Due ragazzi morti in mare tra Ortona e Tollo

Due ragazzi di 11 e 14 anni sono dispersi in mare, nella zona della stazione di Tollo, ad Ortona. I due, di nazionalità straniera, secondo le prime informazioni stavano facendo il bagno con il padre, quando tutti e tre sono stati visti in difficoltà nel mare agitato. Il genitore è stato tratto in salvo, mentre dei due ragazzini si sarebbe persa ogni traccia. Sul posto stanno operando Carabinieri e Guardia Costiera, con l’ausilio di un elicottero e dei sommozzatori dell’Arma. Intervenuti anche il 118 e i Vigili del fuoco. Da quanto si apprende da fonti dei soccorritori, uno dei due ragazzi sarebbe stato individuato, ma ancora non c’è conferma se sia in vita o meno.

Poco fa è arrivata la notizia che i due minori sono stati trovati morti annegati. I corpi sono stati rinvenuti su una scogliera frangiflutti, in due punti distinti, ma a pochi metri di distanza una dall’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *