Regione: Ater e Arap, ecco i nomi scelti

All’Azienda territoriale edilizia residenziale (Ater) di Chieti, scelto come Presidente Antonio Tavani, mentre il Consiglio d’Amministrazione sarà composto da Emanuela Malatesta e Antonio Di Renzo; all’Ater de L’Aquila, Presidente sarà Isidoro Isidori, Consiglio d’Amministrazione formato da Serena Parlante e Massimo Scimia; all’Ater di Teramo, Presidente Maria Ceci, al Consiglio d’Amministrazione Rando Angelini e Giammario Cauti; all’Azienda regionale delle attività produttive (Arap), infine, il Presidente sarà Giuseppe Savini.

Lo ha annunciato oggi il Presidente del Consiglio regionale, Lorenzo Sospiri. Le figure individuate ora saranno sottoposte a un ulteriore controllo per verificare il reale possesso dei requisiti tecnici e di onorabilità richiesti e dichiarati.

Come delegatomi dalla Conferenza dei Capigruppo dello scorso 11 giugno, ai sensi del Regolamento del Consiglio regionale, ho provveduto a inviare agli Uffici di controllo le nomine degli Enti regionali la cui scelta ricade nelle competenze della Presidenza del Consiglio regionale. Tali scelte sono frutto di un importante lavoro di confronto con i Gruppi di maggioranza e di opposizione, in forma singola o associata, sulla base delle candidature pervenute da parte di chi aveva effettivamente presentato la propria domanda ai bandi lungamente pubblicati. “Mancano ancora alcune nomine per una ragione molto semplice – ha ancora precisato il Presidente Sospiri -, ovvero oltre ai principi di qualità, competenza e onorabilità, va garantita anche la quota di genere, maschile e femminile, dunque in alcuni casi stiamo cercando la giusta rappresentanza di uomini e donne all’interno di tali Enti, operazione che verrà portata a termine nelle prossime ore. Per quanto riguarda le Adsu invece sono già state trasmesse al Presidente della Giunta regionale Marsilio le terne dei nomi per la scelta dei Presidenti e stiamo aspettando di ricevere tali terne per le successive determinazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *