Attivisti M5S d’Abruzzo domani a Città Sant’Angelo per Restart

Domani sera alle ore 21, presso l’Hotel Miramare di Marina di Città Sant’Angelo, si terrà RESTART, il grande confronto aperto tra tutti gli Attivisti M5S d’Abruzzo, e non solo, promosso dagli attivisti del M5S di Pescara, Francesco D’Addario, Gianfranco Ricciotti, Gianluca Travaglini, Gianni Smarrelli, Stefano Murgo

RESTART è un progetto mirato a riportare al centro della scena del Movimento 5 Stelle gli Attivisti, con il fine di far nascere, crescere e consolidare i gruppi locali per il tramite di una metodologia partecipativa condivisa. Il confronto non sarà sede di analisi di voto in senso stretto e negativo. Sarà invece occasione per cementare i gruppi locali abruzzesi e potenziare la loro efficacia sul territorio, nel rispetto e a supporto dei portavoce comunali, regionali e nazionali di cui si auspica pertanto la più ampia partecipazione.

Al cento dell’incontro, le nuove visioni di partecipazione. Innanzitutto perché Restart: ragioni e obiettivi del progetto; l’importanza del processo partecipativo; il metodo come soluzione alla gestione della partecipazione; il case history Dinamicittà: dall’idea di un attivista a un’istanza in Parlamento; le azioni da intraprendere per la crescita e il potenziamento di un gruppo locale. Saranno raccolte le istanze degli attivisti finalizzate all’attuazione del modello partecipativo, da sottoporre ai Portavoce Regionali e Nazionali nei successivi appuntamenti Restart, da svolgere in diversi luoghi d’Abruzzo.

Al fine della maggiore concretezza, tutti gli interventi dovranno ricadere in uno dei seguenti ambiti: esperienze dai gruppi locali, utili a integrare e migliorare il modello comune; criticità riscontrate nell’applicazione dei processi partecipativi e nella gestione delle attività sui territori;proposte di azioni collaborative tra i gruppi locali e di richieste da inoltrare ai Portavoce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *