I comuni abruzzesi Bandiera Blu al lavoro a San Salvo per il marchio “Costa Blu”

Già da due anni noi comuni abruzzesi Bandiera Blu abbiamo iniziato a promuovere la nostra immagine predisponendo una comunicazione istituzionale unica. Ci siamo incontrati lo scorso luglio a Torre Cerrano, ieri qui a San Salvo, il prossimo 9 dicembre ci rivedremo a Pineto, anche per coinvolgere fattivamente la Regione Abruzzo per procedere con l’assessore Febbo, per individuare strategie comuni per valorizzare il valore aggiunto del vessillo della Fee Italia”.

A dichiararlo il sindaco Tiziana Magnacca a conclusione dell’incontro svoltosi ieri a San Salvo tra i comuni abruzzesi Bandiera Blu 2019. Alla prima riunione hanno preso parte alcuni primi cittadini e amministratori di Pineto, Fossacesia, Vasto, Tortoreto, Silvi e Roseto.

Abbiamo concordato di attivare un percorso congiunto – aggiunge il sindaco di San Salvo – finalizzato alla promozione dei comuni costieri che avuto il riconoscimento della Bandiera Blu. Stiamo già lavorando alla creazione di un marchio comune di sarà denominato ‘Costa Blu’ che vuol essere un valore aggiunto per l’immagine turistica del nostro Abruzzo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *