Deve scontare 6 anni di carcere: si costituisce alla Polizia di Pescara

Deve scontare una pena a sei di reclusione, per atti sessuali con minorenne. L’uomo, il  31 maggio scorso,  D.A., di anni 66, nato e residente nella provincia di Teramo, si è costituito alla polizia di Pescara perché inseguito da un ordine di la carcerazione.
Gli accertamenti svolti dagli agenti della Squadra Volante davanti ai quali l’uomo si è presentato,  hanno poi confermato che l’uomo doveva scontare la condanna emessa dal Tribunale di Teramo.
Tratto in arresto è stato associato alla Casa Circondariale di San Donato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *