IVRI (Gruppo Sicuritalia) acquisisce le attività di Securpol su Avezzano

Sicuritalia, primo gruppo italiano nel settore della sicurezza, acquisisce tramite la controllata IVRI, la Securpol di Avezzano, garantendo la salvaguardia occupazionale. Con tale operazione il Gruppo guidato da Lorenzo Manca, che con la recente acquisizione di IVRI ha dato vita al polo italiano della sicurezza con 15 mila dipendenti e 650 milioni di fatturato, garantisce la perfetta integrazione della società acquisita con l’organizzazione e gli standard qualitativi di IVRI, consolidando la propria presenza sul territorio di Avezzano. Proprio il fatto che l’azienda acquisita si sovrapponga perfettamente ad un’area geografica già presidiata dall’organizzazione operativa di IVRI, consente di offrire alla clientela una ancor maggiore capillarità nell’erogazione dei servizi, elemento basilare per garantire qualità.

Sono contento di aver concluso questa operazione e di aver potuto salvare il posto di lavoro a tante persone, che in seno a Sercupol hanno vissuto periodi difficili”, ha dichiarato Lorenzo Manca, Presidente e AD del Gruppo Sicuritalia. “Un passo in più lungo il nostro percorso di crescita e di consolidamento della leadership sul territorio italiano. Mentre l’economia continua a vivere fasi di preoccupante incertezza – conclude Manca – il Gruppo Sicuritalia prosegue nella realizzazione del suo piano di investimenti, costruendo nuove opportunità occupazionali e di business, con una crescita continua a doppia cifra da 25 anni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *