Ortona: tentato furto, arrestata una donna di etnia rom

Nella mattinata di ieri, una donna di etnia rom pescarese di 39 anni (VB), con una banale scusa ha tentato di derubare un’anziana donna ortonese fortunatamente senza riuscirci. La pensionata, si è accorta quasi immediatamente delle cattive intenzioni della trentanovenne, per altro già nota alle forze dell’ordine, ed ha cominciato ad urlare fino ad allarmare i vicini che sentendo le urla hanno chiamato i carabinieri che hanno arrestato la rom che dopo una notte nella cella di sicurezza della caserma di Ortona, e la conseguente convalida dell’arresto avvenuta oggi su disposizione del tribunale di Chieti si trova ai domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *