Le linee guida della Zes presentate in Commissione Sviluppo economico

Presieduta da Antonio Innaurato si è riunita la Commissione “Sviluppo economico” del Consiglio regionale per procedere all’audizione del Presidente della Giunta Giovanni Lolli in merito allo stato di attuazione dello ZES ( Zone economiche speciali). “Durante l’incontro sono state illustrate le linee di intervento possibili – ha dichiarato il presidente della Commissione – scaturite degli incontri avuti con i portatori di interessi nei giorni scorsi. Suggerimenti che serviranno per inserire e trovare le giuste strategie per un migliore utilizzo del territorio”. Innaurato in questo senso ha espresso soddisfazione per il “costruttivo confronto avuto con il Presidente vicario Lolli da parte della Commissione, soprattutto per stabilire e qualificare le scelte verso quelle attività economiche avanzate, utilizzando porti a autoporti quali punti di partenza e non di arrivo delle scelte strategiche che vedano premiate le reali vocazioni industriali delle zone interessate”. L’Audizione ha così permesso a tutti i consiglieri presenti di esprimere le proprie valutazioni per un provvedimento che vedrà in futuro scelte decisive per almeno sette anni rinnovabili. “Un passo avanti decisivo – ha concluso Innaurato – per una Regione moderna che intende favorire lo sviluppo di quelle realtà industriali altrimenti relegate a ruoli marginali”. Successivamente la Commissione ha proseguito le audizioni con Rocco Micucci, Amministratore unico del CRUA (Consorzio di ricerca Unico d’Abruzzo).

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *