All’Asd Shaktì l’inverno è gioia e creatività: con la celebrazione del Solstizio, con la costruzione del Visual Board e del Mala.

Domani, 21 dicembre, è il giorno del Solstizio d’Inverno, il più corto e buio dell’anno, che segna l’inizio del passaggio dall’oscurità alla luce..

In occasione dell’evento, dalle ore 19:30, presso il centro Shaktì , in via Ovidio 25/a, a Lanciano, è in programma il primo di una serie di eventi curati da Ivana Silveri, presidente dell’associazione, che si concluderanno il prossimo 11 gennaio.

Il 21 dicembre s’inizia con una classe di Kundalini Yoga, tesa a promuovere il ricambio, la purificazione del sangue e la tonificazione del sistema endocrino. Per l’occasione è previsto un buffet a base di prelibate pietanze ayurvediche, un cerchio di condivisione e l’accensione del fuoco, come simbolo di purificazione e di nuova luce Ma non solo. In occasione del primo giorno del Solstizio d’Inverno, chi vorrà, potrà dormire presso il centro, per svegliarsi alle prime luci di sabato mattina e praticare una classe speciale di Kundalini Yoga.

L’altro appuntamento previsto al centro Shaktì ASD è per il 31 dicembre, dalle ore 20 in poi, per festeggiare il Capodanno.  Si gusterà una cena dai sapori e profumi orientali dopo una classe di kundalini Yoga. Si aspetterà la mezzanotte con l’accensione del fuoco come simbolo di passaggio verso la nuova energia e creando il VISUAL BOARD, strumento creativo per focalizzare le intenzioni e gli obiettivi per il nuovo anno. Il capodanno è un ottimo momento per lasciar morire cio’ che non è piu’ utile per  aprire una nuova visione della vita.

Infine, venerdì 11 gennaio, dalle ore 19:30, si svolgerà l’evento Crea il Mala. Silvia Ferrante, esperta in orificeria e insegnante di Tai Chi, guiderà i partecipanti a costruire il proprio Mala (letteralmente collana o ghirlanda),  mentre Ivana Silveri, insegnante di yoga e operatrice ayurvedica, condurrà una meditazione con il canto dei Mantra. E’ previsto un buffet vegetariano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *