Ora è ufficiale, l’Abruzzo ospiterà il Jova Beach Party. Appuntamento a Montesilvano il 7 settembre

Il clima di fiducia che si registrava ieri, dopo la riunione tecnica in Prefettura a Pescara, alla presenza degli organizzatori, amministratori pubblici del Comune di Montesilvano, ha trovato conferma stasera, a conclusione dei lavori del tavolo della commissione sicurezza. Il concerto abruzzese di Jovannotti, si farà. Il 7 settembre il cantante sarà a Montesilvano, che ha superato tutte le criticità per ospitare il Jova Beach Party, un evento che ovunque si è tenuto, ha fatto registrare migliaia di spettatori. E’ stato lo stesso cantante ad annunciare ufficialmente il sì arrivato dalla Prefettura e il suo appuntamento con il pubblico abruzzese. L’artista nel messaggio inviato ai fans dal sua pagina facebook, sottolinea che “valgono i biglietti di Vasto, dove il concerto dello scorso 17 luglio non si è tenuto dopo lo stop della Prefettura di Chieti. “E per chi invece non può venire e ha i biglietti di Vasto – aggiunge Lorenzo Cherubini – è aperto il rimborso totale oppure può venire a Milano, andate sul sito trident per le info. Grazie a tutti quelli che hanno lavorato per tutte le verifiche di incidenza, la progettazione, la pianificazione e tutto quello che serve per poter realizzare per bene un grande evento con JBP. Abruzzo arriviamo!”, conclude.

Un bel colpo per Montesilvano, che salva la faccia all’Abruzzo dopo il caso Vasto. Un risultato che segna un successo storico per la nostra città – ha commentato il sindaco Ottavio De Martinis, che potrà contare sull’appoggio di altre città limitrofe, come Pescara, Città Sant’Angelo e Silvi per la logistica. De Martinis domani terrà una conferenza stampa in Comune alle 11:30, per illustrare nel dettaglio l’organizzazione predisposta per ospitare unaffluenza di circa 35mila persone.

Oltre Montesilvano, era pronta l’alternativa Fossacesia. Il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio e l’assessore alla Cultura, Maura Sgrignuoli avevano scritto all’organizzazione dell’evento per proporre la spiaggia di Fossacesia Marina, con alcuni imprenditori locali e del Sangro-Aventino pronti a impegnarsi per a contribuire alla riuscita del concerto. Non è andata a buon fine, ma resta la disponibilità per qualche altro importante evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *