A San Giovanni in Venere festa per i 94 anni di padre Mariano Martelli

Grande festa ieri nel convento dell’abbazia di San Giovanni in Venere per il veterano della comunità dei passionisti padre Mariano Martelli, che è stato festeggiato dai confratelli del monastero per il suo novantaquattresimo compleanno, traguardo davvero ragguardevole. Per il religioso più anziano del convento fossacesiano è stata preparata una bellissima torta con tanto di foto del festeggiato. Tanti i messaggi augurali ricevuti dal passionista. Tra questi ne citiamo uno in particolare che ha ricevuto da una signora di Fossacesia: “Caro padre Mariano, ti porgo l’augurio più bello con un ringraziamento a Dio per il dono che sei, per la dolcezza che emani, per la fortezza che sai contagiare e per la fiducia che sai infondere a tutti coloro che incrociano il tuo sguardo”.

Padre Mariano Martelli di Gesù Bambino, questo il nome completo da religioso, è nato a Villa Carminello di Lanciano il 25 settembre del 1925 dai genitori Carlo e Lucia Caravaggio. Ha emesso i voti nel convento di Morrovalle il 15 settembre del 1943, mentre l’ordinazione sacerdotale è avvenuta nel Santuario di san Gabriele dell’Addolorata, ad Isola del Gran Sasso, il 26 febbraio del 1950. Padre Mariano, che svolge la sua attività pastorale a Fossacesia da cinquantuno anni, è molto amato da fedeli e amici che frequentano l’abbazia di San Giovanni in Venere per via del suo carattere mite e carismatico, oltre che per la sua grande generosità, per cui è divenuto importante punto di riferimento per molti credenti della zona frentana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *