A Fossacesia le celebrazioni per il cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna

Cinquant’anni fa l’equipaggio dell’Apollo 11 toccò il suolo lunare completando quella che fu definita la più grande impresa scientifica mai tentata. Per celebrare quell’importante evento storico, l’associazione culturale “Gruppo Astrofili Frentani” di Lanciano, in collaborazione con il Comune di Fossacesia, ha organizzato una serata tutta dedicata al nostro importante ed amato satellite denominata “La Notte della Luna”, che si svolgerà sabato 20 luglio, a partire dalle ore 20.30, sul lungomare di Fossacesia, di fronte alla chiesa della borgata Marina. Come tradizione, il Gruppo Astrofili Frentani, darà la possibilità a tutti di osservare il cielo attraverso l’utilizzo di telescopi. Protagonista, naturalmente, sarà la Luna, anche se in questi giorni il cielo offre l’occasione di guardare anche i pianeti Giove e Saturno. «Sarà il momento – spiega il presidente del sodalizio, Nico Di Rocco – per condividere assieme le sensazioni, le emozioni, in molti casi le lacrime, di chi quella notte rimase alzato per seguire tutte le fasi della missione. Ma sarà una serata suggestiva anche per chi non era ancora nato e ne ha solo sentito parlare». Naturalmente la manifestazione è aperta a tutti ed è completamente gratuita. Il Gruppo Astrofili Frentani è nato nel 1997 con lo scopo di diffondere la cultura scientifica ed astronomica tra la popolazione e svolgere attività di ricerca. Dalla sua costituzione, l’associazione ha organizzato oltre duecento manifestazioni scientifiche in numerosi Comuni abruzzesi e molisani, alle quali si aggiungono centinaia di ore di attività svolte presso le scuole del territorio frentano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *