Fossacesia, avviato il procedimento per la costituzione della Consulta Giovanile

S’avvia alla fase conclusiva l’istituzione della Consulta Giovanile, a Fossacesia. In attuazione dell’approvazione della deliberazione del Consiglio Comunale del 9 aprile 2019, infatti, sul sito istituzionale dell’ente comunale è stato pubblicato l’avviso pubblico e il relativo modello di partecipazione all’organismo rivolto ai giovani residenti nel Comune di Fossacesia per definire le scelte a loro rivolte.

“La Consulta – sottolinea il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio – rappresenta uno strumento di partecipazione del mondo giovanile alla vita del Comune, un organismo consultivo ma anche propositivo nelle decisioni che verranno assunte in sede di Consiglio e Giunta Comunale. I giovani che aderiranno avranno modo di esprimere pareri non vincolanti ma obbligatori su tutti gli argomenti che riguardano le loro tematiche. Contemporaneamente, rappresenta un organo che consente all’Amministrazione Comunale di osservare, conoscere e ascoltare la realtà e la condizione dei giovani presenti sul territorio comunale allo scopo di porre in essere adeguate azioni di politica che riguardano loro. Era un impegno che ci eravamo presi e che abbiamo realizzato perché la presenza dei giovani nelle azioni dell’Amministrazione comunale sarà per loro l’occasione per stabilire un legame sempre più stretto con le istituzioni”.

Maria Felicia Verratti, Consigliera comunale con delega alle Politiche giovanili, entra nel dettaglio e spiega che la partecipazione dei giovani di Fossacesia alla Consulta “è importante per la promozione di iniziative volte al loro progresso sociale e quindi di tutta la comunità. Potranno proporre ad esempio attività ricreative di carattere culturale, sportivo finalizzate ad un miglior utilizzo del tempo libero, oppure analizzare e approfondire le tematiche attinenti alla condizione giovanile, incentivare lo sviluppo dell’associazionismo giovanile sta a carattere locale che intercomunale, interregionale ed internazionale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *