Detenuto evade mentre viene tradotto in Tribunale. Mobilitate le forze dell’ordine

Nel vastese le forza dell’ordine sono mobilitate a dare la caccia al detenuto evaso oggi, intorno alle ore 12, mentre veniva tradotto in Tribunale, L’uomo, Luis David Pollutri, 24 anni, colombiano ma residente da anni a Vasto, è riuscito a fuggire, eludendo la sorveglianza degli agenti della Polizia Penitenziaria che lo scortavano. Le ricerche oltre che a Vasto sono estese il territorio vastese. Posti di blocco delle forze dell’ordine e ricerche aree da parte dell’elicottero della Polizia di Stato giunto da Pescara. Dalle prime notizie il giovane, di nazionalità straniera, ha diversi precedenti penali alle spalle. Era stato arrestato nel 2017 perché aveva cercato di investire due carabinieri della compagnia di Vasto con un’auto  risultata rubata.

In una nota, il Vice Segretario Generale Uil PA Polizia Penitenziaria Abruzzo e componente della segreteria confederale, Mauro Nardella, ha ricordato d’aver sottoposto pochi giorni fa al Garante dei Detenuti, Cifaldi, non solo la questione del sovraffollamento nelle carceri abruzzesi, ma anche la vetustà dei mezzi in dotazione per il trasporto dei detenuti, sicuramente da rinnovare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *