 00,0340), 261 porzione AA (ha 00,2362) e porzione AB (ha 00,0428), 268 (ha 00,0820), 270 porzione AA (ha 00,0369) e porzione AB (ha 00,0061), 272 (ha 00,0290), 355 porzione AA (ha 00,0600) e porzione AB (ha 00,0200), 356 (ha 00,0310), 371 porzione AA (ha 00,0066) e porzione AB (ha 00,0074), 372 porzione AA (ha 00,1320) e porzione AB (ha 00,0150), 374 (ha 00,0220), 381 (ha 00,0005), 4008 porzione AA (ha 00,0900) e porzione AB (ha 00,0140), 4025 (ha 00,0180).

prezzo base d’asta € 87.554,00 (€ ottantasettemilacinquecentocinquantaquattro,00).

rilancio minimo € 4.378,00 (€ quattromilatrecentosettantotto,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 65.665,00 (€ sessantacinquemilaseicentosessantacinque,00).

LOTTO 42 – ASTA N. 4764: Terreno in parte agricolo non coltivato ed in parte a bosco, sito in Monteodorisio (CH) in Contrada Vallita di Monteodorisio esteso 87.890 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Monteodorisio al Foglio 4, particelle 10 (ha 03,0340), 14 (ha 00,8190), 23 (ha 00,1330), 24 (ha 01,6760),25 (ha 00,1820), 26 (ha 00,0550), 324 (ha 00,0170), 325 (ha 00,8230) e 378 (ha 02,0500).

prezzo base d’asta € 133.054,00 (€ centotrentatremilacinquantaquattro,00).

rilancio minimo € 6.653,00 (€ seimilaseicentocinquantatre,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 99.791,00 (€ novantanovemilasettecentonovantuno,00).

LOTTO 43 – ASTA N. 4765: Terreno agricolo sito in Mozzagrogna (CH) in Contrada Rosciavizza esteso 3.630 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Mozzagrogna al Foglio 12, particelle 4019 (ha 00,1730), 4021 (ha 00,1110), 4023 (ha 00,0390) e 4025 (ha 00,0400). 12

prezzo base d’asta € 10.342,00 (€ diecimilatrecentoquarantadue,00).

rilancio minimo € 517,00 (€ cinquecentodiciassette,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 7.756,00 (€ settemilasettecentocinquantasei,00).

LOTTO 44 – ASTA N. 4766: Terreno agricolo sito in Paglieta (CH) in Contrada Saletti esteso 145.534 mq. Si precisa inoltre che alcune delle particelle costituenti il presente lotto di terreno precisamente le particelle n. 4, 5, 7, 8, 12, 22, 23, 28, 29, 30, 31, 33, 172, 173, 174, 175, 237, 244, 354, 407, 408, 410, 411, 4106, 4107, 4109, pari a mq. 111.247 dei complessivi 145.542, risultano gravate da ipoteca volontaria. In riferimento alle particelle gravate da ipoteca volontaria va in ogni caso precisato che sebbene la ipoteca insista solo su alcune particelle del predetto lotto, si è ritenuto preferibile comunque non frazionare il lotto, in quanto data la conformazione dello stesso e la dislocazione delle particelle gravate da ipoteca sarebbe stato molto difficile, se non impossibile venderle separatamente. Censito al Catasto terreni del Comune di Paglieta al Foglio 3, particelle 2 porzione AA (ha 00,0190) e porzione AB (ha 00,0400), 3 (ha 00,5810), 4 (ha 00,4640), 5 (ha 00,0950), 7 (ha 00,6490), 8 (ha 00,2950), 12 (ha 00,9680), 22 (ha 00,6840), 23 (ha 00,2070), 28 (ha 00,3950), 29 (ha 00,3660), 30 (ha 00,1950), 31 (ha 00,3050), 33 (ha 00,7140), 172 porzione AA (ha 00,0060) e porzione AB (00,0900), 173 (ha 00,7510), 174 (ha 00,3060), 175 (ha 00,7760), 177 (ha 00,1330), 179 (ha 00,0610), 187 (ha 00,4680), 237 (ha 00,1630), 244 (ha 00,1940), 296 (ha 00,1400), 297 (ha 00,0590), 298 (ha 00,0700), 301 (ha 00,0040), 331 (ha 00,0080), 354 (ha 00,5600), 381 (ha 00,0660), 383 (ha 00,1520), 404 (ha 00,1410), 407 (ha 00,9790), 408 (ha 00,0890), 409 (ha 00,0170), 410 (ha 00,1930), 411 (ha 00,1150), 4085 (ha 00,0645), 4087 (ha 00,2180), 4089 (ha 00,0935), 4091 (ha 00,2140), 4093 (ha 00,0650), 4095 (ha 00,0780), 4097 (ha 00,0460), 4099 (ha 00,0955), 4101 (ha 00,0935), 4103 (ha 00,0810), 4106 (ha 00,6067), 4107 (ha 00,0025), 4109 (ha 00,4885), 4111 (ha 00,1687), 4113 (ha 00,0434), 4115 (ha 00,2636) e 4117 (ha 00,3288).

prezzo base d’asta € 754.202,00 (€ settecentocinquantaquattromiladuecentodue,00).

rilancio minimo € 37.710,00 (€ trentasettemilasettecentodieci,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 565.652,00 (€ cinquecentosessantacinquemilaseicentocinquantadue,00).

LOTTO 45 – ASTA N. 4767: Terreno agricolo sito in Paglieta (CH) in Contrada Piana La Barca di Paglieta esteso 8.400 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Paglieta al Foglio 4, particelle 146 (ha 00,7980) e 147 (ha 00,0420).

prezzo base d’asta € 69.629,00 (€ sessantanovemilaseicentoventinove,00).

rilancio minimo € 3.481,00 (€ tremilaquattrocentottantuno,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 52.222,00 (€ cinquantaduemiladuecentoventidue,00).

LOTTO 46 – ASTA N. 4768: Terreno agricolo sito in Paglieta (CH) in Contrada Pantanelli di Paglieta esteso 6.970 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Paglieta al Foglio 6, particella 35 (ha 00,6970).

prezzo base d’asta € 11.720,00 (€ undicimilasettecentoventi,00).

rilancio minimo € 586,00 (€ cinquecentottantasei,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 8.790,00 (€ ottomilasettecentonovanta,00).

LOTTO 47 – ASTA N. 4769: Terreno sito in Pietraferrazzana (CH) in Contrada Fonte dell’Arco esteso 6.054 mq, destinato a sede di un impianto inattivo di produzione di calcestruzzo, capannone uso rimessa automezzi e piazzale destinato ad area di manovra e deposito inerti. Censito al Catasto terreni del Comune di 13 Pietraferrazzana al Foglio 1, particella 4025 (ha 00,6054 ente urbano). Censito al Catasto fabbricati del Comune di Pietraferrazzana al Foglio 1, particella 4025, categoria D/7, rendita catastale di euro 1.620,00.

prezzo base d’asta € 67.561,00 (€ sessantasettemilacinquecentosessantuno,00).

rilancio minimo € 3.378,00 (€ tremilatrecentosettantotto,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 50.671,00 (€ cinquantamilaseicentosettantuno,00).

LOTTO 48 – ASTA N. 4770: Terreno agricolo in parte incolto e in parte a bosco sito in Pollutri (CH) in Contrada Crivella esteso 67.680 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Pollutri al Foglio 3, particelle 45 (ha 01,3440), 46 (ha 04,9390), 74 (ha 00,4020), 4038 (ha 00,0190), 4179 (ha 00,0540) e 4180 (ha 00,0100).

prezzo base d’asta € 84.107,00 (€ ottantaquattromilacentosette,00).

rilancio minimo € 4.205,00 (€ quattromiladuecentocinque,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 63.080,00 (€ sessantatremilaottanta,00).

LOTTO 50 – ASTA N. 4771: Terreno agricolo sito in Pollutri (CH) in Contrada Crivella esteso 38.350 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Pollutri al Foglio 20, particelle 104 (ha 00,3530), 105 (ha 00,2510), 106 porzione AA (ha 00,5674) e porzione AB (ha 01,6666), 144 (ha 00,4960), 145 (ha 00,2340), 213 (ha 00,1500), 215 (ha 00,0590), 216 (ha 00,0380) e 303 (ha 00,0200).

prezzo base d’asta € 106.885,00 (€ centoseimilaottocentottantacinque,00).

rilancio minimo € 5.344,00 (€ cinquemilatrecentoquarantaquattro,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 80.164,00 (€ ottantamilacentosessantaquattro,00).

LOTTO 51 – ASTA N. 4772: Terreno agricolo sito in Pollutri (CH) in Contrada Crivella esteso 3.780 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Pollutri al Foglio 20, particella 152 (ha 00,3780).

prezzo base d’asta € 6.515,00 (€ seimilacinquecentoquindici,00).

rilancio minimo € 326,00 (€ trecentoventisei,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 4.887,00 (€ quattromilaottocentottantasette,00).

LOTTO 52 – ASTA N. 4773: Terreno agricolo a bosco sito in Pollutri (CH) in Contrada Crivella esteso 58.280 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Pollutri al Foglio 20, particelle 192 (ha 00,3150), 193 (ha 00,0400), 195 (ha 00,2270), 196 (ha 00,1080), 197 (ha 00,1520), 198 (ha 00,9310), 200 (ha 00,3950), 202 (ha 00,9820), 207 (ha 00,5200), 227 (ha 00,3430) e 256 (ha 00,8150).

prezzo base d’asta € 72.387,00 (€ settantaduemilatrecentottantasette,00).

rilancio minimo € 3.619,00 (€ tremilaseicentodiciannove,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 54.291,00 (€ cinquantaquattromiladuecentonovantuno,00).

LOTTO 53 – ASTA N. 4774: Terreno agricolo a bosco sito in Rocca San Giovanni (CH) in Contrada Novella di Rocca S. Giovanni esteso 36.210 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Rocca San Giovanni al Foglio 10, particelle 26 (ha 00,6240), 134 (ha 00,0820), 135 (ha 00,8390), 136 (ha 00,3580), 331 (ha 00,4360), 332 (ha 00,6160), 333 (ha 00,1090), 4026 (ha 00,0480) e 4027 (ha 00,5090).

prezzo base d’asta € 122.728,00 (€ centoventiduemilasettecentoventotto,00).

rilancio minimo € 6.136,00 (€ seimilacentotrentasei,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 92.046,00 (€ novantaduemilaquarantasei,00).

LOTTO 54 – ASTA N. 4775: Terreno agricolo, in parte a bosco per 51.095 mq, sito in Rocca San Giovanni (CH) in Contrada Novella di Rocca S. Giovanni esteso 180.187 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Rocca San Giovanni al Foglio 10, particelle 142 (ha 00,0035), 143 (ha 00,0250), 146 (ha 01,9390), 147 (ha 05,2690), 148 porzione AA (ha 00,0400) e porzione AB (ha 00,0160), 149 (ha 02,4260), 150 porzione AA (ha 00,2400) e porzione AB (ha 01,7270), 151 (ha 00,1290), 192 (ha 00,6010), 285 (ha 00,0072), 336 (ha 00,0340), 337 (ha 00,0230), 339 (ha 00,2290), 340 (ha 00,4460), 341 (ha 01,1540), 342 (ha 00,5040), 343 (ha 00,9820), 344 (ha 00,4300), 481 (ha 00,0240), 4003 (ha 00,6060), 4004 (ha 00,7350), 4005 (ha 00,2600), 4018 (ha 00,1660).

prezzo base d’asta € 1.067.310,00 (€ unmilionesessantasettemilatrecentodieci,00).

rilancio minimo € 53.366,00 (€ cinquantatremilatrecentosessantasei,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 800.483,00 (€ ottocentomilaquattrocentottantatre,00).

LOTTO 55 – ASTA N. 4776: Terreno agricolo sito in Rocca San Giovanni (CH) in Contrada Novella di Rocca S. Giovanni esteso 8.680 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Rocca San Giovanni al Foglio 14, particelle 34 (ha 00,0700), 35 (ha 00,0270), 36 (ha 00,0280), 37 (ha 00,0210), 334 (ha 00,1590), 335 (ha 00,1070), 336 (ha 00,0540), 337 (ha 00,0820), 338 (ha 00,0380), 339 (ha 00,0600), 340 (ha 00,0400), 341 (ha 00,0400), 556 (ha 00,0720), 557 (ha 00,0250), 558 (ha 00,0260) e 559 (ha 00,0190).

prezzo base d’asta € 29.644,00 (€ ventinovemilaseicentoquarantaquattro,00).

rilancio minimo € 1.482,00 (€ millequattrocentottantadue,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 22.233,00 (€ ventiduemiladuecentotrentatre,00).

LOTTO 57 – ASTA N. 4777: Terreno agricolo incolto sito in Scerni (CH) esteso 19.390 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Scerni al Foglio 10, particelle 180 (ha 01,2000), 181 (ha 00,3240), 314 (ha 00,3760), 315 (ha 00,0129) e 316 (ha 00,0261).

prezzo base d’asta € 53.084,00 (€ cinquantatremilaottantaquattro,00).

rilancio minimo € 2.654,00 (€ duemilaseicentocinquantaquattro,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 39.813,00 (€ trentanovemilaottocentotredici,00).

LOTTO 58 – ASTA N. 4778: a) Terreno agricolo sito in Torino di Sangro (CH) in Contrada Saletti esteso 40.550 mq, nello specifico, trattasi di tre sezioni di terreno limitrofe, una delle quali è posta all’interno dell’argine del fiume Sangro (Fg. 5 Part. 16, mq. 19.000), mentre le altre due – limitrofe alla prima, sono poste al di fuori dell’argine del fiume, collegate tra loro da un tratto di vecchio ramo del fiume (Particelle del Fg. 9 per complessivi mq. 21.550). Censito al Catasto terreni del Comune di Torino di Sangro al Foglio 5, particella 16 (ha 01,9000) e al Foglio 9, particelle 6 (ha 00,4870), 7 (ha 00,1850), 10 (ha 00,5340), 11 (ha 00,1080), 94 (ha 00,3400), 97 (ha 00,1040), 293 (ha 00,1130), 294 (ha 00,0990) e 295 (ha 00,1850).

  1. b) Porzione di terreno sito in Torino di Sangro (CH) esteso complessivamente per 40 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Torino di Sangro al Foglio 15, particella 468 (ha 00,0040).

prezzo base d’asta € 66.872,00 (€ sessantaseimilaottocentosettantadue,00)

rilancio minimo € 3.344,00 (€ tremilatrecentoquarantaquattro,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 50.154,00 (€ cinquantamilacentocinquantaquattro,00).

LOTTO 59 – ASTA N. 4779: a) Impianto industriale per la produzione del cls, sito in Contrada Pozzo del comune di Campomarino (CB). Ubicato su terreno esteso di circa 6.280 mq, l’impianto per la produzione di cls è composto da n.3 silos, n.1 tramoggia scarico inerti a tre scomparti, n.1 tramoggia alimentazione impianto nastri trasportatore, n.1 cabina betonaggio, n.1 vasca lavaggio autoveicoli, n.1 pesa; sono inoltre presenti n.1 box mensa, n.2 box uffico, n.1 box bagno, n.1 box spogliatoio. Censito al Catasto terreni del Comune di Campomarino al Foglio 3, particelle 435 (ha 00,4200), 436 (ha 00,1730) e 483 (ha 00,0350). Censito al Catasto fabbricati del Comune di Campomarino al Foglio 3, particella 837, subalterno 1, categoria D/1, rendita catastale di euro 350,00. b) Rimanenze – Pietrisco 700 mc.

prezzo base d’asta € 97.895,00 (€ novantasettemilaottocentonovantacinque,00).

rilancio minimo € 4.895,00 (€ quattromilaottocentonovantacinque,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 73.422,00 (€ settantatremilaquattrocentoventidue,00).

LOTTO 60 – ASTA N. 4780: a) Impianto industriale per la produzione del cls, sito in Contrada Frassinello del comune di Larino (CB). Ubicato su terreno esteso circa 8.910 mq, l’impianto per la produzione di cls è composto da n.3 silos, n.1 tramoggia a quattro scomparti, n.2 tramogge alimentazione mulino a barre, nastri trasportatore, n.1 cabina betonaggio, impianto frantumazione con n.1 tramoggia primaria con rampa, blocco impianti munito di vagli, sfangatrice e recuperatrice sabbia V.S.V.S., n.4 tramogge accumulo prodotto finito, n.1 pesa; sono inoltre presenti n.1 box in lamiera tipo piccolo hangar suddiviso in parti ed adibito a mensaofficina-magazzino, n.1 box ufficio, n.1 box spogliatoio, n.1 box bagno. Censito al Catasto terreni del Comune di Larino al Foglio 25, particelle 61 (ha 00,6770) e 62 (ha 00,2140). Censito al Catasto fabbricati del Comune di Larino al Foglio 25, particella 33, categoria D/1, rendita catastale di euro 1.786,94.

  1. b) Ulteriori sezioni di terreno comprese nel Comune di Palata (CB) 13.987 mq. Tali aree, sono adiacenti all’area di impianto di cui alla lett. a) e sono state sempre utilizzate come aree di servizio all’impianto stesso, sia come spazio di manovra per automezzi che per vasca di decantazione. Risultano essere presenti residui di strutture metalliche in precedenza utilizzate come ricovero mezzi. Censito al Catasto terreni del Comune di Palata al Foglio 39, particelle 45 (ha 00,4940), 46 (ha 00,8420), 47 (ha 00,0620) e 78 (ha 00,0007). Censito al Catasto fabbricati del Comune di Palata al Foglio 39, particella 60, piano terra, categoria D/1, rendita catastale di euro 299,55.
  2. c) Rimanenze – Materie prime, misto di Cava in piazzale (14.000 mc). Prodotti finiti, sabbione d’impianto (500 mc), ghiaia e pietrisco (5.900 mc).

prezzo base d’asta € 243.358,00 (€ duecentoquarantatremilatrecentocinquantotto,00).

rilancio minimo € 12.168,00 (€ dodicimilacentosessantotto,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 182.519,00 (€ centottantaduemilacinquecentodiciannove,00).

LOTTO 62 – ASTA N. 4781: Terreno agricolo incolto sito in Mafalda (CB) esteso 81.189 mq. Si evidenzia che la sezione di terreno distinta al Catasto Terreni al Fg. 28, part. 195 risulta in proprietà della Società, pur essendo stata ceduta al Comune di Mafalda, che l’ha utilizzata per la realizzazione di una strada, senza mai formalizzare l’esproprio. Tuttavia tale superficie non è stata computata nella stima del lotto.

Censito al Catasto terreni del Comune di Mafalda al Foglio 28, particelle 50 (ha 02,4850), 52 (ha 05,4380), 270 (ha 00,0449), 272 (ha 00,1510) e 195 (ha 00,2280).

prezzo base d’asta € 190.963,00 (€ centonovantamilanovecentosessantatre,00).

rilancio minimo € 9.548,00 (€ novemilacinquecentoquarantotto,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 143.223,00 (€ centoquarantatremiladuecentoventitre,00).

LOTTO 63 – ASTA N. 4782: Terreno incolto sito in Morrone del Sannio (CB) in Contrada S. Croce esteso 7.070 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Morrone del Sannio al Foglio 3, particella 28 (ha 00,7070).

prezzo base d’asta € 9.652,00 (€ novemilaseicentocinquantadue,00).

rilancio minimo € 483,00 (€ quattrocentottantatre,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 7.239,00 (€ settemiladuecentotrentanove,00).

LOTTO 65 – ASTA N. 4783: Terreno agricolo in parte incolto ed in parte a cava da ripristinare, sito in Palata (CB) in Contrada Castellerce esteso 35.801 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Palata al Foglio 39, particelle 16 (ha 01,6130), 23 (ha 00,4450), 24 (ha 00,0300), 53 (ha 00,1240), 54 (ha 00,5320), 55 (ha 00,6870), 56 (ha 00,0460), 74 (ha 00,0001), 76 (ha 00,0420) e 80 (ha 00,0610).

prezzo base d’asta € 104.789,00 (€ centoquattromilasettecentottantanove,00).

rilancio minimo € 5.239,00 (€ cinquemiladuecentotrentanove,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 78.592,00 (€ settantottomilacinquecentonovantadue,00).

LOTTO 66 – ASTA N. 4784: Terreno agricolo sito in Palata (CB) in Contrada Castellerce esteso 34.680 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Palata al Foglio 39, particelle 25 (ha 00,1250), 26 (ha 01,5450), 27 (ha 00,1940), 28 (ha 00,1190) e 29 (ha 01,4850).

prezzo base d’asta € 100.894,00 (€ centomilaottocentonovantaquattro,00).

rilancio minimo € 5.045,00 (€ cinquemilaquarantacinque,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 75.670,00 (€ settantacinquemilaseicentosettanta,00).

LOTTO 67 – ASTA N. 4785: Terreno agricolo sito in Chieuti (FG) in Contrada Mezzarazza esteso 290.000 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Chieuti al Foglio 10, particelle 45 (ha 06,6989), 46 (ha 01,8521), 47 (ha 12,7544), 48 (ha 02,9244) e 49 (ha 04,7702).

prezzo base d’asta € 251.631,00 (€ duecentocinquantunomilaseicentotrentuno,00).

rilancio minimo € 12.582,00 (€ dodicimilacinquecentottantadue,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 188.723,00 (€ centottantottomilasettecentoventitre,00).

LOTTO 68 – ASTA N. 4786: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Castillano esteso 3.990 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 27, particelle 7 (ha 00,2060) e 8 (ha 00,1930).

prezzo base d’asta € 31.280,00 (€ trentunomiladuecentottanta,00).

rilancio minimo € 1.564,00 (€ millecinquecentosessantaquattro,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 23.460,00 (€ ventitremilaquattrocentosessanta,00).

LOTTO 69 – ASTA N. 4787: Terreno agricolo incolto sito in Fossacesia (CH) in Contrada Rosoleto esteso 2.480 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 28, particelle 76 (ha 00,1240) e 78 (ha 00,1240).

prezzo base d’asta € 15.640,00 (€ quindicimilaseicentoquaranta,00).

rilancio minimo € 782,00 (€ ottocentocinquanta,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 11.730,00 (€ undicimilasettecentotrenta,00).

LOTTO 70 – ASTA N. 4788: a) Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Prato Piccolo di Fossacesia esteso 10.450 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 31, particelle 166 (ha 00,7050) e 167 (ha 00,3400). b) Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Prato Piccolo di Fossacesia esteso 190 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 31, particella 4031 (ha 00,0190).

prezzo base d’asta € 42.822,00 (€ quarantaduemilaottocentoventidue,00).

rilancio minimo € 2.141,00 (€ duemilacentoquarantuno,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 32.117,00 (€ trentaduemilacentodiciassette,00).

LOTTO 72 – ASTA N. 4789: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Saletti di Fossacesia esteso 8.170 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 33, particelle 128 (ha 00,4020) e 149 (ha 00,4150).

prezzo base d’asta € 37.720,00 (€ trentasettemilasettecentoventi,00).

rilancio minimo € 1.886,00 (€ milleottocentottantasei,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 28.290,00 (€ ventottomiladuecentonovanta,00).

LOTTO 73 – ASTA N. 4790: Terreno agricolo sito in Fossacesia (CH) in Contrada Saletti di Fossacesia esteso 5.000 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Fossacesia al Foglio 33, particella 150 porzione A (ha 00,2740) e porzione B (ha 00,2260).

prezzo base d’asta € 23.000,00 (€ ventitremila,00).

rilancio minimo € 1.150,00 (€ millecentocinquanta,00).

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 17.250,00 (€ diciassettemiladuecentocinquanta,00).

LOTTO 74 – ASTA N. 4836: Terreno sito in Mozzagrogna (CH) in località Rosciavizza esteso complessivamente per 72.280 mq. Censito al Catasto terreni del Comune di Mozzagrogna al Foglio 12, particelle 6 (ha 00,0420), 7 (ha 00,1650), 8 (ha 00.1620), 94 (ha 00,0700), 95 (ha 00,2780), 96 (ha 00,7800), 99 (ha 00,2930), 10 (ha 00,0600), 107 (ha 00,1460), 108 (ha 00,0260), 12 (ha 00,2630), 160 (ha 00,0380), 161 (ha 00,0070), 17 (ha 00,1220), 18 (ha 00,0410), 19 (ha 00,2720), 4014 (ha 03,1470), 4016 (ha 00,2960), 9 (ha 00,4450), 97 (ha 00,2500) e 98 (ha 00,3250).

prezzo base d’asta € 796.944,00 (€ settecentonovantaseimilanovecentoquarantaquattro,00).

rilancio minimo € 39.847,00 (€ trentanovemilaottocentoquarantasette,00). 18

Non saranno accettate offerte inferiori al 75% del prezzo base d’asta, pari ad € 597.708,00 (€ cinquecentonovantasettemilasettecentootto,00).

******

Per dettagli e informazioni relativi allo stato di fatto e di diritto degli immobili in vendita e ad eventuali abusi, vincoli e gravami iscritti si rimanda integralmente alla relazione tecnica di stima, declinando ogni responsabilità nei confronti dei soggetti interessati.

La vendita dei beni si svolge sul sito www.realestatediscount.it secondo le prescrizioni contenute nel presente Avviso di vendita.

Art. 1_Registrazione

Art. 2_ Presentazione offerta irrevocabile di acquisto

Art. 3_ Abilitazione

Art. 4_Svolgimento dell’asta online

Art. 5_ Aggiudicazione

Art. 6_ Modalità, termini di pagamento e trasferimento della proprietà

Art. 7_ Disposizioni finali

Il presente Avviso di vendita viene pubblicato sul sito www.realestatediscount.it.

Art. 1_

Registrazione Registrazione base

Gli interessati devono, in primo luogo, registrarsi al sito www.realestatediscount.it, inserendo un indirizzo email e una password.

Gli interessati ricevono quindi una mail contenente un link di validazione, che una volta cliccato attiverà l’iscrizione al sito.

Completamento profilo Utente finalizzato alla presentazione di un’offerta

Per poter formulare un’offerta di acquisto gli interessati, una volta registrati, dovranno recarsi sulla Scheda di vendita relativa all’immobile di interesse (contraddistinta dal numero dell’asta), cliccare sull’apposito pulsante “PARTECIPA ALL’ASTA” di colore rosso posto in alto a destra nella Scheda di vendita, e completare il proprio profilo aggiungendo i dati anagrafici richiesti, allegando infine Carta di Identità o, in caso di iscrizione da parte di società, anche la relativa Visura Camerale aggiornata.

Gli interessati procederanno inoltre a richiedere il Codice alfanumerico identificativo necessario per la partecipazione all’asta cliccando sul pulsante di colore rosso “RICHIEDI CODICE”.

L’Utente così registrato al sito e in possesso del proprio Codice alfanumerico può presentare la propria offerta irrevocabile di acquisto secondo quanto previsto dal presente Avviso di vendita.

L’offerta di acquisto presentata è da ritenersi irrevocabile.

Qualsiasi offerta che non presenti tutti gli elementi o i documenti richiesti dal presente Avviso di vendita sarà ritenuta nulla.

Art. 2_ Presentazione offerta irrevocabile di acquisto

Gli interessati a partecipare all’asta per la vendita del lotto di interesse, dopo essersi validamente registrati sul sito internet www.realestatediscount.it, dovranno far pervenire una offerta irrevocabile d’acquisto a mezzo raccomandata, anche a mani, presso lo Studio del Notaio Dott. Guido Lo Iacono, in Via Tre Segni n. 29, Vasto (CH), entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 21/01/2019 .

L’offerta irrevocabile d’acquisto, unitamente a tutta la documentazione di seguito elencata, dovrà essere contenuta in una busta chiusa, la quale dovrà riportare esclusivamente la dicitura “Concordato Preventivo n. 5/2013 Tribunale di Vasto, Liquidatore Avv. Filippo Tosti, asta del giorno 25/01/2019, ore 10.00 – 12.00”, senza nessun’altra indicazione aggiunta.

La busta chiusa di cui sopra dovrà poi essere inserita all’interno di una seconda busta di invio, ove saranno indicati il destinatario e il relativo indirizzo in caso di spedizione.

Saranno ritenute valide solo le offerte che perverranno regolarmente presso lo studio del Notaio.

È pertanto onere dell’Offerente assicurarsi che le buste contenenti le offerte vengano recapitate entro il termine tassativo indicato nell’Avviso di vendita. Tutte le offerte pervenute oltre tale termine non verranno ritenute valide ai fini della partecipazione all’asta.

Ogni offerta dovrà essere relativa a un’unica asta, e dovrà recare il numero dell’asta pubblicata sul portale www.realestatediscount.it.

In caso di interesse verso più aste dovranno essere presentate distinte offerte, ognuna delle quali presentata autonomamente secondo quanto previsto per la partecipazione ad una singola asta. L’offerta potrà essere contenuta nel modulo specificamente predisposto “Offerta irrevocabile di acquisto”, di cui viene pubblicato un facsimile sulla Scheda di vendita presente sul portale www.realestatediscount.it.

L’offerta dovrà contenere:

  1. Offerta irrevocabile di acquisto per il lotto di interesse del Concordato preventivo n. 05/2013, contenente l’indicazione del prezzo offerto. Tale prezzo non potrà essere inferiore al 75% del prezzo base d’asta pubblicato sul portale www.realestatediscount.it, pena la nullità dell’offerta.

Imposte di legge, commissioni a favore di IT Auction S.r.l. e oneri di trasferimento a carico dell’Aggiudicatario sono da considerarsi ulteriori rispetto al prezzo base d’asta e non andranno, pertanto, ricompresi all’interno dell’offerta irrevocabile di acquisto.

  1. L’indicazione dell’Asta per cui si presenta l’offerta, indicando il numero dell’Asta riportato in alto a sinistra nella Scheda di vendita relativa al lotto presente sul sito www.realestatediscount.it.
  2. Espressa indicazione di aver preso visione della relazione tecnica di stima e di ben conoscere lo stato di fatto e di diritto dei beni.
  3. Espressa indicazione di aver preso visione del presente Avviso di vendita, di accettare integralmente il contenuto dello stesso, le condizioni e le modalità di vendita ivi indicate senza riserva alcuna.
  4. La dichiarazione di integrale accettazione preventiva ed incondizionata delle Condizioni generali di vendita pubblicate sul sito www.realestatediscount.it, e delle regole disciplinari in esse contenute. 6. Marca da bollo del valore di € 16,00 (€ sedici,00), regolarmente applicata sul documento cartaceo tramite il predisposto adesivo;
  5. A titolo di cauzione, un assegno circolare non trasferibile (unitamente alla relativa fotocopia fronteretro) intestato al Concordato preventivo Società Meridionale Inerti S.M.I.srl, per un ammontare complessivo pari al 10% del prezzo offerto;
  6. L’impegno a corrispondere una percentuale del prezzo finale di vendita dell’Asta di interesse a titolo di commissioni a favore di IT Auction S.r.l., secondo quanto previsto al successivo Art. 6 “Modalità, termini di pagamento e trasferimento della proprietà”.
  7. Codice alfanumerico personale e segreto che identifica il soggetto offerente come abilitato a presentare offerte di acquisto.

Se l’offerente è persona fisica:

  1. Il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita, il Codice Fiscale, la Partita IVA (quest’ultima esclusivamente se l’offerta viene effettuata nell’ambito dell’esercizio di impresa o professione), la residenza, il domicilio (quest’ultimo solo se differente dalla residenza), lo stato civile, un indirizzo e-mail valido, un recapito telefonico, fotocopia di documento di identità e di Codice Fiscale, copia del presente Avviso di vendita siglato in ogni pagina e sottoscritto per esteso nell’ultima pagina con espressa indicazione scritta “per accettazione”, ad integrale accettazione delle condizioni ivi previste.
  2. Se l’offerente risulta coniugato in regime di comunione legale dei beni, i dati e i documenti sopra richiesti devono essere forniti anche per quanto concerne il coniuge. Se l’offerente è persona giuridica:
  3. La ragione sociale, la sede legale, il Codice Fiscale, la Partita IVA, le generalità del Legale Rappresentante, l’indirizzo di posta elettronica certificata, la visura camerale aggiornata, copia del documento di identità in corso di validità del soggetto che ha sottoscritto l’offerta in rappresentanza della società (il quale parteciperà alla gara) e, qualora si tratti di soggetto diverso dal legale rappresentante, copia dell’atto da cui risultino i relativi poteri.

Copia del presente Avviso di vendita siglato e timbrato in ogni pagina, e sottoscritto per esteso nell’ultima pagina dal legale rappresentante dell’offerente (o da persona munita da comprovati poteri di firma la cui procura sia stata prodotta) con espressa indicazione scritta “per accettazione” ad integrale accettazione delle condizioni ivi previste.

Eventuale traduzione debitamente legalizzata della visura camerale ove la società non fosse italiana.

Art. 3_Abilitazione

Alle ore 10:00 del giorno 24/01/2019 il Notaio Dott. Guido Lo Iacono procederà all’apertura delle buste, verificherà:

– l’identità degli offerenti;

– che le offerte presentino tutti gli elementi necessari ai fini della validità delle stesse;

– che le offerte risultino validamente pervenute entro i termini previsti dal presente Avviso di vendita. Tutti gli utenti riceveranno una e-mail di notifica dell’avvenuta abilitazione a partecipare all’asta al rialzo che si svolgerà il giorno previsto nel presente Avviso di vendita.

Tutti gli utenti la cui offerta è invalida per difetto dei requisiti essenziali riceveranno analoga comunicazione relativa alla mancata abilitazione sul sito.

Art. 4_Svolgimento dell’asta online

L’asta si svolge sul sito www.realestatediscount.it il giorno 25/01/2019 dalle ore 10:00 alle ore 12:00.

Tutti gli offerenti abilitati devono accedere al sito www.realestatediscount.it utilizzando le credenziali che hanno scelto al momento dell’iscrizione al sito stesso.

Successivamente devono accedere alla pagina relativa all’asta e inserire la propria offerta nell’apposita finestra di dialogo cliccando il tasto “Fai offerta”.

L’asta si apre con un prezzo di partenza pari all’importo dell’offerta più alta ricevuta in busta.

Gli offerenti abilitati potranno fare offerte sul sito dalle ore 10:00 alle ore 12:00 del giorno 25/01/2019.

I partecipanti possono rilanciare fino al termine dell’asta online.

In assenza di rilanci nel corso dell’asta on line, o nel caso in cui gli offerenti abilitati non accedano all’asta on line sul portale, al termine di quest’ultima risulterà aggiudicatario dell’immobile l’offerente che ha presentato l’offerta più alta in busta ovvero, nel caso di più offerte di pari importo, il titolare dell’offerta pervenuta prima presso lo studio del Notaio tra quelle con importo più alto.

Per garantire la massima competitività e assicurare il massimo realizzo alla procedura, le aste on-line sono soggette alla regola del “Time Extension”; ciò significa che se il potenziale acquirente inserisce un’offerta durante gli ultimi 15 minuti di gara, l’asta sarà prolungata per ulteriori quindici minuti a partire dall’orario di ricezione dell’ultima offerta valida registrata sul portale, dando così modo ai concorrenti di rilanciare. Se nel corso dei quindici minuti di prolungamento il portale dovesse registrare una o più nuove offerte, il nuovo termine risulterà esteso per lo stesso periodo e così via fino a quando l’ultima offerta rimarrà tale, senza rilancio alcuno nei quindici minuti successivi.

Per tale ragione, non è possibile stabilire un orario di chiusura certo per le aste.

Alla chiusura dell’asta, ovvero decorsi oltre 15 minuti dall’ultimo rilancio registrato sul portale, l’aggiudicazione del bene immobile oggetto di vendita avverrà a favore del maggior offerente al termine dell’asta.

L’aggiudicatario sarà tenuto a versare il prezzo offerto secondo quanto stabilito nel presente Avviso di vendita.

Art. 5_ Aggiudicazione

L’utente può verificare istantaneamente se la propria offerta è vincente oppure no, consultando l’indicazione che compare sopra alla finestra per l’inserimento dell’offerta.

Al termine dell’asta l’utente che avrà formulato l’offerta più alta risulterà vincitore dell’asta. Il Notaio scaricherà tramite il suo profilo sul portale www.realestatediscount.it il resoconto dell’asta contenente il nominativo del vincitore, e provvederà a inviarlo al Liquidatore.

L’aggiudicazione sarà da intendersi definitiva solo una volta comunicata all’aggiudicatario l’approvazione degli organi della Procedura, fatte salve le clausole sospensive previste all’art. 6 punto ii. Ogni decisione in merito alla conclusione o meno della vendita è riservata agli organi della procedura e restano fermi e validi eventuali diritti di prelazione, ove sussistenti e ove esercitati all’esito dell’aggiudicazione.

Art 6_Modalità, termini di pagamento e trasferimento della proprietà

  1. Pagamenti – Il prezzo battuto all’asta verrà versato direttamente alla procedura entro 60 (sessanta) giorni dall’aggiudicazione. Il versamento del saldo del prezzo (al netto dell’importo della cauzione) dovrà essere eseguito mediante bonifico bancario effettuato sul conto corrente intestato all’ordine del “Concordato Preventivo Società Meridionale Inerti S.M.I. srl”, iban IT 25T0538777911000002235383, ovvero mediante uno o più assegni circolari non trasferibili intestati al “Concordato Preventivo Società Meridionale Inerti S.M.I. srl”.

IT Auction matura il diritto al pagamento delle proprie commissioni al momento dell’aggiudicazione definitiva del bene, fatto salvo il caso in cui la vendita venga sospesa e/o interrotta ai sensi delle clausole di cui all’art. 6, lett.

Le commissioni, tuttavia, saranno ugualmente dovute dall’aggiudicatario qualora la vendita non abbia luogo per suo inadempimento e/o per fatto a lui imputabile.

IT Auction dispone che le proprie commissioni oltre IVA di legge vengano versate direttamente a mezzo bonifico bancario intestato a IT Auction s.r.l., entro e non oltre 15 giorni precedenti la data prevista per il rogito.

Il compenso spettante ad IT Auction è costituito da una commissione calcolata con metodo regressivo per scaglioni sul valore di aggiudicazione.

Il complessivo valore di aggiudicazione verrà frazionato sulla base degli scaglioni (indicati nella tabella sottostante) e su ogni singola frazione del valore verrà applicata la relativa percentuale di compenso IT Auction (oltre oneri di legge).

Il compenso totale spettante a IT Auction sarà dato dalla somma dei singoli importi calcolati per ogni scaglione.

 

 

Scaglione

Compenso IT Auction (oltre IVA di legge)

Oltre € 700.001,00

1,5%

Da € 300.001,00 fino a € 700.000,00

2%

Da € 150.001,00 fino a € 300.000,00

2,5%

Fino a € 150.000,00

3%

con un minimo di € 1.000,00

In caso di offerta presentata per l’acquisizione accorpata di due o più lotti (ipotesi contemplabile esclusivamente nel periodo di tempo intercorrente tra un esperimento d’asta e l’altro), il compenso a favore di IT Auction è quantificato sommando le commissioni relative al prezzo di aggiudicazione calcolate secondo il metodo di cui sopra per ogni singolo lotto.

II Stipula dell’atto di vendita – La stipula dell’atto di vendita avverrà successivamente all’integrale pagamento del prezzo, presso Il Notaio Dott. Guido Lo Iacono, per quanto compatibile con la normativa vigente. Resta salva facoltà del Liquidatore di sospendere la vendita ai sensi dell’art. 107, 4° comma L.F. qualora pervenga offerta irrevocabile di acquisto migliorativa per un importo non inferiore al 10% (dieci per cento) del prezzo di aggiudicazione entro il termine di 10 (dieci) giorni dalla data di aggiudicazione provvisoria.

Ai sensi dell’art. 108, 1° comma L.F., il Giudice Delegato può, fino alla data di perfezionamento della vendita, sospendere le operazioni di vendita qualora ricorrano gravi e giustificati motivi, ovvero impedire il perfezionamento della vendita stessa quando il prezzo offerto risulti notevolmente inferiore a quello giusto, tenuto conto delle condizioni di mercato.

In ogni caso, la Procedura si riserva, a proprio insindacabile giudizio e senza obbligo di motivazione, di sospendere ovvero interrompere definitivamente la procedura di aggiudicazione e/o vendita in qualsiasi momento. La vendita può essere sospesa e/o interrotta definitivamente anche nel caso di errore (pure materiale) nella determinazione del prezzo indicato nel bando, nella descrizione/identificazione del bene e/o per eventuali impedimenti di legge.

In caso di aggiudicazione, restano comunque fermi e validi eventuali diritti di prelazione, ove sussistenti. A tal proposito si specifica che l’eventuale insistenza di diritti di prelazione sui beni immobili oggetto di aggiudicazione può comportare un prolungamento delle tempistiche per la stipula dell’atto di compravendita.

III. Informazioni e dichiarazioni – Gli immobili sono posti in vendita nella consistenza indicata nella relazione tecnica redatta dallo stimatore (che deve intendersi qui per intero richiamata e trascritta) pubblicata anche sul sito internet www.realestatediscount.it; quanto alle indicazioni della normativa relativa alle regolarità urbanistica degli immobili, si richiamano nel presente Avviso di vendita le indicazioni e gli accertamenti operati dal medesimo stimatore. La vendita avviene nello stato di fatto e di diritto in cui i beni si trovano, fermo il disposto di cui all’art. 2922 c.c., con tutte le eventuali pertinenze, accessioni, ragioni ed azioni, servitù attive e passive. La vendita è a corpo e non a misura (eventuali differenze di misura non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione del prezzo). Agli effetti del D.M. 22/01/2008 n. 37 e del D.Lgs 192/05 e s.m.i., l’aggiudicatario, dichiarandosi edotto sui contenuti dell’Avviso di vendita e sulle descrizioni indicate nell’elaborato peritale in ordine agli impianti, dispenserà esplicitamente la Procedura dal produrre la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza, manifestando di voler assumere direttamente tale incombente, qualora fosse richiesto.

IV. Regolarità urbanistica e altre disposizioni – Per quanto riguarda la situazione urbanistica degli immobili si avverte l’aggiudicatario che, in caso di difformità e/o irregolarità, è prevista la possibilità, ove ne ricorrano i presupposti, di avvalersi dell’art. 46 comma 5 del DPR 380/2001, trattandosi di alienazione che conserva natura coattiva.

L’onere per la regolarizzazione delle difformità edilizie e/o catastali, ove sanabili, o per la riduzione in pristino, è a cura e spese dell’aggiudicatario. E’ parimenti a carico dell’aggiudicatario ogni eventuale responsabilità e obbligo previsto dalle vigenti disposizioni in materia amministrativa, di sicurezza sul lavoro, sanitaria, di prevenzione incendi, di tutela dell’atmosfera, delle acque e del territorio dall’inquinamento, di conformità impianti, con esclusione di qualsivoglia responsabilità a qualunque titolo da tali attività derivanti nei confronti della Procedura, dei suoi organi e di ITA.

V. Cancellazione iscrizioni e trascrizioni – Le iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli, ivi inclusa la trascrizione del decreto di ammissione al Concordato, potranno essere cancellate, a cura e spese dell’aggiudicatario, in forza di autorizzazione che verrà richiesta al Giudice Delegato solo dopo l’avvenuto saldo del prezzo; non saranno cancellate le eventuali ulteriori trascrizioni pregiudizievoli esistenti (es. domande giudiziali, fondi patrimoniali, trust), anche ove inopponibili.

VI. Garanzie – La presente vendita deve considerarsi come vendita forzata e non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità, né potrà essere revocata per alcun motivo. L’esistenza di eventuali vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta, oneri di qualsiasi genere anche se occulti, (ivi compresi, ad esempio, quelli urbanistici e/o edilizi e/o catastali, ovvero derivati da eventuale necessità di adeguamento degli immobili e/o impianti e/o macchinari e/o di attrezzature, spese condominiali dell’anno in corso e dell’anno precedente non pagate dal debitore) e comunque non evidenziati negli atti messi a disposizione dalla Procedura concorsuale, ovvero derivanti dalla eventuale necessità di adeguamento di impianti alle leggi vigenti, non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione di prezzo, essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione dei beni ed essendo già stata applicata una riduzione di valore, con esclusione di qualsivoglia responsabilità a qualunque titolo da tali attività derivanti nei confronti della Procedura, dei suoi organi e di ITA. È esclusa qualsiasi responsabilità per IT Auction, per la Procedura e per la custodia giudiziaria circa eventuali diritti di terzi sui beni mobili oggetto dell’asta (art. 2920 c.c.). vii. Spese notarili, accessorie e tributi – Le spese notarili, le spese di registrazione, di trascrizione, di voltura, l’eventuale IVA, le altre imposte (eccettuate quelle per legge a carico del venditore), gli altri oneri e diritti (es. relazione ventennale per gli immobili, accatastamento dei singoli lotti, ecc.) e le spese per il perfezionamento dell’atto di trasferimento della proprietà sono a completo carico dell’aggiudicatario, e sono da saldare prima della sottoscrizione dell’atto traslativo della proprietà, come pure le spese per l’acquisizione del certificato energetico previsto dal d.lgs. 192/2005 come modificato dal d.lgs. 311/2006 e successive integrazioni e modificazioni.

VIII Sanatorie – L’aggiudicatario dovrà altresì provvedere alla sanatoria delle eventuali violazioni della l. n. 47/1985 secondo le prescrizioni impartite all’uopo dall’Autorità Amministrativa.

IX. Imposte, spese condominiali ed altri oneri, documenti da consegnare – La presente vendita è soggetta ad imposta di registro (o IVA) secondo le aliquote di legge; in caso di richiesta di tassazione agevolata, l’aggiudicatario è tenuto a consegnare al Liquidatore, contestualmente al saldo prezzo, le relative dichiarazioni ai fini fiscali in originale, unitamente a copia del documento di identità; dovrà in ogni caso essere consegnata al Liquidatore l’eventuale dichiarazione resa a norma del d.p.r. 445/2000 (ad es. sulla ricezione delle informazioni relative alla prestazione energetica); ove ne ricorra l’ipotesi dovrà essere consegnata al Liquidatore anche la dichiarazione del coniuge non offerente al fine della esclusione del bene dalla comunione legale; l’aggiudicatario sarà tenuto in solido, ai sensi dell’ art. 63 disp.att. c.c., al pagamento delle eventuali spese condominiali arretrate relative all’anno solare in corso al momento del trasferimento della proprietà, oltre al pagamento di quelle relative all’anno precedente.

X Trasferimento della proprietà – La proprietà, il possesso e il godimento del cespite, e in genere ogni diritto attivo e passivo derivante dall’acquisto (fatto salvo quanto descritto nella relazione tecnica e nella Scheda tecnica del cespite), per quanto compatibile con la normativa vigente, saranno trasferiti all’aggiudicatario a far data dal rogito notarile, che verrà stipulato a seguito del saldo integrale del prezzo di aggiudicazione e dei predetti oneri conseguenti alla vendita, nell’entità che verrà comunicata dal Liquidatore giudiziale.

XI Consegna – Gli immobili verranno consegnati all’acquirente liberi di persone e/o cose, fatti salvi quelli che risultano occupati in forza di titoli opponibili alla Procedura. Qualora detti titoli non siano stati indicati in perizia o nel presente avviso, nessun tipo di risarcimento o spesa verrà riconosciuto agli offerenti sia dalla Procedura, dai suoi organi e segnatamente dai commissari e liquidatori giudiziali, sia dalla IT Auction s.r.l..

XII. Inadempimento dell’aggiudicatario – Nel caso di mancato pagamento nei termini per fatto o colpa dell’aggiudicatario, quest’ultimo si intenderà decaduto dall’aggiudicazione e la Procedura avrà diritto di incamerare la cauzione, a titolo di penale, salvo il diritto al risarcimento del maggior danno. In tal caso, la Procedura potrà, a suo insindacabile giudizio, indire un nuovo esperimento, ovvero dar luogo all’aggiudicazione a favore del soggetto che abbia presentato la seconda offerta di importo più elevato rispetto a quella formulata dall’aggiudicatario decaduto.

Disposizioni finali

Grava su ciascun partecipante all’asta l’onere di prendere preventiva ed accurata visione del complesso staggito, ovvero, dei singoli beni posti in vendita così come indicati negli atti messi a disposizione della Procedura.

Si precisa che la vendita del complesso immobiliare da intendersi effettuato alla condizione “visto e piaciuto nello stato di fatto in cui si trova”; l’aggiudicatario non potrà muovere obiezione alcuna sui beni acquistati successivamente all’aggiudicazione.

La cauzione versata per la partecipazione all’esperimento verrà restituita, al termine della gara, ai soggetti partecipanti che non risultino aggiudicatari.

Non è consentita l’effettuazione di offerte “per persona da nominare”.

Gli organi della Procedura si riservano, a proprio insindacabile giudizio e senza obbligo di motivazione, di poter sospendere ovvero interrompere definitivamente la procedura di aggiudicazione e/o vendita in qualsiasi momento. Quindi, nel caso in cui, per qualsiasi motivo, non sia possibile effettuare la vendita, nessun tipo di risarcimento o spesa verrà riconosciuto agli offerenti sia dalla Procedura, dai suoi organi e segnatamente dai commissari e liquidatori giudiziali, che dalla IT Auction s.r.l..

Qualora le disposizioni contenute nelle Condizioni generali di vendita pubblicate sul sito www.realestatediscount.it e quelle contenute nel presente Avviso di vendita siano in reciproco conflitto, quanto stabilito nell’Avviso di vendita prevale su quanto stabilito nelle Condizioni generali di vendita pubblicate sul sito www.realestatediscount.it.

Eventuali informazioni supplementari e/o chiarimenti sul contenuto del presente Avviso di vendita potranno essere richiesti alla società IT Auction s.r.l. al numero 0546 046747 oppure tramite e-mail all’indirizzo immobili@realestatediscount.com e al Liquidatore Giudiziale.

Sarà possibile effettuare visite accompagnate agli immobili fino a sette giorni prima della data prevista per la consegna dell’offerta irrevocabile d’acquisto, contattando IT Auction con congruo anticipo per fissare un appuntamento. Occorrerà, a tale scopo, inviare una richiesta di sopralluogo all’indirizzo e-mail immobili@realestatediscount.com. Detta richiesta dovrà indicare il soggetto che effettuerà il sopralluogo (allegare il relativo documento di riconoscimento) e l’indicazione del proprio indirizzo di posta elettronica al quale IT Auction srl o la Procedura faranno pervenire risposta.

 

Spoleto, lì 03.12.2018

Il Liquidatore Giudiziale

Avv. Filippo Tosti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *