Lanciano, al via il Mese della Cultura

Dal 13 aprile al 31 maggio a Lanciano si svolgerà il Mese della Cultura 2019. La manifestazione promossa ed organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Lanciano ha sconfinato ormai dalla scorsa edizione il limite temporale del mese portando a quasi 50 giorni il cartellone, avviando così da metà aprile gli incontri e le numerose iniziative culturali negli spazi comunali messi a disposizione gratuitamente e dare così il giusto spazio alle tante Associazioni Culturali lancianesi in un contenitore che ormai rappresenta un punto di riferimento per la cultura frentana. Anche in questa edizione all’interno del Mese della Cultura – circa 40 appuntamenti tra musica, spettacoli, teatro, fotografia, sviluppo sostenibile e molto altro a partire da sabato 13 aprile – troverà spazio la rassegna dedicata esclusivamente ai libri e alla lettura, Lib(e)rando, con circa 40 appuntamenti tra presentazioni, letture, interviste, tavole rotonde nei vari luoghi scelti per promuovere i libri e la lettura. La rassegna è patrocinata e inserita negli eventi del “Maggio dei Libri”, la campagna nazionale del Centro per il Libro e la Lettura (Cepell) nata nel 2011 con l’obiettivo di promuovere il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile.

Nelle precedenti manifestazioni abbiamo potuto toccare con mano come la cultura e in particolare la lettura siano delle finestre aperte sul mondo che consentono ad una comunità di crescere, di restituire speranza nella paziente opera di costruzione di rapporti e relazioni umane. Siamo convinti, infatti, che l’educazione alla cittadinanza attiva e responsabile passi necessariamente attraverso la conoscenza e la curiosità verso l’arte, la lettura, la musica, lo spettacolo, la poesia: spazi della nostra vita in cui allenare mente e cuore per ricucire legami con le persone, con la nostra terra e con l’immenso patrimonio culturale che ci è stato dato in prestito e che abbiamo il dovere di custodire e valorizzare. Comunicare con l’altro per condividere cultura, in particolare attraverso la lettura, non solo nei luoghi canonici ma anche in quelli speciali come una comunità di recupero o il nostro carcere, significa impedire che i virus dell’odio, dell’egoismo, dell’intolleranza possano propagarsi anche nella nostra comunità. Lanciano è una città inclusiva, accogliente, che ha “fame” di cultura e di libri come dimostrano anche i due importanti riconoscimenti nazionali dal Cepell, che ha insignito Lanciano del titolo prestigioso di “Città che legge”. Il motivo grafico scelto da Paolo Sacchetti per rappresentare il Mese della Cultura è una soluzione grafica bella che ci fa pensare alla trama della Presentosa, il simbolo della tradizione abruzzese che da quest’anno a Lanciano viene celebrata anche attraverso la nuova pavimentazione del Corso Trento e Trieste: tanti fili resistenti e preziosi che si intrecciano e che raccontano il senso del nostro impegno e la ricchezza del nostro patrimonio umano, sociale, artistico, culturale”, dichiara l’Assessora alla Cultura Marusca Miscia.

Il programma per il Mese della Cultura e della rassegna Librando

Mese della Cultura 2019

Sabato 13 Aprile, Ore 18.00 , al Polo Museale S. Spirito, inaugurazione della mostra di pittura “Rischio magico” di Antonio Patrino, la mostra sarà allestita fino al 28 aprile

Sabato 13 aprile, ore 21, Teatro Comunale “F. Fenaroli” e Foyer “Alfredo Cohen”, “La grande musica, le grandi idee” Misa Tango. Musica sacra, ritmo argentino, a cura dell’ ssociazione Culturale MusArt Lanciano. Ingresso € 12.00, ridotto under 18 € 6.00

Giovedì 25 aprile, ore 18, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione“Il canto del vento. Il flauto e la sua evoluzione storica”, Marco Felicioni, relatore e flautista a cura del Centro di Documentazione e Ricerche Musicali “F. Masciangelo” di Lanciano.

Sabato 27 aprile, ore 20,30, Teatro Comunale “F. Fenaroli” e Foyer “Alfredo Cohen”. 6° Festival di Cori Folkloristici “Città di Lanciano” a cura dell’ Associazione Culturale e Musicale St-Art. Ingresso € 5.

Domenica 28 aprile, ore 8-20, Lanciano – Via Salvo d’Acquisto, “Terra bene comune” – incontro nazionale genuino clandestino, mostre fotografiche, cartelloni e lavori delle scuole elementari, installazioni artistiche a cura dell’ Associazione Culturale Mercato Scoperto di Lanciano

Domenica 28 aprile, ore 17, nell’ambito della Rassegna di Teatro Ragazzi – Stagione Teatrale 2018/2019, al Teatro Comunale “F. Fenaroli”, ingresso a pagamento, Robin Hood” , spettacolo con attori e pupazzi con Tiziano Feola e Zenone Benedetto I Guardiani dell’Oca di Guardiagrele

Giovedì 2 maggio, Teatro Comunale “F. Fenaroli”, ore 21, Recital “Come petali di papaveri” di Donatella Di Martino, a cura dell’Associazione Charlie’s Angels-Anxos. Ingresso € 5

Venerdì 3 maggio, ore 21, Teatro Comunale “F. Fenaroli”, spettacolo teatrale “Primiano, brigante per amore”, a cura dell’ Associazione di Promozione Sociale Cuntaterra. Ingresso € 10 ridotto studenti € 8.

Sabato 4 maggio, ore 17:30, al Teatro Comunale “F. Fenaroli”, spettacolo teatrale “Il Mago di Oz nel Paese delle Meraviglie”a cura dell’Associazione culturale Cantiere Di Illusioni di Lanciano. Ingresso € 7.00.

Sabato 4 maggio, ore 16, Polo Museale S. Spirito,“Scintille di Umanità” del Fotografo Fabrizio Di Laurenzio e inaugurazione della mostra fotografica che sarà allestita fino al 12 maggio, a cura del CIF Centro Italiano Femminile Lanciano.

Venerdì 10 Maggio, ore 21, nell’ambito della Rassegna di Teatro della Memoria – Stagione Teatrale 2018/2019, al Teatro Comunale “F. Fenaroli”, ingresso € 10.00, “Le stanze di Marco” Pantani, epopea di un ciclista, spettacolo teatrale con Marco Bellelli e Paolo Sideri. Regia e drammaturgia di Eva Martelli.

Sabato 11 maggio, ore 17:30, sala Convegni Biblioteca Comunale “R. Liberatore”, conferenza su Giulio Cesare Polerio e l’evoluzione del giocodegli scacchi nell’Europa del Rinascimento, a cura dell’ A.S.D. Scacchistica Frentana G. C. Polerio.

Domenica 12 maggio. Ore 17:30, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione, recital di poesia e prosa “Dai voce al tuo tempo”, a cura dell’ Associazione Teatrale e Culturale Interflumina di Altino.

Domenica 12 maggio, ore 18, Piazza Plebiscito, spettacolo “Mamma, la nostra bandiera vola per te”, a cura dell’Associazione Sbandieratori e Musici di Lanciano.

Domenica 12 maggio, ore 18, Teatro Comunale “F. Fenaroli”, Commedia Teatrale Dialettale in due atti “Senza quatrine nzi cante messe”, a cura dell’Associazione “Orizzonti in Scena” Lanciano. Ingresso € 10,00.

13 e 14 Maggio, ore 21, Teatro Comunale “F. Fenaroli”, Concorso Musicale Nazionale “Anxanum Music Awards 2019”. Concerti dei vincitori dell’edizione 2018, direzione artistica Marco Colacioppo a cura dell’Associazione Musicale “Il Cenacolo Armonico” di S. Giovanni Teatino in collaborazione con la Scuola Civica di Musica “F. Fenaroli” di Lanciano.

Mercoledì 15 maggio, ore 18:30, Palazzo degli Studi Convegno di apertura di Immagina Revolution 2019. Moderatore Maurizio Garofalo, Reportage – incontro con il fotografo Ivo Saglietti – vincitore del World Press Photo. Mostre presso il Polo Museale fino al 19 maggio a cura dell’Associazione Social Phography Street 6212.

Mercoledì 15 maggio, ore 19, al Teatro Comunale “F. Fenaroli”, Serata di premiazione del Concorso Musicale Nazionale “Anxanum Music Awards 2019”. Direzione Artistica Marco Colacioppo a cura dell’Associazione Musicale “Il Cenacolo Armonico” di S. Giovanni Teatino in collaborazione con la Scuola Civica di Musica “F. Fenaroli” di Lanciano.

Giovedì 16 maggio, ore 17:30, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione “Salute è donna”- Tumore al seno: dalla prevenzione alla terapia a cura dell’Associazione Fondazione Abruzzese per le scienze dalla vita Onlus, in collaborazione con l’Associazione Culturale Donne “I colori dell’iride” e il Dipartimento di Medicina e Scienze dell’invecchiamento dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio”.

Giovedì 16 maggio, ore 21, Polo Museale S. Spirito, Immagina Revolution 2019, Street Photography – incontro con il fotografo Diego Bardone, a cura dell’Associazione Social Phography Street 6212.

Venerdì 17 maggio ore 21, Teatro Comunale “F. Fenaroli”, Concerto Revival complesso anni ’60 “Criss e i Discepoli”. Partecipano i “The Cavern Boys”. Ingresso € 5.

Venerdì 17 maggio ore 21, Polo Museale S. Spirito, Immagina Revolution 2019, Reportage – incontro con la fotografa Rita Scarola a cura dell’Associazione Social Phography Street 6212.

Sabato 18 maggio, ore 21, Teatro Comunale “F. Fenaroli”, spettacolo teatrale dei soci e volontari AISM “L’Ospite Inatteso”, a cura dell’ Associazione Italiana Sclerosi Multipla Sez. Prov.le di Chieti. Ingresso: offerta minima € 10,00.

Sabato 18 maggio, ore 21, Polo Museale S. Spirito, Immagina Revolution 2019, Incontro con la fotografa Federica Belli – vincitrice di Master of Photography a cura dell’Associazione Social Phography Street 6212.

Domenica 19 maggio alle ore 21, Polo Museale S. Spirito, Immagina Revolution 2019, Finissage delle mostre a cura dell’Associazione Social Phography Street 6212.

Martedì 21 maggio, alle ore 19, al Teatro Comunale “F. Fenaroli”, spettacolo teatrale “Anfitrione” di Plauto a cura del Liceo Scientifico Statale “G. Galilei” Lanciano.

22/23 Maggio, alle ore 19, Teatro Comunale “F. Fenaroli”, Musical “La vera storia di Mary Poppins”a cura del Liceo Scientifico Statale “G. Galilei” Lanciano.

23/26 Maggio, Foyer “Alfredo Cohen”, mostra d’arte di Gabriele Della Guardia, a cura dell’Associazione Amici di Lancianovecchia.

Venerdì 24 maggio, ore 11:30, Polo Museale S. Spirito, inaugurazione della Mostra “La storia delle cose” la mostra sarà allestita fino al 31 maggio a cura del Liceo Artistico “G. Palizzi” di Lanciano.

Venerdì 24 maggio, ore 21, Teatro Comunale “F. Fenaroli”, Recital musicale “C’era una volta IL BEAT – Storia dei complessi musicali degli anni, ’60 – ’70 e ’80” a cura del GAP Villa-Colle, scritto e diretto da Antonio Di Lello, a cura dell’Associazione Culturale Nuova Gutemberg. Ingresso € 8.00.

Sabato 25 maggio, ore 16, Polo Museale S. Spirito, Premio “Tilde Lametti” a Grazia Andriani, La chirurga che salva i bambini. La forza del sociale a cura del Centro Italiano femminile

Sabato 25 maggio ore 18, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione, “Il contrabbasso nel jazz”, Marcello Sebastiani, relatore e contrabbasso, Luigi Genovesi, pianoforte, Walter Caratelli, batteria a cura del Centro di documentazione e ricerche musicali “F. Masciangelo” di Lanciano.

Sabato 25 maggio, ore 22:30, Via dei Frentani – Lanciano, Concerto del gruppo musicale “Gae Campana Band” per presentazione del disco “Not in my name”, a cura dell’Associazione Culturale Arena 7 in collaborazione con la Caffetteria Fenaroli.

Domenica 26 maggio, ore 16, nell’ambito della Rassegna Togliamoci la maschera, Teatro in carcere, Stagione Teatrale 2018/2019 Teatro “Il Piccolo Fenaroli” presso la Casa Circondariale di Lanciano “L’Avaro” libero adattamento dell’ omonima commedia di Moliére, a cura della Compagnia teatrale “Il Ponte per la Libertà”. Regia di Carmine Marino. Lo spettacolo è aperto all’esterno su invito.

Lunedì 27 maggio, ore 9:30, Polo Museale S. Spirito, Festival dello Sviluppo Sostenibile, incontro sul tema “Consumo e Produzione responsabili”, con la partecipazione di Valagro spa e GH Zero spa. A cura dell’Associazione Davide Orecchioni Onlus in collaborazione con l’IIS “Da Vinci-De Giorgio”.

Martedì 28 maggio, ore 17, Teatro Comunale “F. Fenaroli”, Spettacolo di chiusura dell’Anno Accademico 2018/2019 , a cura dell’ Università “V. Bellisario” Lanciano.

Giovedì 30 maggio, ore 16:30, Polo Museale S. Spirito, Festival dello Sviluppo Sostenibile, incontro spettacolo su “Istruzione di qualità, Inclusione, Pace e Giustizia, a cura dell’Associazione Davide Orecchioni Onlus in collaborazione con l’IIS “Da Vinci-De Giorgio”, l’Università Telematica “Uninettuno” Lanciano, la Scuola “Penny Wirton” Lanciano, l’ITS di Lanciano, l’Ass.ne Them Romanò, la Scuola di Danza Art Studio di Lanciano e il Gruppo Musicale Afro-Abruzzo.

Venerdì 31 maggio, ore 17:30, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione Tavola rotonda “Giornalisti si diventa?Quando una passione si fa mestiere”, a cura della Redazione de “Il Cannocchiale”- Web Journal del Liceo Scientifico Statale “G.Galilei” di Lanciano.

Rassegna Lib(e)rando

Sabato 13 aprile ore 17:30, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione, presentazione del libro “Non ci salveranno i melograni” di Maristella Lippolis, Ed. Ianieri. Dialogherà con l’autrice la giornalista M. Rosaria La Morgia. Interventi musicali a cura di Stefano Di Matteo con il coro dell’Istituto Superiore “De Titta-Fermi” a cura dell’Associazione Culturale Donne “I Colori dell’Iride” in collaborazione con il Teatro Possibile – Le Caltapie.

Mercoledì 17, ore 11:30 Aula Magna Liceo Classico “V. Emanuele II”, “Divina Callas” la IIC intervista Lorenza Natarella autrice di “Sempre libera”, Bao Publishing a cura delle prof.sse Antonella Festa e Rossella Mastrangelo del Liceo Classico di Lanciano.

Venerdì 26 aprile, ore 18, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione Presentazione del libro “La misura del cielo” di Rolando D’Alonzo, Di Felice Edizioni, interventi di Nicoletta Fazio e Marianna Di Desidero. Letture di Gabriele Tinari, a cura dell’Associazione Culturale “La Pecora Nera”.

Sabato 27 aprile, ore 18, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione presentazione del libro “Una grande avventura nelle selvagge montagne d’Abruzzo” di Massimo Galante, Edizioni Tracce. Interventi di Giampiero Di Federico, istruttore nazionale Guide Alpine e Ubaldo Giacomucci, critico letterario e editore a cura dell’Associazione Culturale “Istituto di Ricerche e Attività Culturali” Pescara.

Martedì 30 Aprile ore 17, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione presentazione del libro “Caligola e l’attaccapanni” di Angelo Orlando, Menabò Edizioni a cura del CIF Centro Italiano Femminile di Lanciano.

Venerdì 3 maggio, ore 17, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione presentazione del libro “La maschera di Euridice” di Silvia Elena Di Donato, Masciulli Edizioni

Sabato 4 maggio, ore 17:30 Libreria Barbati – via degli Abruzzi 15, “Viva la Guerra e altre parole perdute” di e con Giuseppe Rosato a cura della Libreria Barbati

Domenica 5 maggio, ore 17, Sala Convegni Polo Museale S. Spirito, presentazione del libro “Giardino d’autunno” di Roberto Chirico Edizioni Haiku.

Domenica 5 maggio, ore 17:30, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione presentazione del romanzo “Amanita Phalloides” di Aldo Di Virgilio, Casa Editrice Argentodorato

Domenica 5 maggio, ore 17:30, Sala Convegni Biblioteca Comunale “R. Liberatore” incontro con l’autore Francesco Consiglio, Letture da “Ammazza la star” e “Le molecole affettuose del lecca lecca” Castelvecchi Editore

Domenica 5 maggio, ore 21, Teatro Comunale “F. Fenaroli” e Foyer “Alfredo Cohen”, Concorso letterario “La lettura ti premia” ideato da Paola Caporale, presidente della Giuria tecnica Antimo Amore, giornalista di Rai 3. Ospiti della serata l’imprenditore Francesco Ricci inventore del Pan’Agrumato e Il Trio swing le Sorelle Rossetto. Seguirà degustazione presso il foyer del teatro a cura dell’Associazione Culturale e Teatrale “Amelié”

Lunedì 6 maggio, ore 14, Casa Circondariale di Lanciano“In principio era il libro: l’era tecnologica tra rumore e silenzio” a cura della Casa Circondariale di Lanciano in collaborazione con il Liceo Classico “V. Emanuele II”, i detenuti dell’istituto ed esperti dell’Università di Roma Tre.

Martedì 7 maggio, ore 17:30, Sala Convegni Polo Museale S. Spirito, presentazione del libro “Mamma ho sempre fame” di Daniela Tiberio, Edizioni Nuova Gutemberg.

Mercoledì 8 maggio, ore 15, Teatro “Il Piccolo Fenaroli” della Casa Circondariale di Lanciano, presentazione del progetto “Abbracciami con un libro”, a cura della Casa Circondariale di Lanciano in collaborazione con la rete “Nati per leggere”

Giovedì 9 maggio, ore 16:30, Sala Convegni Polo Museale S. Spirito, presentazione del libro-documento “Lettere d’amore dal carcere” di Tonino Di Toro, Edizioni Nuova Gutemberg, con contemporanea mostra di lettere. A cura della Casa Circondariale di Lanciano in collaborazione con l’Ass.ne Culturale Nuova Gutemberg

Giovedì 9 maggio, ore 18:30, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione presentazione del libro “Taccopunta. Il modo evolutivo di indossare la bellezza”

di Alma Cannì, Ed. StreetLib.

Venerdì 10 maggio, ore 17:30, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione presentazioni delle sillogi poetiche “Momenti…emozioni” e“A te che sei il mio faro” di Mara Tritapepe, Lupieditore. Interverranno l’autrice, la poetessa Pina Allegrini e il Dott. Pietro Tamasi. Accompagnamento musicale a cura del musicista Stefano Di Matteo, a cura dell’Associazione culturale Donne “I Colori dell’Iride”, in collaborazione con il Teatro Possibile – Le Caltapie.

Sabato 11 maggio ore 18, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione presentazione-spettacolo del romanzo “Il segreto di Chopin” di Luciano Varnadi Ceriello, Armando Curcio Editore, con Amelia Musella, pittrice, Vania De Angelis, attrice, Giuseppe Giulio di Lorenzo, pianista, Vera Mignola, vocalist.

Martedì 14 maggio, ore 18, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione, presentazioni dei volumi “Jurne e Jurne” e “87 – 87 vignette per gli 87 anni di Giuseppe Rosato”.

Giovedì 16 maggio, ore 18, Teatro Comunale “F. Fenaroli”, presentazione/spettacolo con lettura teatrale del libro, “E’ granata il colore del bene – una favola per il grande Torino” di Remo Vinciguerra. Commento sonoro realizzato dalla Big Band Easy Jazz della Scuola Media Mazzini a cura della Casa Editrice Rocco Carabba.

Sabato 18 maggio, ore 17:30, Sala Convegni Biblioteca Comunale “R. Liberatore”, incontro con l’autore Oriana Guarino, presentazione del libro “Gli occhi di Cécile”.

Venerdì 24 maggio ore 17, Sala dei Riflessi di Luce – Palazzo degli Studi,“Giovani penne crescono” la IV D del Liceo Classico discute di amore, amicizia, social network e bullismo a partire da “Lily e Stefano” di M. Di Virgilio, Casa Editrice Kimerik. A cura della prof.ssa Antonella Festa del Liceo Classico.

Venerdì 24 maggio, ore 18, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione, Quando parole e musica sono …. Poesia, interpretazioni musicali a cura di Alberto Paone e poesie di Marina Ciancetta a cura della Associazione Amici del Don Milani Onlus di Lanciano.

Sabato 25 maggio, ore 17:30, Sala Convegni Biblioteca Comunale “R. Liberatore”, incontro con l’autore Laura Modigliani, presentazione del libro “Lo specchio di Maggie”.

Domenica 26 maggio ore 15:30 Comunità “Progetto Vita” di Villa Pasquini, presentazione di “Fuori Margine” di Remo Rapino. Dialogano con l’autore I ragazzi ospiti della comunità Progetto Vita e gli adolescent della Parrocchia Madonna del Ponte di Lanciano, a cura della Libreria Barbati

Lunedì 27 maggio, ore 17:30, Libreria Barbati – via degli Abruzzi 15, Reading “Una classica serata jazz” di Reno Brandoni, con la partecipazione di Sara Galassi, pianista, che accompagnerà l’autore con intermezzi di musica classica e jazz a cura della Libreria Barbati.

Mercoledì 29 maggio, ore 9:30, Teatro Comunale “F. Fenaroli” manifestazione conclusiva del Premio Letterario “Certame: invito alla scrittura” a cura della Casa Editrice Rocco Carabba.

Mercoledì 29 maggio, ore 18, Salone d’Onore “Benito Lanci” Casa di Conversazione , presentazione del libro “Un’avventura in Abruzzo, guida illustrata per viaggiatori coraggiosi” di Luca Mancini, Doretta Di Domizio, Francesca Santeusanio. Illustrazioni di Federica Talanca a cura della Casa Editrice Edizioni Il Viandante

Venerdì 31 maggio, ore 8:30, Palazzetto dello Sport, l’Istituto Comprensivo “Mario Bosco” e il Liceo Scientifico “G. Galilei” organizzano:“LibRido! – Letture in gioco”, con la partecipazione di: IC “G. D’Annunzio” Lanciano, ANFFAS Lanciano, IC Orsogna, IC “G. D’Annunzio” S. Vito Chietino, IC “Umberto I”, IC Castel Frentano.

Venerdì 31 maggio, ore 10, Libreria Barbati – via degli Abruzzi 15, “Read on the Road” con l’Istituto Comprensivo P.D. Pollidori di Fossacesia, a cura della Libreria Barbati

Venerdì 31 maggio, ore 17:30, Sala Convegni Polo Museale S. Spirito, presentazione del libro “Biografia di Peppe Candeloro”, Edizioni Nuova Gutemberg.

Venerdì 31 maggio, ore 17:30, Foyer “Alfredo Cohen”incontro con il giornalista del Corriere della Sera Goffredo Buccini autore del libro “Ghetti – L’Italia degli invisibili: la trincea della nuova guerra civile”. A cura dell’Associazione “Maria Luisa Brasile” Lanciano.

Venerdì 31 maggio, ore 18, Sala dei riflessi di luce – Palazzo degli Studi ”Corpi e scritture in transizione” presentazione della silloge poetica “Dolore minimo” di Giovanna Cristina Vivinetto. A cura della Compagnia Teatrale “Il Piccolo Resto” in collaborazione con l’Associazione Culturale “ I Colori dell’Iride”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *