Pescara, lite tra automobilisti per un parcheggio: muore 56enne

Un uomo di 56 anni è deceduto nella serata di oggi a causa di un malore, dopo una con un automobilista per un parcheggio. Il diverbio è scoppiato in via della Pineta tra la vittima e il conducente di un Suv, un giovane, che si è allontanato e che ora è ricercato dalle forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pescara e un’ambulanza del 118. L’ipotesi è omicidio preterintenzionale. Secondo quanto si apprende, i due avrebbero dapprima discusso ma poi sarebbero venuti alle mani.

Nella notte i carabinieri hanno rintracciato il giovane alla guida del Suv che è stato interrogato  dal pm alla presenza del suo difensore. Il giovane è al momento libero ma resta indagato. Lunedì verrà eseguita l’autopsia, su disposizione della Procura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *