Aggredisce donna e tenta di violentarla: arrestato dai carabinieri

Un 29enne di Teramo è stato ristretto nel carcere di Castrogno con l’accusa di violenza sessuale aggravata. L’uomo è stato raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dal gip del Tribunale di Teramo su richiesta della locale Procura, sulla base delle indagini svolte dai carabinieri dopo che il 29enne, D.C., è stato individuato sulla base delle indagini svolte in seguito ad una aggressione subita da una donna, nel parcheggio San Gabriele, a Teramo, alcuni giorni fa. La donna è stata avvicinata e bloccata e il 29enne ha iniziato a palpeggiarla nel tentativo di compiere violenza sessuale. La giovane, però, non si è persa d’animo ed è riuscita a divincolarsi e a gridare. A quel punto l’uomo è fuggito. I carabinieri, però, sono riusciti a scoprirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *