A Ferragosto in bici sulla Costa dei Trabocchi

Prendi il treno e nelle stazioni di Francavilla, Tollo- Canosa Sannita, Ortona, San Vito Chietino, Fossacessia-Torino di Sangro, Casalbordino, Porto di Vasto e Vasto-San Salvo noleggi una bici, a prezzi scontati, per percorre la Costa dei Trabocchi. Insomma, un Ferragosto da trascorrere pedalando tra le bellezze che si possono ammirare sulla Via Verde, che è ancora da ultimare per la verità, ma pur sempre affascinante. Il tracciato ciclo-pedonale vede sviluppare nuove proposte, tutte protese al turismo sostenibile sul litorale più caratteristico dell’intera costa abruzzese. L’iniziativa, che si estende a tutti i treni regionali e prevede agevolazioni anche per chi utilizzerà il trasporto pubblico locale su gomma ed i parcheggi di scambio delle stazioni ferroviarie, è del tutto sperimentale ed è stato pensato dentro il Contratto di Costa e che vede protagonisti la Camera di commercio Chieti-Pescara insieme al Gal Costa dei Trabocchi, il Polo Inoltra e Legambiente, in collaborazione con la Regione Abruzzo. Un ruolo importante è anche quello di Rete ferroviaria Italiana che, insieme a Legambiente, ha dato vita e ruolo alle bike station in Abruzzo, come elemento di centro servizi per il territorio, punto informativo turistico e hub di accesso alla mobilità sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *