Gilet gialli chiamati a raccolta a Lanciano

Si parte, anzi si cammina. Sabato prossimo, 2 febbraio, a Lanciano prende il via la campagna di prevenzione della Asl che promuove l’attività motoria, sana abitudine che contrasta le patologie cardiovascolari e metaboliche, riducendo del 30 per cento la mortalità nei soggetti che la praticano attivamente.

L’iniziativa è del Dipartimento prevenzione, guidato da Giuseppe Torzi, e prevede l’istituzione di “Gruppi di cammino”, un insieme di persone che si incontrano con regolarità per camminare sotto la guida di un “walk leader”, il quale accoglie, conduce e motiva chi sceglie di partecipare al progetto.

A Lanciano l’appuntamento è alle ore 10 in piazza Plebiscito, dove si ritroveranno per la prima uscita le associazioni che hanno scelto di aderire, rappresentanti dell’Amministrazione comunale e i medici del Dipartimento prevenzione, i quali illustreranno in sintesi il progetto e l’importanza dell’attività fisica svolta con regolarità. Contestualmente saranno distribuiti i gilet gialli che indosseranno tutti i partecipanti alla camminata.

La camminata avrà una durata massima di 60 minuti, comprensiva di riscaldamento e rilassamento finale, condotta a un passo alla portata di tutti ma un po’ sostenuto, che faccia accelerare leggermente il respiro e il battito generando un riscaldamento del corpo. Per trarne beneficio in termini di salute, a fine attività la sensazione deve essere di un moderato affaticamento.

E’ consigliato vestirsi a strati e indossare indumenti leggeri e comodi e calzature adatte, con suola in gomma, chiusura con i lacci, e realizzate in materiale che consenta al piede un appoggio corretto e una tenuta stabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *