Protocollo d’Intesa tra l’Istituto alberghiero De Panfilis di Roccaraso e la FIESA Confesercenti Abruzzo

Un protocollo d’Intesa tra l’Istituto alberghiero “De Panfilis” di Roccaraso e la FIESA Confesercenti Abruzzo per potenziare le possibilità di “Alternanza scuola-lavoro” e la “Formazione professionalizzante” anche al di fuori dell’ambiente scolastico. L’accordo è stato firmato questa mattina, nell’Istituto superiore di Roccaraso, dal Dirigente scolastico, Pino De Stavola, dal direttore della FIESA regionale, Angelo Pellegrino e dal rappresentante della presidenza FIESA, Pietro Leonarduzzi. Il protocollo va ad unirsi a quelli che l’Ipsseoa “De Panfilis” ha già siglato con l’AIBES (Associazione italiana barmen e sostenitori) di Abruzzo e Molise e con la FIC (Federazione italiana cuochi) regionale.

«Il nostro Istituto – afferma De Stavola – si propone di rafforzare il raccordo tra scuola e mondo del lavoro e di offrire agli studenti opportunità formative di alto e qualificato profilo per l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro. In questa direzione si collocano i protocolli di intesa con importanti associazione di settore, come quello con la FIESA Confesercenti. Non è da sottovalutare, però, l’attività di qualificazione scolastica che il “De Panfilis” porta avanti attraverso la formazione del personale, che può trarre sicuro vantaggio da forme di partenariato con associazioni, aziende ed esperti esterni per la realizzazione di interventi specialistici».

La FIESA, Federazione di categoria che opera in rappresentanza degli Operatori del Settore Alimentare associati alla Confesercenti, a sua volta intende realizzare sinergie con la scuola, per contribuire con proprie risorse, al miglioramento della Formazione tecnico-professionale degli studenti e per avviare, con docenti e negli spazi laboratoriali dell’Istituto, attività di aggiornamento professionale.

«Sono ben felice di avviare questa collaborazione con il “De Panfilis” – ha affermato Pellegrino – per contribuire all’ampliamento delle attività di Alternanza scuola-lavoro. Questo accordo offrirà anche alla nostra Associazione la possibilità di contare sull’esperienza e sulla competenza professionale dei docenti dell’Istituto nelle nostre attività di formazione».

Un’occasione in più per mettere in rete risorse del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *