Nuova sede per la biblioteca comunale di San Vito Chietino

Finalmente San Vito Chietino ha la sua adeguata e dignitosa biblioteca comunale, rimasta ingiustamente segregata per molti anni nella zona periferica del paese. Dopo mesi di attesa, la nuova sede apre così i battenti nelle stanze dell’ex Municipio in piazza Garibaldi, quindi in pieno centro storico. Al momento la biblioteca sarà aperta solo per tre ore il martedì e altre tre ore il giovedì. Ma arrivano notizie positive dall’Amministrazione comunale, cui va il plauso per l’impegno profuso, la quale da circa due mesi ha avviato un progetto per la gestione della biblioteca, i cui orari di apertura verranno ampliati nel corso dei prossimi mesi insieme alle varie attività culturali.

«Purtroppo i tempi della burocrazia sono molto lenti – spiega il sindaco, Emiliano Bozzelli – per cui le autorizzazioni tardano ad arrivare». Sarebbe pure il caso che queste iniziative venissero pubblicizzate meglio e con anticipo sulle loro definizioni temporali. Ci auguriamo che, una volta andato in porto il progetto, siano tante le manifestazioni di carattere culturale da portare avanti in una sede bella e idonea, come diventerà quella della biblioteca comunale, soprattutto quando la ristrutturazione dell’intero edificio che la ospita sarà completata. «I locali sono idonei al fabbisogno culturale dei sanvitesi – conclude il primo cittadino – per cui l’auspicio è che la struttura venga utilizzata al meglio specialmente dai ragazzi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *