Operazione Pony Express per spaccio di droga, una condanna a 7 anni e 6 mesi di reclusione

Vincenzo La Forgia, 50 anni, di Lanciano, è stato condannato oggi dal Giudice per le udienze preliminari, Marina Valente, a sette anni e 6 mesi di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti. L’udienza si è tenuta con rito abbreviato. La Forgia, assistito dall’avvocato Vincenzo Menicucci, del Foro di Lanciano, era stato arrestato dai Carabinieri di Lanciano nel giugno scorso nell’ambito dell’operazione  dell’operazione Pony express, che aveva portato gli uomini dell’Arma a scoprire un vasto giro di spaccio. Le indagini erano partite dopo che una assuntrice di droga, fermata in una precedente operazione, aveva raccontato agli inquirenti della rete esistente nella zona frentana.

L’avvocato Menicucci ha già annunciato ricorso in appello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *