Droga nel motociclo e in casa, arrestato spacciatore

Un 32enne di Pescara è stato arrestato per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato fermato a un posto di controllo istituito da una pattuglia della Sezione Polizia Stradale di Pescara – Distaccamento di Piano D’Orta, in località Brecciarola di Chieti. Era in sella ad un  motociclo privo di copertura assicurativa. Gli agenti, considerato l’atteggiamento alquanto inquieto del fermato, procedevano al controllo del veicolo e, all’interno del vano portaoggetti, rinvenivano una busta in cellophane contenente 150 grammi di marijuana. A quel punto è stata fata intervenire la sezione narcotici della Squadra Mobile di Chieti e veniva eseguita una perquisizione presso il domicilio dell’uomo. A seguito dell’accurato controllo con l’ausilio dell’unità cinofila della Questura di Pescara, veniva rinvenuto materiale vario per il confezionamento dello stupefacente, 1 scatola metallica con residui di cocaina celata in una cassettiera della camera da letto, circa 45mila euro in banconote da 100 euro avvolte in un involucro di cellophane trasparente e occultate sotto un materasso, 1 pistola a salve priva del tappo rosso di segnalazione con relativo munizionamento nascosta tra gli indumenti. Tutto il materiale rinvenuto veniva posto sotto sequestro ed il trentaduenne arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Al termine delle formalità di rito veniva associato presso la locale Casa Circondariale e posto a disposizione della competente autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *