Appuntamenti in Abruzzo

Domani, venerdì 12 luglio, alle 21.15, al Parco dei Priori di Fossacesia, serata d’autore con la presentazione del romanzo “La misura del cielo” (Di Felice edizioni) dello scrittore, poeta e regista Rolando D’Alonzo. Intervento critico di Nicoletta Fazio. Letture di Giuseppina Fazio. Sarà presente l’autore. L’iniziativa, organizzata da Scribo in collaborazione con l’Associazione Culturale “Favole in valigia” di Lanciano, gode del patrocinio del Comune di Fossacesia. Ingresso libero. Rolando D’Alonzo è nato a Chieti. Ha svolto gran parte delle sue attività a Pescara, Milano, Roma e nel nord Europa. Ha lavorato in RAI come funzionario e poi come sceneggiatore, redattore e regista. Oltre alla scrittura per il cinema, il teatro, la radio e la televisione, si è dedicato e si dedica da tempo alla poesia, alla narrativa, alla drammaturgia, alla saggistica e alla critica letteraria. Tra le sue opere ricordiamo: “Gli ultimi poeti della strada”, antologia-romanzo sui poeti antagonisti dello sperimentalismo, un tracciato sui giovani autori che già nel 1973 amavano misurarsi nella ricerca di un rinnovamento della lingua letteraria attraverso anche l’apporto di un nomadismo geografico e culturale; “Fancy hand”, “Navigazioni”, “Kreuzberg”, “Mitologia Minore”, “Lune”, di poesia; “Osman il turco e altri racconti”, con lo pseudonimo di Efel Trani, “Estate”, “Tridollars”, di narrativa. Ha scritto radiodrammi e sceneggiature e drammi per il teatro tra i quali ricordiamo: “Nessuno per Itaca”, “Ritorni”, “Dardanidi”, “Oceano”, “L’angelo di neve”, “Diario di casa”, “Lo specchio magico”.

FESTIVAL DELLA VENTRICINA DEL VASTESE

Conoscere, gustare, divertirsi”, con questo motto si prepara il Festival della Ventricina del Vastese che quest’anno si svolgerà a Scerni, sabato 13 e domenica 14 luglio. L’evento enogastronomico giunto alla 20esima edizione è dedicato infatti alla regina dei salumi abruzzesi, nonché Presidio Slow Food: il famoso salume a grana grossa è fatto di carne di maiale, sale, peperone e spezie ed non è solo un grande prodotto, ma anche un simbolo culturale di un intero territorio che lo arricchisce con tantissime pietanze.

SAPORI TROPICALI A VASTO

Prosegue il tour di FoodAddiction in Store: tanti eventi dedicati alle bontà gastronomiche del bel paese, organizzati da iFood e Dissapore in collaborazione con Scavolini, che riapre le porte dei suoi showroom per accogliere tutti gli amanti della buona cucina. Show-cooking e degustazioni per esperienze culinarie indimenticabili, perfezionate dalle sapienti mani di food blogger, food coach e artigiani del cibo, per conoscere e apprendere tutti i segreti della cucina. Sabato 13 luglio allo Scavolini Store Vasto a partire dalle 18:30 avrà luogo un cocktail show di Dissapore gratuito e aperto al pubblico dai sapori tropicali, tenuto dai professionisti di Planet One. Per l’occasione i bartender prepareranno due drink della tradizione tahitiana più famosi e apprezzati: il Mai Tai, che tradotto significa “il migliore”, e il drink con tripla base alcolica Zombie ottenuta con tre rum di diverso invecchiamento. All’evento sarà presente Alessandro Tambaro, bartender professionista e trainer Planet One, che illustrerà le ricette dei coloratissimi cocktail svelando i segreti legati alla loro storia e alle loro preparazioni. I professionisti regaleranno al pubblico un vero e proprio show, grazie a spettacolari performance che coinvolgeranno anche il pubblico e a fine evento i più curiosi potranno brindare in compagnia e sorseggiare questi drink dissetanti e dai sapori decisi ricordando i meravigliosi tramonti dell’isola di Tahiti. Un viaggio dall’Oceano Pacifico all’Adriatico, i bartender professionisti del gruppo Planet One, porteranno in scena i sapori freschi e dolci dei due cocktail più conosciuti e richiesti della tradizione tahitiana: Mai Tai e Zombie. Il Mai Tai, la cui ricetta risale al 1944, ha subito diverse trasformazioni negli anni che l‘hanno resa più morbida grazie ad un mix di rum che dona la giusta gradazione alcolica. Nel tempo ha conservato la colorazione che ricorda i caldi tramonti dell’isola e il sapore deciso e particolare dato dalla combinazione dei diversi ingredienti: l’amarezza dell’Orange curacao che ricorda l’arancia, il sapore aspro del Falernum, sciroppo al lime, zenzero e mandorle e il profumo di spezie ed erbe dell’Angostura. Ad incorniciare il drink dai colori del sole, uno spicchio d’ananas e una foglia di menta. Il cocktail Zombie ha un gusto molto dolce dato dallo sciroppo alla cannella e al succo di pompelmo che si contrappone al sapore fresco di anice del Pernod. La leggenda narra che un barman lo abbia inventato per aiutare un cliente a superare la paura di un volo aereo con lo scopo di farlo rilassare grazie alla tripla base alcolica. Il drink ha numerose declinazioni, tanto che appare difficile ritrovare quella originale… La più frequente variazione sull’aromatizzante alcolico prevede la sostituzione del cherry brandy con l’apricot. L’evento avrà luogo presso lo Scavolini Store Vasto, uno showroom di 200mq dove scoprire le collezioni per l’arredo cucina e living firmate Scavolini. Tra i modelli in mostra le novità della gamma Scavolini come Carattere, Favilla, Foodshelf, Motus, LiberaMente e Qi. Lo Scavolini Store di Vasto è nato dalla solida collaborazione tra Scavolini e la famiglia Giammichele: i fratelli Giovanni e Massimo e il loro staff, grazie alla pluriennale esperienza nel settore dell’arredo, sapranno fornire la giusta soluzione per arredare ogni casa.

SAGRA DEL PECORINO DI FARINDOLA – I FRUTTI DEL GREGGE”

Dal 1 al 5 Agosto 2019. La manifestazione oraganizzata dalla Proloco, si svolgerà lungo le vie e le piazze del centro storico, in un incantevole e suggestivo paesaggio alle pendici del Gran Sasso. Saranno presenti stand gastronomici gestiti da ristoratori locali che proporranno i prelibati “frutti del gregge” (ricette derivanti dalla tradizione pastorale abruzzese) quali: pecorino di Farindola ma anche arrosticini, ravioli di ricotta di pecora, spezzatino di pecora, ‘pallotte cacio e ova’ e vari tipi di pasta fatta in casa. Un appuntamento da non perdere, viste le oltre 30.000 presenze registrate nell’arco delle cinque serate. Non solo TRADIZIONE ma anche GUSTO, ARTE E MUSICA. L’evento, infatti, sarà arricchito dalla presenza di artisti internazionali che esporranno le loro opere in una mostra organizzata in collaborazione con l’associazione culturale F.I.A.F (Farindola International Arts Festival). Inoltre, in un angolino esclusivo, allestiranno il loro stand Chef stellati Abruzzesi, che prepareranno ricette speciali accompagnate da degustazioni di oli e vini Abruzzesi. Le serate saranno allietate da gruppi live, animazioni, artisti di strada e gruppi folk itineranti.  

A CHIETI LA SCRITTRICE FILOMENA GRASSO PRESENTA IL SUO NUOVO LIBRO

La scrittrice teatina Filomena Grasso torna nelle librerie con un nuovo romanzo: Mi basta averti accanto, pubblicato da Edizioni IlViandante. Il libro, ambientato a Scanno, ha per protagonista Angelica, ragazza dalla spiccata sensibilità che decide di aprire nel paesino abruzzese una “Bottega del cioccolato”, un luogo magico in cui crea cioccolatini adatti a ogni occasione e a ogni persona. Ma Angelica, oltre ad essere un’eccellente pasticcera, ha un dono speciale: quello di leggere nei cuori degli altri e di aggiustarne la meccanica. Nonostante nasconda un passato difficile e pesante, la ragazza aiuta in ogni modo gli abitanti di Scanno, andando così ad aiutare anche se stessa. Mi basta averti accanto è la quarta pubblicazione di Filomena Grasso dopo i due romanzi Amici più vicini e Ovunque andrai e la raccolta di poesie Voglio essere eccezioneIl romanzo verrà presentato sabato 13 luglio al Gran Caffè Vittoria di Chieti a partire dalle 18:30. A illustrare le pagine del romanzo saranno l’editore Arturo Bernava, il professor Massimo Pasqualone, Cinzia Di Vincenzo e Sara Caramanico, mentre le letture saranno affidate alla voce di Emiliana Di Giovanni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *