La Baomarc entro giugno subentrerà nell’ex Honeywell

Si è svolto oggi un tavolo tecnico tra l’assessore allo Sviluppo economico, Mauro Febbo, il relativo dipartimento regionale, e l’amministratore delegato della società Baomarc, Andrea Mazzesi. Al centro dell’incontro i tempi della Baomarc per subentrare alla Honeywell e l’avvio del processo di reindustrializzazione dell’azienda.

Al termine del summit, l’assessore Febbo ha affermato che “l’accordo tra la società e la Honeywell verrà formalizzato dopo il superamento dell’aspetto fiscale entro la fine di giugno. Da quel momento, come istituzione impegnata in prima linea per la reindustrializzazione del sito produttivo, avremo un interlocutore certo con il quale avviare un confronto sugli strumenti di incentivazione agli investimenti che può mettere in campo la Regione”.

I termini del piano industriale verranno resi noti in futuro, mentre sul fronte occupazionale l’azienda avvierà la produzione partendo con 110 addetti per arrivare fino a 162 nell’arco dei tre anni successivi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *