Scuola internazionale L’Aquila, futuro assicurato con i fondi Miur

Prosecuzione garantita della rete di Scuola Internazionale di L’Aquila “Eagles  around the World”  fino al 2024. La Direzione  Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del Miur, guidata dalla Dott.ssa Giovanna Boda, si è impegnata –  attraverso un disciplinare sottoscritto oggi all’Aquila, nella sede del Rettorato dell’Università, dalla stessa direttrice Boda e dal Direttore Generale dell’USR Abruzzo dott.ssa Antonella Tozza –  ad assicurare la prosecuzione delle attività della Rete per il prossimo triennio 2021-2024 reperendo 150 mila euro l’anno per tre anni a valere sulle risorse delle Emergenze educative. La decisione del MIUR scaturisce dalla consapevolezza che nell’anno scolastico 2020/2021, infatti, sarà erogata l’ultima tranche di finanziamento dedicato alla scuola internazionale derivante dal 4% dei fondi per la Ricostruzione. Il timore della sospensione de progetto, considerato una eccellenza per la città dell’Aquila e uno degli strumenti per rilanciare il tessuto sociale cittadino, era stato avanzato di recente anche dalle famiglie degli studenti coinvolti appartenenti alle 7 istituzioni scolastiche della Rete. 

Grazie all’intervento del Miur saranno altresì scongiurati  i ritardi nel pagamento dei corrispettivi agli esperti linguistici coinvolti nel progetto. Peraltro sono state avviate interlocuzioni fra USR e l’Ufficio Speciale per la Ricostruzione per definire meccanismi di accelerazione nell’accreditamento  delle somme della delibera Cipe.

Molti sforzi sono destinati anche agli aspetti didattici della Rete di Scuola Internazionale: l’USR Abruzzo ha avviato un percorso di formazione dei docenti curricolari, anche attraverso un progetto Erasmus KA1, teso a potenziare le loro competenze linguistiche in modo tale da renderli autonomi nell’insegnamento delle disciplina inserita nel curricolo, direttamente in lingua Inglese con metodologia CLIL.

Infine, l’USR sta per sottoscrivere un protocollo d’Intesa con l’INVALSI teso a valutare in modo scientifico gli apprendimenti della rete di Scuola Internazionale a quattro anni dall’avvio del curricolo potenziato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *