Treglio, madre di 2 figli investita e uccisa sulle strisce pedonali

Tragedia alle porte di Lanciano. Una donna di 58 anni, madre di due figli, è rimasta uccisa sulla provinciale per San Vito Chietino, travolta da un’auto mentre attraversare la trafficata arteria. A.G., queste le sue iniziali, è rimasta uccisa in località Paglieroni, comune di Treglio. Da quel che si è appreso sembra che la donna, separata dal compagno italiano, stesse tornando a casa dopo essere stata a far spesa in un centro commerciale, a Santa Calcagna, nel confinante territorio comunale di Rocca San Giovanni. Era sulle strisce pedonali quando è stata investita, ma la scarsità di illuminazione e le linee zebrate consumate, hanno avuto il loro peso nella tragedia. Il conducente dell’auto, un Suv Volkswagen, si è subito fermato per soccorrere la donna, ma per lei non c’era più nulla da fare. Sul posto mezzi del 118 e i carabinieri della Compagnia di Ortona per i rilievi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *