Tossicia, sequestrano donna per violentarla. I carabinieri danno la caccia a due uomini

I carabinieri sono al lavoro per identificare i due uomini che questa mattina a Tossicia, in provincia di Teramo, hanno sequestrato una donna del posto, di 38 anni, e dopo averla caricata in auto, si sono appartati con lei in un bosco per violentarla. La donna è stata immobilizzata con del nastro adesivo ai piedi dai due che hanno agito a volto coperto. Qualcosa però è andato storto e i due si sono allontanati e hanno lasciato la donna nel bosco. Lei è quindi riuscita ad avvisare i carabinieri che giunti sul luogo indicato nella telefonata l’hanno trovata in parte svestita e sotto choc ma non è stata violentata. Trasportata in ospedale a Teramo è ora sotto osservazione medica mentre gli uomini dell’Arma, sulla base degli elementi raccolti, stanno cercando di rintracciare i due aggressori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *