Lanciano: droga a scuola, nei guai due studenti

Nel corso di un servizio di prevenzione e repressione di spaccio di sostanze stupefacenti, nell’ambito scolastico, nella mattinata odierna,  gli Agenti del Commissariato di Lanciano, diretti dal Vice Questore Lucia D’Agostino, unitamente al personale del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara e delle unità cinofile della Questura di Pescara hanno effettuato un controllo in un istituto scolastico di 2° grado. 

Nella circostanza sono stati rinvenuti complessivamente circa 12 grammi di sostanze stupefacenti del tipo marijuana ed hashish, dei quali circa 6 grammi suddivisi in 10 dosi sono stati rinvenuti nei bagni ed in aree comuni. Uno studente di 15 anni aveva addosso una dose di stupefacente, nonché circa 110 € in contanti. Pertanto, verrà segnalato alla Prefettura Ufficio Tossicodipendenze di Chieti. Mentre un secondo studente di 16 anni, invece, è stato trovato in possesso, a seguito di perquisizione,  di complessivi circa 6 g. tra marijuana ed hashish suddivise in dosi, nonché di  un bilancino di precisione. Lo stesso sarà deferito alla Procura dei Minori per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *