Investe due giovani a Lanciano e fugge: identificato e denunciato alla Procura

Incastrato dalle immagini registrate da alcune videocamere. E’ stato identificato così il 19enne di Lanciano, che nella serata del 25 aprile scorso ha investito una coppia di ragazzi, una giovane di 19 e un amico di 21 con la sua Fiat Panda. Gli agenti della Polstrada frentana, diretta da Renato Menna, dopo aver analizzato i filmati e raccolto alcune testimonianze tra coloro che avevano assistito all’incidente, oggi hanno proceduto a denunciare il conducente dell’utilitaria alla Procura della Repubblica per lesioni colpose gravissime, fuga e omissione di soccorso. Inoltre gli è stata ritirata la patente, con decurtazione di 20 punti. Rischia la sospensione fino a due anni. I due giovani, rimasti feriti in modo serio, sono stati trasportati negli ospedali di Lanciano e Chieti. La ragazza ne avrà per 40 giorni a causa della frattura della mandibola e varie lesioni; il 21enne ha avuto una prognosi di 20 giorni per lesioni ed escoriazioni multiple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *