Lanciano, iniziati i lavori di restauro della chiesa di Sant’Agostino

Grazie all’impegno dell’associazione artistico-culturale “Amici di Lancianovecchia”, sono recentemente iniziati in via dei Frentani a Lanciano i lavori di restauro dell’antico portale della chiesa di Sant’Agostino, progettato dell’Arch. Piergiorgio Renzetti. Si tratta di un importante intervento, del costo complessivo di circa 70mila euro, atteso da molti anni e che finalmente si è concretizzato grazie all’impegno dei soci del sodalizio lancianese. Il portale fa parte della bellissima facciata quattrocentesca lavorata a pietra e ricca di decorazioni. Attribuita alla scuola dello scultore lancianese Francesco Petrini, il prospetto della chiesa comprende anche il grande rosone a ruota della fortuna decorato a foglie d’acanto e la lunetta, posta sul portale, con il gruppo scultoreo della Vergine con il Bambino. Gli elementi scultorei a colonnine tortili, fregi floreali e punte di diamante esprimono compiutamente il virtuosismo della suddetta scuola di arte scultorea. «Ci rendiamo conto – spiegano i promotori dell’iniziativa – che le nostre forze non saranno sufficienti per la copertura totale dell’opera, per cui ci appelliamo alla sensibilità dei cittadini che possono aiutarci versando un contributo con bonifico bancario utilizzando il seguente codice Iban: IT90X0311177751000000001280. Per eventuali informazioni è possibile telefonare ai seguenti numeri: 330.745325, 333.9612639 e 329.8559771.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *