Ruba liquori in supermercato, arrestata dai Carabinieri di Ortona

Ancora un arresto ad Ortona, ieri pomeriggio gli uomini del Nucleo Operativo Radio Mobile, dopo una chiamata ricevuta dall’Iper Conad, che segnalava il furto di diverse bottiglie di liquori per un valore di circa 100 euro, ad opera di una cinquantaseienne e di altri tre complici, per altro già noti alle forze dell’ordine. Approfittando della ressa per gli ultimi acquisti per le festività natalizie, il gruppetto dopo aver prelevato dagli scaffali i liquori, cercava di uscire indisturbato dall’uscita senza acquisti dell’ipermercato. Ma una volta fuori si sono trovati di fronte gli uomini del Nucleo Operativo Radio Mobile che hanno tratto in arresto la cinquantaseienne (M.P.I.), mentre i suoi complici sono riusciti a fuggire. Le indagini proseguono alla ricerca dei complici, la donna dopo una notte in cella di sicurezza nella caserma di Ortona, questa mattina è comparsa dinanzi al tribunale di Chieti che ha convalidato l’arresto. Sconterà una pena di 4 mesi di reclusione in lavori socialmente utili e pagherà un’ammenda di circa 200 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *