Vasto, identificato l’uomo che ha danneggiato 46 auto

La firma incisa sulla carrozzeria della autovetture danneggiate e le immagini ricavate da alcune telecamere di sorveglianza ha permesso alla Polizia Scientifica di identificare B.F., di anni 36, di Vasto, denunciato all’autorità giudiziaria per danneggiamento aggravato.

Le indagini erano iniziate il 20 aprile scorso, quando diversi residenti in Vasto, zona via Valloncello e nelle zone adiacenti, avevano segnalato di aver trovato le proprie autovetture danneggiate nel corso della notte. La Squadra Volante del Commissariato intervenuta sul posto, avevano rilevato che tutte le vetture interessate dall’episodio presentavano lunghi graffi sulle fiancate e tutte portavano l’incisione “3BIG” per esteso, come se fosse la firma dell’autore. Successivamente ben 27 cittadini avevano esposto denuncia per il medesimo danneggiamento subito, mentre le auto danneggiate ben 46, parcheggiate anche nelle immediate adiacenze di via Valloncello.

Identificato B.F., è stato convocato negli uffici del commissariato dove ammetteva d’essere l’autore dei danneggiamenti e di aver impresso la firma sulle auto con la stessa sigla che utilizzava da ragazzo su un giornalino scolastico come autore di alcune vignette da lui stesso realizzate. Secondo la ricostruzione dei fatti il giovane non sarebbe stato mosso da un movente preciso, procurando un danno complessivo di circa 100.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *