Allievi dell’Istituto Tecnico Statale e Industriale i Lanciano premiati alle Olimpiadi dell’automazione di Piacenza

Un gruppo di studenti dell’ITS Sistema Meccanica e dell’I.I.S. Da Vinci-De Giorgio di Lanciano è stato premiato nella prestigiosa sede del Centro Tecnologico Siemens di Piacenza, in occasione delle Olimpiadi di Automazione Siemens 2019. Il concorso è organizzato ogni anno da Siemens con l’obiettivo di fornire a studenti e docenti degli istituti tecnici e professionali d’Italia, la possibilità di tradurre il proprio patrimonio di nozioni apprese sui banchi di scuola in esperienza professionale.

Il progetto presentato, denominato MAPPA (acronimo di Monitoraggio Attività Processo Produttivo Automatizzato), è stato progettato per un’integrazione uomo-macchina. Partendo da un reale bisogno aziendale, si è cercata l’integrazione tra l’enorme disponibilità di informazioni e dati, gestiti dai nuovi strumenti digitali e di automazione, e le esigenze di monitoraggio in tempo reale di chi opera e sovrintende i processi di produzione. Il progetto è stato portato avanti da una squadra costituita da allievi dell’ITS Sistema Meccanica e dell’I.I.S. Da Vinci-De Giorgiodi Lanciano, seguiti dal prof. Antonio Del Casale, dall’ing. Francesco Vacca, dal prof. Andrea Mancini e dal dott. Antonio Maffei. Il percorso, oltre ad essere un bell’esempio di collaborazione tra scuola, ITS e azienda, ha consentito ai ragazzi di sperimentare le tecnologie tipiche dell’industria. Il progetto rientra nell’iniziativa ITS 4.0 lanciata dal MIUR nel 2018, con l’assistenza tecnica dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *