Gemellaggio, la “Dante” de L’Aquila incontra la Scuola Media di Domodossola

Una giornata alla scoperta della città, quella che gli alunni della Scuola Media Statale “Gisella Floreanini” di Domodossola trascorreranno a L’Aquila il prossimo 9 maggio accompagnati dai loro coetanei della Scuola Media “Alighieri” in veste di piccole guide coordinate dalla presidente della delegazione aquilana del FAI,  Vincenza Turco.

Denso di attività il programma previsto per la giornata, che inizierà con i saluti della Dirigente Scolastica della “Dante”, Antonella Conio, e la visita della Fontana delle 99 Cannelle, luogo ideale per le gli alunni apprendisti ciceroni del FAI per ripercorrere i momenti salienti della storia aquilana, mentre l’architetto Corrado Marsili della Soprintendenza Beni Culturali interverrà con cenni sulle vicende costruttive di uno dei simboli della fondazione della città. La visita proseguirà presso l’attiguo Museo Nazionale d’Abruzzo.

Successivamente la numerosa scolaresca, composta da circa 160 alunni, e i docenti accompagnatori si recheranno all’Emiciclo dove saranno accolti dal Presidente del Consiglio Regionale Lorenzo Sospiri e dall’architetto Pietro Farinosi, che illustrerà le principali caratteristiche storico-architettoniche del Palazzo.

Immancabile la visita di Santa Maria di Collemaggio dove i ragazzi riceveranno i saluti del Sindaco Pierluigi Biondi, a seguire  Monsignor Orlando Antonini svelerà agli alunni i segreti di una basilica considerata uno dei massimi esempi dell’architettura medievale di stampo romanico-gotico, il cui restauro ha contribuito alla rinascita di un’intera comunità.

Alle tonalità della pietra calcarea rosa della splendida facciata della basilica fanno eco quelle dell’Anfiteatro incastonato nel Parco del Sole dell’artista Beverly Pepper, dove proseguirà l’itinerario degli studenti che, guidati dagli alunni ciceroni, si addentreranno poi nel cuore del centro storico.

Il gemellaggio tra la scuola media aquilana e quella di Domodossola, entrambe ad indirizzo musicale, vedrà come momento conclusivo dell’intenso programma della giornata, organizzato dalle docenti Patrizia Dundee e Luana De Rubeis, il Concerto dell’Amicizia con l’esibizione delle orchestre delle due scuole. L’evento ad ingresso libero a cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, avrà luogo alle ore 17.30 presso la Scuola “Dante Alighieri” e rientra nel cartellone delle manifestazioni per il decennale del sisma del Comune dell’Aquila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *