Città Sant’Angelo, incendio distrugge vivaio di piante. Allarme per i fumi

Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato nell’azienda Butterfly Farm, nella zona San Martino di Città Sant’Angelo. Le fiamme hanno distrutto in poco tempo una struttura nella quale era sistemata una serra e l’adiacente museo naturalistico. Alcune abitazioni vicine sono state evacuate a causa del fumo che si è sprigionato. Il sindaco della città angolana, Gabriele Florindi, ha emesso un’ordinanza su disposizione dell’ARTA, perché nella zona vengano tenute chiuse porte e finestre e perché si eviti di stare all’aperto. La zona San Martino Bassa è vicina all’Outlet Village.

La velocità con la quale le fiamme hanno avvolto la struttura è dovuta alla presenza di materiale plastico. Cinque squadre di Vigili del Fuoco di Pescara hanno circoscritto il rogo ma ci sono preoccupazioni legate ai livelli di diossina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *