L’Abruzzo tra neve e gelo

Come da previsioni, l’ondata di maltempo ha colpito l’Abruzzo. Dalla Costa alle zone interne, la neve è venuta giù. Freddo e vento gelido stanno interessando l’intera regione e le previsioni, almeno per le prossime ore, non sono affatto buone. La Protezione Civile valuta la giornata di oggi con un’allerta gialla. In quasi tutti i comuni abruzzesi sono stati attivati i piani neve.

Per quanto riguarda la circolazione, le zone Appenniniche presentano le difficoltà maggiori e nelle prossime ore l’ insidia maggiore è rappresentata dal ghiaccio. L’Anas ha posto il divieto di transito ai mezzi pesanti aventi massa a pieno carico superiore alle 7,5t in caso di neve e strada ghiacciata lungo la SS 17  “dell’Appennino Abruzzese e dell’Appulo Sannitico” dal chilometro 109,00 (Pettorano sul Gizio-AQ)  al chilometro 145,000 (di Castel di Sangro-AQ) e lungo la SS 690 “Avezzano Sora” dal chilomtero 0,000 (Avezzano-AQ) al chilomtero 39,350 (Balsorano-AQ).

Per quanto riguarda i collegamenti, TUA fa sapere che nel Chietino non sono garantite le corse per Guardiagrele. In ritardo il bus da Roccamontepiano che procede molto a rilento. La corsa delle 7:10 da Chieti per Francavilla è stata deviata a Pescara. Nella Marsica, in particolare nell’Alto Sangro, Pescasseroli, la presenza della neve ha causato il fermo dei servizi. Nel Teramano, al momento, non si registrano particolari criticità. Dalle residenze periferiche è stato garantito il servizio di trasporto.

La Tua, intanto, nel primo pomeriggio ha diffuso un aggiornamento sulla situazione dei servizi in Abruzzo.

“In generale, nella maggior parte delle zone regionali, i servizi sono risultati regolari – si legge nella nota -. In alcune aree, le problematiche principali che stanno subendo i servizi di Tua Spa sono dovute al ghiaccio e all’accumulo di neve non rimossa. Nessun problema per i servizi a Giulianova e a Pescara che si stanno svolgendo in modo regolare.

Zona L’Aquila:

I servizi di lunga percorrenza (Pescara, Roma, Avezzano, Giulianova/Teramo) sono effettuati. Non è stato effettuato il servizio da Opi per S. Demetrio ne Vestini-L’Aquila e da Bominaco per Caporciano-L’Aquila. Il ghiaccio rallenta i servizi nella zona di Sulmona dove è stato necessario l’intervenuto in soccorso di alcuni autobus con problemi in rotatorie e strade del centro abitato di Sulmona.

 Zona Avezzano:

Al momento risultano molto difficili, per via del consistente accumulo della neve, i collegamenti con le zone di Castel Di Sangro, Barrea e Pescasseroli e, proprio per tale motivo, alcune corse non possono essere effettuate.

Zona Teramo:

I servizi di lunga percorrenza sono effettuati regolarmente. Alcune problematiche sono legate all’accumulo di neve in alcune zone del territorio Teramano e alcuni servizi, soprattutto nelle prime ore della giornata, non sono stati effettuati.

Zona Giulianova:

I servizi risultano regolari.

Zona Sulmona:

La situazione risulta critica nella zona dell’Alto Sangro: i servizi per Pescocostanzo, Pietransieri, e Roccaraso sono  bloccati a causa delle avverse condizioni meteo.

Zona Lanciano:

La maggior parte delle corse da Lanciano sono regolari.  Le corse per Torricella e Lama dei Peligni, al momento, non vengono effettuate. Da Casoli è stata effettuata solo la prima corsa. Per Pizzoferrato le corse sono attualmente regolari, l’unica soppressa risulta essere quella da Castel di Sangro per Villa Santa Maria. La corsa Castel di Sangro è limitata a Sant’Angelo del Pesco (IS). La corsa per Montelapiano non è stata effettuata. Per Roccascalegna il servizio risulta regolare, l’unica corsa non effettuata è quella della Sevel che è partita da Torricella. Situazione in continua evoluzione.

Zona Chieti

I servizi da Roccamontepiano sono stati effettuati in ritardo. Alcune strade risultano impraticabili come per esempio quella che transita per Filetto impedendo, di fatto, alcuni collegamenti. Alcuni problemi di circolazione, soprattutto per la presenza di ghiaccio, sono stati registrati soprattutto nelle prime ore della giornata.

Zona Pescara (urbano):

I servizi risultano regolari.

Zona Pescara (Extraurbano):

I servizi per Farindola e Villa Celiera non sono stati effettuati nelle prime ore del mattino. Per Civitella Casanova le corse sono effettuate con ritardo Arsita, Peschiole: corse effettuate con ritardo; Scafa e Caramanico: le corse non effettuatano il transito a Roccamorice e Abbateggio (sono attestate al bivio di Roccamorice). I servizi in partenza da Tocco da Casauria non transitano per Pescosansonesco. La corsa diretta a Rapino non transita per il paese.

Tutte le novità vengono veicolate sui canali ufficiali di TUA Spa: sito internet www.tuabruzzo.it, canali social come la pagina Facebook Tua Spa Società unica abruzzese di trasporto o Twitter all’account @tua_spa, oltre al numero verde 800 762 622 attivo nei giorni feriali dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *